NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 12 SETTEMBRE 2012

QUINDICESIMA FESTA IN STRADA: TRADIZIONE, MUSICA E GASTRONOMIA

La Pro Loco di Piombino, l’associazione Tolla e “Ci sono anch’Io” Onlus, organizzano da venerdì 14 a domenica 16 settembre la Quindicesima “Festa in strada”, che si svolge come ogni anno nel Piazzale del Casone Maresma (in fondo a Via Ferrer).

La tre giorni culinaria inizia alle ore 16 con la merenda “alla piombinese”, con i tipici trippa e polpo lesso. Dalle ore 20 sono in programma una serie di degustazioni di specialità toscane, e poi a partire dalle ore 21.30 musica venerdì 14 settembre con l’orchestra “Max Paradise”, sabato 15 con il complesso “Rita di Tizio Live”, e  nella giornata di domenica 16 settembre è prevista l’esibizione degli allievi della scuola musicale di Viviana Tacchella. Durante tutta la manifestazione saranno montati giochi gonfiabili per far divertire anche i bambini.
E’ importante sottolineare, che questa storica manifestazione, giunta alla sua 15° edizione, questo anno ha visto scendere in campo oltre ai volontari della Tolla, che negli anni hanno dimostrato di credere con forza in questa iniziativa, anche i volontari delle “Casette minime” ed il Coordinamento cittadino del volontariato, che la Pro Loco della città come sempre ringrazia anticipatamente per l’impegno che metteranno per il successo di questa bella festa cittadina.

La 15° festa in strada ha il patrocinio del Comune di Piombino (Assessorato al Decentramento e quartiere Porta a Terra/Desco).
______________________________________

GIORNATA DEL TESSERAMENTO IDV IN PROVINCIA DI LIVORNO

Il coordinamento IDV provinciale di Livorno ha istituito la giornata del tesseramento prevista per Sabato 15 Settembre 2012.

L’iniziativa proposta  in tutti i centri dove esiste un circolo territoriale IDV (Livorno, Rosignano, Cecina Collesalvetti, Piombino) è presente nella ns città con un gazeebo in Corso Italia angolo Via Ferrer, gli orari previsti: dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19,30. oltre che al tesseramento i cittadini potranno avere informazioni su i referendum che IDV ha depositato in cassazione.

_______________________

PIOMBINO: GRANDE SUCCESSO DEL RADUNO DI MOUNTAIN BIKE

Si è svolto con il successo atteso, ma che nessuno si sarebbe aspettato così grande, la terza edizione del Raduno di Fine Estate di Mountain Bike organizzato dall’Unione Ciclistica Piombino. Con una enorme presenza di partecipanti, ben 220 gli iscritti accreditati, hanno preso il via alle 9:30, con un po’ di ritardo dovuto al grande afflusso, dalla struttura del campo di rugby per raggiungere la chiesina di San Quirico e la sottostante cala San Quirico per toccare Buca delle Fate e tramite il nuovo sentiero, che l’amministrazione comunale ha provveduto a ripristinare, che percorre il vecchio tracciato della via dei Cavalleggeri, sotto a Populonia, arriva a Baratti nei pressi del porticciolo.

Qui, coadiuvati dall’ass.ne Mare e Monti e ospitati dal Circolo Nautico Baratti è stato organizzato un punto di ristoro. Avviati al rientro c’è stato ancora il tempo per affrontare ancora un paio di percorsi in “single-track nel promontorio per tornare al campo da rugby e placare la fame con un lauto pasto innaffiato al vino offerto dall’azienda Sangiusto. L’appuntamento è per il prossimo settembre 2013!!!
Nella foto un momento del ristoro a Baratti.

____________________________________

UDC: IMPRESA FUTURA AL CAPOLINEA

Riceviamo e pubblichiamo integralmente dall’UDC provinciale.

«Dopo presumibili divergenze interne e difficoltà oggettive nel sostenere il proprio ambizioso programma, abbiamo la netta sensazione che l’esperienza di “Impresa Futura” stia giungendo al capolinea.
Dovranno esserci i dovuti chiarimenti fra le diverse associazioni che compongono il cartello e forse servirà un po’ di tempo perche sia presa una decisione definitiva, ma oramai le ultime defezioni non fanno presagire nulla di buono.

