NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DELL’11 FEBBRAIO 2016

VAL DI CORNIA: SABATO ASSEMBLEA SULLA SANITA’

Piombino (LI) – Sabato 13 febbraio alle ore 15,30 presso il Centro Giovani di Piombino assemblea pubblica su questa riforma e sulle conseguenze per il futuro della sanità nella Val di Cornia organizzata dalle liste civiche.

La riforma sanitaria approvata dalla Regione Toscana, dettata solo dalla necessità di adeguarsi al taglio di 353 milioni di euro al servizio sanitario toscano , si traduce in una pesante riduzione di servizi, posti letto e personale, comportando un ulteriore impoverimento dell’offerta sanitaria decentrata e soprattutto un decisivo passo avanti verso la privatizzazione.

Con questa legge si passa da un modello universale e pubblico a un modello integrato pubblico/privato (come prevede esplicitamente l’art. 32 del nuovo testo normativo) che apre le porte alla sanità integrativa e alle assicurazioni sanitarie. Si spostano risorse verso il privato: è questo il modo con cui l’assessore Saccardi intende risolvere il problema delle insostenibili liste d’attesa. Chi ha risorse si rivolge in al privato che si espande in modo esponenziale, chi non le ha può continuare ad aspettare mesi o , dati gli onerosi tickets, può rinunciare a curarsi, come sta avvenendo già per il 40% della popolazione toscana. Inoltre la giunta regionale , per scongiurare il pericolo di un referendum abrogativo ha fatto una cosa che nella democratica Toscana non si era mai viata: ha cambiato in tutta fretta il nome alla legge, lasciandone inalterata la struttura portante. Un gesto antidemocratico che nega ai cittadini toscani il costituzionale diritto di espressione.

Per informare i cittadini sulla reale portata di questa riforma e sulle conseguenze per il futuro della sanità nella Val di Cornia , le liste civiche terranno un’assemblea pubblica sabato 13 febbraio alle ore 15,30 presso il Centro Giovani. Saranno presenti il dott. Giuseppe Ricci, presidente del comitato referendario, Andrea Quartini, consigliere regionale toscano e Giuliano Parodi, sindaco di Suvereto.

Un’Altra Piombino
Comune dei Cittadini di Campiglia
Assemblea Popolare di Suvereto
Assemblea San Vincenzina

______________________________

PIOMBINO, LA SEDE DELLA FONDAZIONE KEPHA NELL’INCHIESTA DELLA FINANZA

Piombino (LI) – La villa, della Fondazione Kepha, è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta condotta dal Comando di Bolzano che ha portato al clamoroso arresto di Monsignor Patrizio Benvenuti accusato di una truffa da 30 milioni di euro.

Il palazzo venne fatto restaurare da Elisa Bonaparte Baciocchi, nei primi dell’Ottocento. Tra i suoi ospiti anche Leonardo da Vinci nel 1502 chiamato in città come ingegnere militare. Nella storia più recente era stata la dimora di lusso degli amministratori delegati e direttori della Magona.

Dal 2009 la villa è passata alla Fondazione Kepha, presidente monsignor Patrizio Benvenuti. E sono cominciate le iniziative di beneficienza e solidarietà.

Ultimamente era stata posta in vendita su una serie di siti specializzati in immobili di lusso. Monsignor Benvenuti, residente alle Canarie, avrebbe truffato quasi 300 persone anziane, molte di esse residenti all’estero, per una somma complessiva di 30 milioni di euro. Secondo l’accusa il prelato si faceva versare il danaro destinato alla sua fondazione umanitaria Kepha ma in realtà finiva ad un’associazione per delinquere, attiva in Italia e all’estero che commetteva svariati reati di truffa, riciclaggio e in ambito tributario.

