NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 2 LUGLIO 2016

RIOTORTO: 500 OSPITI PER “UN GIORNO INSIEME”

Dodicesima edizione dell’iniziativa organizzata dal trimestrale “Costa Etrusca di Ivio Barlettani che questo anno ha lasciato Baratti per trasferirsi nel tranquillo scenario della pinetina delle feste a Riotorto. Immutato il clima dell’iniziativa che come ogni anno, ha avuto per protagonisti i diversamente abili, gli anziani del territorio, il mondo della solidarietà, quelli che di solito sono poco protagonisti per 364 giorni all’anno.

Alle 9,30 è partita dalle banchine del porto di Marina di Salivoli la minicrociera nelle acque del golfo sotto l’occhio vigile della Guardia costiera. Uno spasso per i ragazzi e anche una gioia per chi volontariamente si è offerto di accompagnarli. Alle 13 intorno ai tavoli della pinetina avevano già preso posto i protagonisti della giornata e i volontari della Comunità Irpina erano come sempre pronti a servire il pranzo. Niente vino, ma prodotti tipici locali per tutti. E, durante le spettacolo presentato da Marco Bocchigli, a tutti sono state offerte anche le musiche degli allievi del centro musicale di Viviana Tacchella e Rossella Canaccini.

Hanno fatto la loro parte, allestendo anche stand e consegnando piccoli regali, la sezione piombinese dell’Avis, l’Uisp e il Ciasa così come non è mancato l’apporto degli sponsor. I riconoscimenti di questo anno sono andati a Stefano Tamburini, giornalista piombinese, direttore della «Città di Salerno», Alessandro Doria, imprenditore nel settore del turismo, Nado Bettini, ex calciatore, dirigente sportivo ed imprenditore di successo, Mariano e Riky Botteghini, titolari di Mobo Impianti, Daniele Toncelli, affermato pittore, originario di Venturina, Edo Marchionni, collaboratore di Costa Etrusca.

_________________________

PIOMBINO: SCIOPERO DEGLI ADDETTI ALLE PULIZIE DI SEI TOSCANA

Le organizzazioni sindacali Fp Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Fiadel hanno indetto su tutto il territorio nazionale due intere giornate di sciopero del comparto di igiene ambientale per lunedì 11 e martedì 12 luglio per il rinnovo del Contratto Collettivo.

Sei Toscana, quale incaricata della gestione dei rifiuti nel territorio dell’Ato Toscana Sud, ha fatto sapere che anche questa volta i suoi addetti aderiranno allo sciopero e che potranno verificarsi dei disagi e criticità per esempio allo spazzamento, alla raccolta rifiuti porta a porta e allo svuotamento dei cassonetti.

Il gestore ha garantito tutti i servizi minimi previsti dalla legge 146/90 e successive modifiche e dell’accordo nazionale di settore del 1 marzo 2001. Prepariamoci quindi a cassonetti ancora più stracolmi e e cerchiamo di buttare la spazzatura entro venerdì 8 luglio.

__________________________

PIOMBINO: SOLO 22 BALCONI PARTECIPANO AL CONCORSO

Sono scaduti i termini per la partecipazione al concorso a premi “Fai sbocciare il tuo balcone”, rivolto agli abitanti della città e agli esercizi commerciali con l’obiettivo di abbellire i balconi delle abitazioni e dei negozi e rendere Piombino più accogliente. Ventidue le domande pervenute, principalmente dal centro città. 

In palio per i primi 5 classificati, giudicati da un’apposita giuria, la somma di 250 euro ciascuno, una cifra commisurata all’importo medio della Tari pro-capite del 2015. Ai secondi premi, dal sesto al decimo classificato, verrà assegnata la somma di 125 euro ciascuno. Per i terzi premi, dall’undicesimo al quindicesimo, un omaggio floreale.

I balconi fioriti, che saranno apprezzati dalla strada, dovranno essere manutenuti in perfetto ordine per tutta la durata del concorso, fino al 30 settembre 2016, pena squalifica. Non saranno ammesse tutte quelle opere che nella composizione presentino anche in parte piante e fiori artificiali.

Oltre alla giuria, anche i più curiosi potranno vedere le foto dei balconi fioriti in concorso dato che verranno pubblicate sui profili social del Comune. Quelle dei vincitori saranno poi esposte all’interno di una mostra dedicata e che sarà visitabile in seguito alla premiazione.

___________________________

TOSCANA: DIVIETO ASSOLUTO DI ACCENDERE FUOCHI

Dal 1° luglio al 31 agosto scatta in tutta la Toscana il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali.

È vietata inoltre qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all’interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale. La mancata osservanza del divieto comporterà l’applicazione delle sanzioni previste dalle disposizioni in materia.

Chiunque avvistasse o si trovasse nei pressi di focolai di incendio è pregato di segnalarli al Numero verde 800.425.425 della Sala operativa regionale antincendi boschivi. In base all’indice di pericolosità registrato a fine agosto la Regione potrà inoltre prolungare il periodo di divieto assoluto, anche per singolo territorio comunale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.7.2016. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 19 giorni, 16 ore, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it