In effetti si è conclusa la spinta propulsiva che questa sorta di contenitore più ampio delle piccole e medie imprese avrebbe dovuto dare all’economia della provincia di Livorno.
Purtroppo a nostro avviso, oltre alla crisi economica, ha pesato molto sul funzionamento di questo organismo la difficoltà a rendersi totalmente autonomo dalla politica, rischiando in certi casi di diventarne subalterno.
Invece di trovare soluzioni che superassero i tempi e la frammentazione degli enti locali come era la missione originale, ci sono state resistenze interne influenzate dal sistema e dai legami esterni ai quali le singole associazioni non hanno saputo o voluto svincolarsi.

Il peso incessante e la pressione che in questa provincia ha avuto e continua avere l’ambito amministrativo ha sicuramente condizionato tutto il percorso associativo. Ancora una volta ha prevalso la logica del consociativismo di chi governa i nostri territori e stavolta a farne le spese sono quelle imprese che avrebbero voluto essere protagoniste di un cambiamento strutturale e culturale.
Auspichiamo le diverse realtà dell’associazionismo professionale abbiano l’autorevolezza di rilanciarsi e che il mondo produttivo che rappresentano abbia la forza di resistere alla forte crisi che il paese sta attraversando.
Ovviamente servirà un salto di qualità da parte di tutti e soprattutto la consapevolezza che il vassallaggio potrà premiare qualcuno, ma certamente non servirà alla collettività e nella nostra provincia di vassalli ce ne sono sempre stati fin troppi».

Luigi Coppola
(Segretario Provinciale UDC Livorno)

________________________________

PIOMBINO: GRANDE PARTECIPAZIONE PER IL 35° ANNIVERSARIO DELLA CENTRALE ENEL

Piombino, 11 settembre 2012 Grande successo di partecipazione per il 35° anniversario dell’entrata in servizio della Centrale Enel Torre del Sale di Piombino, che è stato celebrato questa mattina con una serie di iniziative presso l’impianto termoelettrico.

Momento principale della giornata è stata la “Sanremo dei Ciclisti Enel”, il Meeting nazionale di ciclismo promosso dall’Arca (Associazione Ricreativa Culturale e Sportiva Dipendenti Enel) a cui hanno partecipato anche iscritti della Fitel (Federazione Italiana Tempo Libero). 122 gli atleti al via, provenienti da tutta Italia; al termine degli 80 km di percorso ha trionfato Adriano Nocciolini della Fitel Tiemme Toscana con una media di 39,58 km/h. Dietro di lui Luciano Propato della Fitel Castelluccese, Davis Ulliana dell’Arca Veneto, Nicola Barletta e Piero Sedaboni dell’Arca Liguria.

Oltre 150 persone hanno partecipato alla cerimonia “Quelli di Centrale… il popolo di Torre del Sale”, organizzata dall’Anse (Associazione Nazionale Seniores Enel) per ricordare la storia dell’impianto insieme alle persone che vi hanno lavorato e ai dipendenti ancora in servizio. La Centrale Enel, le cui opere di cantiere iniziarono nel 1967, entrò in servizio gradualmente dal 1977 con quattro gruppi da 320 MW per una potenza installata di 1280 MW e negli anni ha giocato un ruolo determinante per il sistema elettrico nazionale.

A chiudere la mattinata la Messa presieduta dal Vescovo della Diocesi Massa Marittima-Piombino, Mons. Carlo Ciattini, che ha ricordato l’importanza del lavoro quale fattore di sviluppo economico ma anche di realizzazione sociale, soprattutto in questa fase difficile per il nostro Paese.

“Una giornata significativa – ha detto Antongiulio Bertoncini, Responsabile Enel Unità di Business di Piombino – perché la sentita partecipazione da parte di dipendenti e di ex dipendenti ha confermato la grande storia industriale di un impianto in cui il lavoro delle persone ha contributo a fare di Piombino uno dei poli energetici più importanti d’Italia”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.9.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    42 mesi, 20 giorni, 10 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it