______________________________________

VENERDI’ PRIMA TAPPA DEL TOUR DEL GRUPPO ISTITUZIONALE DELLA REGIONE

Parte da Piombino domani il tour in sei tappe di «Toscana costiera». Arriva in Comune la Commissione istituzionale per la ripresa economico-sociale della Toscana Costiera presieduta da Antonio Mazzeo (Pd).
Gli incontri si svolgeranno nelle sedi della Provincia (nel caso di Piombino in Comune) e vedranno come interlocutori tutti i sindaci della zona oltre alla locale Camera di Commercio. Parallelamente, la commissione Costa ha deciso di lasciare aperto anche il sondaggio on line lanciato alla metà di dicembre e rivolto a tutti i cittadini.

«Avevamo inizialmente deciso di chiuderlo alla fine di gennaio – ha spiegato Mazzeo – ma sono arrivati tanti contributi e ci è sembrato opportuno lasciare che più persone possibili possano partecipare».

La commissione regionale si troverà di fronte una città e una realtà locale che si attendono provvedimenti concreti.
________________________

PIOMBINO: RINNOVATE LE CONVENZIONI PER IL TRASPORTO GRATUITO ANZIANI

Un’idea che mette insieme volontariato e mondo dell’impresa. E’ stato presentato oggi 10 febbraio in sala consiliare il progetto denominato “automezzi continuamente gratuiti”, in cui si rinnova la collaborazione quadriennale tra Auser e A.C.G. Italia srl (acronimo dell’omonimo progetto) e se ne aggiunge una nuova con la Pubblica Assistenza. Le due convenzioni, patrocinate dal comune di Piombino, permettono di potenziare ulteriormente il servizio di trasporto e accompagnamento di persone non autosufficienti nel nostro territorio.

Entrambe le associazioni saranno rifornite dalla ditta in modo gratuito di un mezzo, un doblò, opportunamente attrezzato per l’intero arco di durata del contratto di comodato gratuito.

Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco Massimo Giuliani e dall’assessore alle politiche sociali Margherita Di Giorgi.

“Sono felice di presenziare ad un progetto nato quattro anni fa con l’allora assessore Tempestini – sottolinea il primo cittadino – che ha condiviso con Auser l’idea di ricercare risorse per superare il problema del loro difficile reperimento. ACG Italia mette in campo con questo progetto una grande opportunità per la nostra azione sul nostro territorio grazie al legame che sa mettere in atto tra l’associazionismo e gli sponsor aziendali. Questa idea innovativa si estende oggi alla Pubblica Assistenza e rappresenta una delle modalità concrete di una volontà condivisa di schierarsi a fianco dei più deboli”.

Il progetto è già presente ed attivo con successo in altri Comuni toscani. Sulla costa è stato avviato anche nei comuni di Cecina e Rosignano Marittimo oltre che all’Isola d’Elba nel comune di Capoliveri.

In questi giorni partiranno i contatti con i commercianti e con le ditte private da parte dell’azienda ACG Italia, il cui referente, per chiunque fosse interessato a saperne di più, è Elena Simi, tel. 333 4545053.

_________________________

PIOMBINO: IL TEATRO RAGAZZI FA IL PIENO AL METROPOLITAN

Grande successo di pubblico per lo spettacolo “Jack e il fagiolo magico” del teatro ragazzi che si è tenuto mercoledì 10 febbraio al Metropolitan. In tutto 829 spettatori, 660 i biglietti e 169 gli abbonamenti.

Un risultato che conferma la bontà della formula adottata da anni dall’amministrazione comunale nell’ambito del progetto “La città dei bambini”, fondata sul coinvolgimento di scuole e famiglie in orario pomeridiano e proponendo spettacoli di qualità con la collaborazione di Fondazione Toscana Spettacolo.

Lo spettacolo è infatti piaciuto al pubblico dei grandi e dei piccoli ed è stato preceduto, il pomeriggio di sabato 6 febbraio, da una lettura animata e da un successivo laboratorio presso la biblioteca Falesiana di Piombino. Durante la lettura animata ai bambini è stato spiegato che la storia ha molte varianti e viene raccontata in modi diversi, invitando ad andare a teatro per scoprire analogie e differenze con quella letta in biblioteca.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.2.2016. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 19 giorni, 20 ore, 53 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it