VAL DI CORNIA: LA NUOVA FEDERAZIONE DEL PARTITO DEMOCRATICO

Massimiliano Roventini

Piombino (LI) – Nuova segreteria per il PD di federazione guidato da Massimiliano Roventini. Essendo però i nomi, non ce ne voglia il neo segretario, sempre più o meno gli stessi, ci chiediamo come potrà riuscire a garantire quel rinnovamento che oggi viene promesso. Riportiamo integralmente la nota inviataci gentilmente dalla segreteria.

«Questa segreteria dovrà segnare un vero e proprio nuovo inizio per il PD. Una segreteria rappresentativa di tutti i territori e di tutte le componenti politico-culturali interne al partito democratico. Considerato il contesto che attraversa il territorio abbiamo chiesto una disponibilità a tutte le componenti del partito di mettere in campo le risorse che in  questa fase straordinaria possono dare una mano al rilancio del nostro partito.

Sono state settimane, queste, dove il PD ha affrontato dei passaggi di discussione interna sia di tipo organizzativo che programmatico e oggi si presenta unito per la scadenza elettorale del 4 di Marzo, sia per affrontare il dibattito e i problemi del territorio con proposte, iniziative, studio e approfondimento. La parola d’ordine sarà aggredire i problemi evitando annunci e promesse ma stando rigidamente su una dimensione di governo reale delle questioni.

Nella composizione raggiunta questa segreteria ha cercato, complessivamente, di avvalersi di competenze, esperienze amministrative, politiche e di lavoro nei vari settori in cui si è articolata. Ciascun componente di questo organismo del PD costituirà di gruppi di lavoro in cui collaboreranno iscritti e non iscritti al nostro partito: l’obiettivo è riposizionare il PD sui principali temi aperti del territorio con un profilo innovativo , competente e coordinato con i nostri amministratori.

E’ già in corso l’organizzazione della campagna elettorale che verrà incentrata su un ruolo attivo e di primo piano delle unioni comunali e dei circoli in coerenza della nuova legge elettorale che ha istituito i collegi uninominali dove conta un rapporto diretto con il cittadino».

Di seguito i nomi della segreteria:
1. Alberto Anselmi – Attività Produttive, Turismo e Commercio;
2.Giomi Paolo – Enti Locali;
3.Viola Ferroni – Governo del Territorio;
4.Marcello Maio – Industria e Energia;
5.Angelo Pagliaro – Cultura e Politiche Agricole;
6.Valerio Pietrini – Politiche del Lavoro;
7.Delia Del Carlo – Giustizia e Sicurezza;
8.Matteo Tortolini – Coordinamento Segreteria;
9.Simone de Rosas – (Vice Segretario) Infrastrutture e Mobilità;
10.Alberta Ticciati – Sanità e Politiche Sociali;
11.Marco Macchioni – Ambiente;
12.Lorena Tommasi – Istruzione e Formazione;
13.Riccardo Bianchi – Immigrazione e Cooperazione Internazionale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.1.2018. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 16 giorni, 20 ore, 1 minuto fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it