NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 4 AGOSTO 2018

SUVERETO: SCOGNAMIGLIO NUOVA PRESIDENTE POLISPORTIVA

Ivana Scognamiglio, imprenditrice agricola follonichese di 38 anni, è la nuova presidentessa della Società Polisportiva Suvereto. E’ la prima volta che una figura femminile ricopre un tale incarico nell’ambiente calcistico suveretano, e non solo. Ivana, eletta all’unanimità, ha frequentato il mondo sportivo da oltre un decennio come presidente di giura di un’associazione livornese di arti marziali.

Prende il posto di Federico Ercoli, alla scadenza biennale del mandato, nel corso del quale è stata vinta la Coppa Toscana di Terza Categoria con la conseguente promozione in Seconda, dalla quale poi quest’anno la squadra è retrocessa. Sia Ercoli che i componenti e i collaboratori del vecchio direttivo hanno comunque garantito il proprio sostegno al nuovo gruppo dirigente, a partire dall’organizzazione e la gestione della tradizionale Festa dello Sport che avrà inizio l’11 agosto.

Vicepresidente è stato nominato l’esperto dirigente Roberto Daiqui, alla guida della Società sia nella stagione 1985/86 che nel biennio 2014/2016, dopo esserne stato il vicepresidente. La carica di Direttore generale è stata attribuita a Marco Sensi, anch’egli imprenditore agricolo follonichese, compagno di Ivana.

Altro fattore importante è l’entrata nel Consiglio direttivo di ex giocatori locali del calibro di Pierluigi Cortigiani (450 presenze in bianco verde), Massimo Petri (332), Gianni Cugini (316) e Samuele Govi (173) oltre ad Alessandro Bastieri, Francesco Cecchi e Raffaele Ulivieri.

Al gruppo dirigente si sono aggiunti due imprenditori pisani che lavorano nel campo dell’impiantistica, Davide Casella e Giovanni Ettorre, molto vicini professionalmente al presidentessa e al direttore generale. Si sono da subito dichiarati vicini alla Società i veterani Fausto Campinoti, Gino Fiorentini, Alessandro Malentacchi e Paolo Pratesi.

Il nuovo Consiglio, una volta insediatosi, ha inteso ringraziare l’opera svolta dalla Commissione elettorale, nominata nel corso dell’assemblea dei soci e composta dall’assessore allo sport Marco Toninelli, Angelo Pagliaro e Raffaele Ulivieri, la quale ha proseguito il percorso già intrapreso da alcuni mesi da parte dell’Amministrazione comunale.

______________________

POTENTI: IL TRIBUNALE DI PORTOFERRAIO NEL MILLEPROROGHE

Il Decreto c. d. “Mille proroghe” è stato emendato questo pomeriggio in sede di aula al Senato, dopo essere già passato dalla Commissione Giustizia, nella direzione del vedere inserita anche per Lipari e Portoferraio la proroga per il mantenimento delle sezioni distaccate dei rispettivi Tribunali.

E’ stato un lavoro prezioso svolto di concerto con il Sottosegretario alla Giustizia Morrone, i colleghi avvocati elbani, tra cui l’ Avv. Di Tursi, oltre al Presidente del Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Livorno,Valter Maccioni, con contatti ed incontri con l’ On. Potenti ed Sen. Vescovi.

Si tratta di un importante ma provvisorio risultato, consistente in uno spostamento in avanti, al 2022, del termine di sopravvivenza di queste sedi.

Occorre operare da subito nell’ ambito del già programmato riordino della geografia giudiziaria per mezzo di cui sarà possibile dare stabilità al mantenimento delle sedi isolane.

Frattanto è indispensabile garantire a queste strutture una operatività, evitando il trasferimento delle pendenze sulla sede centrale del Tribunale, cosa che priverebbe di significato il risultato oggi raggiunto.

Siamo soddisfatti del lavoro svolto ed orgogliosi di far parte di una Lega vicina alle comunità.

On. Manfredi Potenti

_______________________

MAURIZIO BATTISTA AL BOLGHERI FESTIVAL 2018

Sabato 4 Agosto calcherà sul palco della Marina Arena di Castagneto Carducci lo spettacolo teatrale del comico romano Maurizio Battista “Scegli una carta” .

“Scegli una carta rispecchia le scelte della vita dove si giocano tante carte, alcune giuste mentre altre meno. Scegliere una carta vuol dire prendere delle decisioni e non è mai una scelta facile per nessuno” ha detto l’attore in un’intervista. Durante lo spettacolo Maurizio Battista tirerà fuori di volta in volta una carta e in ognuna di esse ci sarà un argomento che darà il via ad un suo monologo. Anche tutta la scenografia e la grafica dello spettacolo avrà come tema le carte  francesi.

Dove comprare i biglietti:
Ufficio Turistico di Marina di Castagneto Carducci
Via della Marina – Tel. 0565/744276

___________________________________

PIOMBINO: ARRIVA LA NOTTE BIANCA, MUSICA, SHOPPING E DIVERTIMENTO

Tutto pronto per la Notte Bianca, in programma sabato 4 agosto dalle 18 alle 2 di mattina e organizzata da Centri Commerciali naturali Val di Cornia, Comune di Piombino e Pro Loco. Il centro storico di Piombino, insieme a corso Italia, via Ferrer e via Lombroso, ospiteranno questa manifestazione che edizione dopo edizione vede una grande partecipazione di pubblico e un coinvolgimento delle attività commerciali.

