NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 7 FEBBRAIO 2019

CAMPIGLIA: IL 12 FEBBRAIO PRESENTAZIONE DEL CANDIDATO SINDACO DEL “GRUPPO 2019”

Il Gruppo 2019 ha deciso di organizzare due iniziative per sciogliere il nodo principale sul candidato sindaco e per fornire le adeguate informazioni sulla propria partecipazione alle elezioni amministrative nel Comune di Campiglia Marittima.

La prima iniziativa riguarda una conferenza stampa concepita per informare cittadinanza ed elettorato sulla scelta del Gruppo. Dopo il lungo dibattito nel quale è stato messo a punto il programma elettorale, gli aderenti hanno posto la propria l’attenzione sulla scelta del loro principale esponente nella consultazione per la conquista del Comune di Campiglia Marittima. Tre rappresentanti, incaricati dall’assemblea, hanno contatto singolarmente, in consultazioni aperte, tutti gli aderenti saggiandone indicazioni e disponibilità ad assumere incarichi. Con questo metodo si è arrivati alla scelta del candidato sindaco che il gruppo appunto ha deciso di presentare ufficialmente alla stampa il 12 febbraio prossimo a Venturina Terme.

La seconda iniziativa attiene ad un incontro aperto con la cittadinanza che è stato convocato per le ore 21 del 13 febbraio prossimo alla saletta della delegazione comunale di Venturina in Largo della fiera. Lo scopo è quello di favorire un primo contatto del candidato sindaco del Gruppo 2019 con la popolazione e con il corpo elettorale per un reciproca conoscenza e per una opportuna valutazione delle linee guida del programma elettorale e delle caratteristiche della lista civica “Gruppo 2019”.

__________________________________

SEI SQUADRE PER IL PREMIO LIBERAMENTE IN RICORDO DI MATILDE

Piombino (LI) – Al via la sesta edizione del gioco a quiz organizzato dal Liceo Carducci.

Si terrà sabato 9 febbraio la sesta edizione del premio Premio Matilde Minichino – LIBERA MENTE, il gioco a squadre per classi di studenti del triennio delle superiori, che si confrontano sulla conoscenza di un testo letterario. L’appuntamento sarà alle ore 9:30 presso la palestra IPC Ceccherelli di Piombino per tutta la mattina.

Il progetto nasce dalla volontà dei compagni di classe di ricordare Matilde Minichino, studentessa del liceo classico di Piombino prematuramente scomparsa nel 2013, attraverso una delle sue più grandi passioni, la lettura.

Il libro scelto per questa nuova edizione è “Grandi Speranze ” di Charles Dickens. Alla squadra vincitrice verrà assegnato un buono acquisto libri del valore di € 500,00 offerto dal Soroptimist International Club di Piombino.

L’iniziativa, promossa dall’Isis “Carducci Pacinotti Volta” con il patrocinio del Comune di Piombino e il sostegno di Soroptimist, costituisce per i ragazzi un approccio piacevole e non tradizionale al libro, del quale scoprono così una dimensione nuova, come luogo di confronto con gli altri, di gioco, e non solo di studio. Il premio prevede una serie di prove incentrate sul libro scelto, che varia di anno in anno, con sfide di vario tipo che li mettono alla prova in vari ambiti e settori.

__________________________________

AL VIA LO SBARACCO. LE OPPORTUNITÀ PER GLI ULTIMI SALDI DI STAGIONE

Al via lo “Sbaracco” da venerdì 15 febbraio e per tutta la giornata di sabato 16 nelle vie centrali di Piombino, corso Vittorio Emanuele, via Ferrer, piazza Verdi, piazza Cappelletti, corso Italia, via Lombroso.

Dalle 9 del mattino fino alle 20 i negozianti che partecipano alla “svendita” di fine inverno esporranno le loro rimanenze e i fine stagione sulle bancarelle esterne ai negozi a prezzi molto convenienti.
Sono ormai passati diversi anni da quanto la Confesercenti si fece promotrice per la prima volta di quello che ormai è diventato un appuntamento fisso per Piombino e non solo. Da allora lo Sbaracco è diventata una certezza che per due volte all’anno consente, alla fine dei tradizionali saldi di fine stagione, di fare ottimi acquisti.

I tradizionali gazebo bianchi, allestiti dagli esercizi aderenti all’iniziativa, provenienti da tutte le zone della città, saranno aperti al pubblico con lo loro offerte: ce ne sarà davvero per tutti i gusti e tutte le esigenze, dall’abbigliamento agli articoli per la casa, dai prodotti per la cura del corpo ai giochi per bambini, dalla telefonia all’ottica e altro ancora.

Nelle due giornate si ricorda quindi il divieto di transito e di fermata, anche per gli autorizzati, nelle strade interessate dalla manifestazione dalle 7 di venerdì alle 24 di sabato 17.

________________________________

SUVERETO: CONTRATTO DI FIUME CORNIA

Il via al percorso partecipato  Venerdì 8 Febbraio a Suvereto.

Nell’ambito del Progetto LIFE REWAT per la gestione sostenibile della risorsa idrica del Fiume Cornia, il Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa in qualità di capofila, organizza in collaborazione con i partner Regione Toscana, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, ASA SpA, e i Comuni cofinanziatori Piombino, Campiglia M.ma e Suvereto, l’iniziativa di lancio del processo partecipato che condurrà alla sottoscrizione del CONTRATTO DI FIUME per il Cornia prevista entro giugno 2020.

L’evento si terrà a Suvereto Venerdì 8 Febbraio (inizio ore 09.45) presso la sala del Museo di Arte Sacra.

Dopo la firma del Documento di Intenti da parte delle istituzioni presenti all’interno del bacino idrografico, avvenuta nel Maggio del 2018, con questa iniziativa si rilancia il lavoro di condivisione ed ampliamento della platea degli attori locali, coinvolgendo imprese, associazioni di categoria del settore le questioni legate al Fiume Cornia e costruire un nuovo punto di vista nella gestione del corso d’acqua.

I macro- temi  che saranno al centro del percorso che porterà alla stipula del contratto di fiume saranno:

–  il miglioramento qualitativo e quantitativo dei corpi idrici superficiali e sotterranei della Val di Cornia (ricarica della falda, riutilizzo acqua reflue, riduzione dei consumi di risorsa nei comparti civili, agricoli ed industriali,  riduzione delle perdite in rete, recupero acque piovane, ecc.)

– la riduzione e prevenzione del rischio idraulico del fiume Cornia e del reticolo minore;

– la condivisione delle informazioni e diffusione di una cultura dell’acqua;

– il miglioramento della fruizione turistico ambientale dei corsi d’acqua e degli ambienti ad essi connessi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.2.2019. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    20 mesi, 21 giorni, 10 ore, 15 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it