VENTURINA: GIANI RIDIMENSIONA LA SIDERURGIA E RILANCIA IL PORTO DI PIOMBINO

Venturina (LI) – Il candidato alla presidenza della Regione per la coalizione di centro sinistra, Eugenio Giani, al Calidario di Venturina ha incontrato gli operatori e titolari delle strutture ricettive. L’incontro è stato organizzato dall’associazione delle strutture ricettive “Ama Campiglia Marittima”. Tema dell’incontro il turismo di qualità e l’economia locale della Val di Cornia per nuova identità per lo sviluppo economico.

Giani vede per la Val di Cornia un’economia diversificata in turismo, industria ridimensionata e con forno elettrico e attività portuale.

Un turismo quindi che si fonda su quelle indicazioni che si fonda sulle indicazioni della “costa degli etruschi” e delle città marittime: «il turismo rappresenta una voce economica fondamentale del Pil della Toscana. Il mio impegno sarà rivolto ad un turismo di qualità che sappia portare stimoli culturali, che possa attrarre sostegni economici».

Riferendosi al Jindal, torna a parlare, grazie all’impegno di Carrai di cui dice avere grande fiducia essendo renziano come lui, del nuovo forno elettrico, specificando che il livello occupazionale non tornerà più quello di un tempo ma quello che “I tempi oggi possono consentire”.

Giani nell’incontro al Calidario ha ricordato anche che il porto di Piombino non sarà più solo il punto di partenza per i traghetti per l’Elba, ma che la Regione ha speso 150 milioni di euro realizzato una bellissima banchina a -21 metri (omettendo però che da cinque anni questa è inutilizzata e inutilizzabile a causa di 12 cassoni che di fatto ne impediscono l’uso, ndr.) e poi elogia l’attracco della Costa Diadema alla banchina Pecoraro senza però dire che ad un certo punto la nave è partita in fretta e furia direzione Civitavecchia, probabilmente a causa di alcune “maxi fatture” di una azienda che opera sul porto.

Poi termina con un annuncio: la nuova infrastruttura stradale “Collevaldelsa-Costa degli Etruschi” per raggiungere da Piombino e la Val di Cornia più rapidamente Firenze.

PER CHI VUOLE VEDERE IL VIDEO COMPLETO PREMERE SU QUESTO LINK: https://www.facebook.com/corriereetrusco/videos/1440271879498483

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.8.2020. Registrato sotto Foto, politica, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 23 giorni, 12 ore, 52 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it