Il programma prevede l’apertura dei negozi fino a tarda notte, che faranno da contorno a una serie di iniziative lungo le vie del centro.
Per chi ha voglia di ballare e divertirsi ci saranno musica live con Dj set e intrattenimenti con le scuole di ballo in vari punti del centro a partire dalle 21. In corso Italia l’associazione Tao Project e Dante Rodi proporranno delle lezioni gratuite di tango argentino dalle 21 alle 22. Dalle 22 in poi   continua  esibizioni di milonga.
Sempre in corso Italia, davanti al Carnevali, musica dal vivo con il trio Elisabetta Furini voce, Massimo Panicucci chitarra e Vincenzo Doni fisarmonica con il progetto “Volver”. Dj set con Carlino invece all’incrocio con via Lombroso.

In piazza Verdi si esibirà il gruppo “Le chitarre pazze” e in via Ferrer musica latino americana ed esibizione della scuola di pugilato. Prevista l’esibizione della banda “Galantara”.
Altra musica dal vivo sarà in via Lombroso con il mercatino dell’ingegno creativo.
Animazione anche nelle piazze principai: in piazza Bovio dalle 17 aquiloni colorati per bambini e al ristorante La Rocchetta musica con  Momo DJ.

In piazza Gramsci giochi per bambini e in piazza Verdi sarà possibile partecipare a un gioco, “Compra, gioca e vinci” che darà la possibilità di ricevere un premio presentando due scontrini di acquisti effettuati durante la serata.
Per gli amanti del buon cibo ci sarà un percorso enogastronomico con offerte di menù specifici convenienti presso i ristoranti e i bar che aderenti e che avranno esposta la locandina della manifestazione.

Sconti anche nei negozi, che rimarranno aperti tutta la notte fino alla conclusione dell’evento.

__________________________________

PIOMBINO: NUOVE TELECAMERE E VIGILANTES NELLE ORE NOTTURNE

Un pacchetto di misure per far fronte alla maggiore richiesta di sicurezza che viene dai cittadini, per migliorare la qualità urbana, il decoro, per promuovere il rispetto delle regole.

L’assessore ai lavori pubblici e alla Polizia municipale Claudio Capuano presenta i progetti avviati recentemente e quelli che saranno attivati a breve, in collaborazione con la Polizia municipale, la prefettura, le forze dell’ordine, le associazioni cittadine per rispondere alla richieste di una maggiore sicurezza e decoro in città.

Le azioni messe in campo vanno dal potenziamento dei sistemi di videosorveglianza all’ampliamento dei controlli sul territorio da parte dei vigili in collaborazione con associazioni e altri soggetti privati.
Nel dettaglio, la polizia municipale ha predisposto l’ordine per la sostituzione di vecchie telecamere e l’installazione di nuove nelle seguenti intersezioni: saranno installate a breve 3 nuove telecamere tra viale della Resistenza, viale Unità d’Italia e via della Repubblica, 2 in piazza Verdi, 2 tra via Lombroso e via della Repubblica, 2 in borgo alla Noce, 2 in piazza Niccolini, 2 tra via Pisacane e via Buozzi e altre 2 tra via Pisacane e via Vespucci, 1 in piazza Bovio. In tutto 16 nuove telecamere che saranno finanziate con il contributo messo a disposizione dalla Regione nel 2017 di 20.000 euro.

Nell’ambito del “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana” stipulato con la Prefettura di Livorno inoltre, verranno posizionate 9 nuove telecamere nella zona del Castello a tutela del patrimonio storico e per la sicurezza di quell’area.
Parallelamente, per rafforzare il controllo del territorio, fino a tutto settembre i vigili urbani saranno in servizio fino a mezzanotte e saranno dotati di nuovi mezzi e strutture. Dopo la mezzanotte invece, il Comune ha attivato recentemente un servizio di vigilanti privati per tre ore a notte e per tre volte la settimana. Un servizio organizzato precipuamente per presidiare i beni e i monumenti pubblici.

Fondamentale anche il contributo delle associazioni per l’istituzione della figura dell’ “assistente civico”, una figura di supporto al lavoro svolto dalla polizia municipale. Con l’associazione “CB Mari e Monti” e con i Ranger ci saranno quindi nuovi ispettori che potranno vigilare e coadiuvare i vigili urbani.

Nei prossimi giorni entreranno in azione anche gli ispettori ambientali di Sei Toscana, dipendenti dell’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti urbani, anche in questo caso debitamente formati dalla Polizia Municipale. L’azienda ha messo a disposizione 8 dipendenti che svolgeranno 14 turni di controllo sul territorio di 3 ore ciascuno. Oltre ad occuparsi dell’accertamento delle violazioni per l’abbandono dei rifiuti e mancata raccolta delle deiezioni canine, dovranno visionare e sbobinare le immagini delle “foto trappole” installate sul territorio comunale.
Infine, da ricordare le ultime modifiche al regolamento di Polizia municipale, approvate nel mese di luglio in consiglio comunale, secondo le quali è stato individuato un perimetro urbano,  compreso tra piazza Bovio, Cittadella, via Senni via Lombroso, piazza Gramsci, piazza Niccolini, via G. Bruno fino di nuovo in piazza Bovio, nell’ambito del quale sarà possibile applicare la Daspo, cioèì la possibilità di allontanare dalla città chiunque ostacoli la fruizione dei beni pubblici dopo il primo richiamo.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.8.2018. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 13 giorni, 3 ore, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it