NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 17 FEBBRAIO 2015

LUCCHINI, SLITTANO GLI INCONTRI TRA SINDACATI E CEVITAL

Piombino (LI) – Slittano di qualche giorno gli incontri tra Cevital e i sindacati. E’ quanto si apprende da fonti sindacali.

“Le riunioni sono tutte slittate – conferma il coordinatore rsu Lucchini Uilm Lorenzo Fusco sulla propria bacheca di Facebook -, venerdì 20 febbraio ci sarà il nuovo incontro per conoscere la nuova organizzazione del lavoro preparata dall’azienda dei treni Tmp/Fmp/Tve. Ancora da fissare la data per conoscere la nuova organizzazione del lavoro preparata dall’azienda dello staff.

Da lunedì 23 febbraio poi inizieranno gli incontri per definire l’accordo politico e capire i numeri degli occupati e le condizioni economiche con cui avverrà il passaggio da Lucchini a Cevital”.

________________________

PIOMBINO: TORNA «LO SBARACCO» VENERDÌ E SABATO IN CENTRO

Piombino (LI) – L’appuntamento è per venerdì e sabato nel centro di Piombino con le offerte dei negozi che allestiranno gazebo bianchi per l’intero pomeriggio.

E per il fine settimana cambia la viabilità e cambiano a che i percorsi dei bus Tiemme. Dalle 8 di venerdì 20 febbraio alle 20 di sabato 21 febbraio resterà infatti chiusa al traffico via Lombroso, in occasione dello Sbaracco. Pertanto, le corse della linea azzurra passeranno da via della Resistenza (circolino), via di Portovecchio, porto e stazione Ferroviaria, da dove riprenderanno il percorso normale. Non saranno temporaneamente effettuate le fermate via Lombroso e stazione FS sud.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet www.tiemmespa.it oppure rivolgersi al servizio Info Mobilità chiamando l’800-922.984 da telefono fisso o l’199-168.182 da cellulare.

________________________

AL VIA LE ISCRIZIONI AL CORSO PER IL LABORATORIO SULLA DISLESSIA

San Vincenzo (LI) – L’associazione Italiana Dislessia sezione Livorno ed il Centro «L’Elefante invisibile» di San Vincenzo, in collaborazione con il comune, hanno organizzato un laboratorio sugli apprendimenti scolastici per bambini e ragazzi con disturbo specifico degli apprendimenti (dsa).

Per contatti chiamare Annalisa Morganti, presente sul territorio al seguente recapito 342 0533843 o all’indirizzo mail: livorno@dislessia.it

________________________

SAN VINCENZO: «SOLI PER CASO» AL TEATRO VERDI

San Vincenzo (LI) – Oggi martedì 17 febbraio alle ore 21.00 appuntamento con la stagione del Teatro Verdi dove andrà in scena la commedia «Soli per caso» interpretata da Paola Gassman, Pietro Longhi, Elisa Gallucci, Gioele Rotini e Ariele Vincenti con la regia di Silvio Giordani.

Lo spettacolo è una commedia di grande attualità in cui il tema centrale è la famiglia. Una coppia di genitori ha finalmente tagliato il cordone che la legava ai propri figli, due maschi e una femmina, ormai adulti e lontani da casa. Papà e mamma, infatti, cominciano a sentirsi liberi di tornare a vivere una vita di coppia dopo che per anni si sono sacrificati per il bene dei loro figli e tentano di tornare a fare cose di cui avevano perso il gusto dedicandosi a se stessi e ai propri hobby fino a riscoprire magicamente il «tempo libero».

Ma l’immaturità dei «bamboccioni» li costringe presto a tornare nell’accogliente nido familiare con un susseguirsi di situazioni comiche imprevedibili. I genitori, dunque, vedranno ben presto svanire il sogno di libertà che si era appena materializzato tra loro e, in un crescendo comico, dovranno adoperarsi per svuotare il nido un’altra volta. Lo spettacolo volge uno sguardo ironico sul complesso rapporto tra genitori e figli in un momento storico dove è sempre più difficile trovare una propria autonomia lontano dalle protezioni «naturali» offerte della famiglia.

________________________

PORTOFERRAIO: NAPOLEONE LASCIA L’ELBA E TORNA IN FRANCIA

Portoferraio (LI) -Ultimo appuntamento col bicentenario ufficializzato ieri dall’assessore alla cultura Roberto Marini il programma della rievocazione storica della partenza di Napoleone dall’isola – ultimo appuntamento delle celebrazioni per il Bicentenario- che si svolgerà da venerdì a domenica con la partecipazione di circa 200 componenti delle associazioni Armèe d’ Italie, Petite Armée e Historiae Elba.

Venerdì è atteso l’arrivo del veliero Pandora, delle truppe e dell’État Major. Sabato alle 9 ci sarà il raduno delle truppe in piazza della Repubblica dove, alle 10 renderanno onore alle autorità ed all’imperatore per poi partire alla volta di Forte Inglese per presenziare alla sua inaugurazione. Nel pomeriggio alle 15.30, a Villa dei Mulini, l’Imperatore incontrerà la corte, alle 17 sarà celebrato un Te Deum di addio in uomo ed alle 20.30 ci sarà una cena di addio all’Imperatore alla Grotta Azzurra. Domenica, alle 9.30 è infine prevista la parata delle truppe da piazza della Repubblica al Molo Elba dove, alle 11, Napoleone si imbarcherà sul veliero Pandora che lo condurrà in Francia.

_______________________

MUSICA: NUOVO DISCO DELLA BAND “MALAMENERA”

Val di Cornia – Sta per uscire il disco  dei Malamanera, gruppo musicale formato da musicisti della Val di Cornia già noti sulla scena musicale locale. L’album si intitola “Il primo passo” e rappresenta l’essenza della produzione artistica del gruppo. Il lavoro raccoglie brani originali scritti da  Letizia Papi (voce) e Gianluca De Vito (chitarra e voce) e arrangiati con l’apporto di Emiliano Pasquinucci (tastiere, fisarmonica, flauto), Jury Carmignani (basso) e Leonardo Orlandi (batteria).

Il disco è autoprodotto con l’utilizzo della formula del crowdfunding, cioè un sistema di micro-finanziamento dal basso tramite piattaforma web,  che consente agli artisti di affrontare i costi di produzione  senza sottostare alle logiche commerciali sempre più forti anche nella musica e nella cultura. Oltre alla produzione dal basso l’operazione si distingue per la scelta pionieristica di affidarsi a Soundreef, il sistema alternativo alla SIAE per la gestione dei diritti d’autore e l’esecuzione di musiche originali.

I Malamanera ( http://malamanera.wix.com ) sono un progetto musicale alternativo nato dall’iniziativa di Gianluca De Vito, che dopo vari anni trascorsi tra il Nicaragua e il Costarica, ritorna in Italia e con Letizia Papi  assembla  un repertorio di musica e testi  originali che mescolano  il  cantautorato della maremma toscana con  ritmi latini (rumba e cumbia) con il reggae, lo ska e il dub. Questa contaminazione  musicale conferisce  al gruppo una identità  meticcia dai lineamenti  armoniosi.  La musica dei Malamanera  è un viaggio tra le vie  di Managua e gli stradelli di Solentiname, tra le mura del borgo  di Suvereto e la spiaggia del  Parco della Sterpaia.

L’uscita del cd è prevista per il 20 febbraio, in concomitanza con una mini tournée a Milano. I brani possono  essere acquistati anche in rete su Amazon,  Google music e I tunes store.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.2.2015. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 22 giorni, 5 ore, 13 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it