NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 31 MARZO 2018

CORSO DI BASE PER OPERATORE VOLONTARIO ANTINCENDI BOSCHIVI 2018

Piombino (LI) – Inizierà il 26 aprile 2018 alle ore 21 il nuovo corso per operatori Antincendi Boschivi di Base. Il corso permette di accedere da volontario alla attività svolta da AVELA per la vigilanza e repressione di incendi boschivi.

Si dividerà in una parte teorica e una parte pratica che si svolgeranno nella sede di via Gori 42 a Piombino e sarà gratuito! Contattaci via mail per tutte le info ti aspettiamo!

info@protezionecivilepiombino.it

______________________________

‘EVOCANDO’ VIAGGIO TRA GLI OGGETTI DEL PASSATO

Sabato7 e domenica 8 nuovo appuntamento nel centro di Piombino con ‘Evocando’. Prosegue il viaggio tra gli oggetti dei tempi andati e la fantasia del presente. Torna l’appuntamento con l’artigianato locale con stand, banchetti, oggettistica, antiquariato e molto altro ancora dalle 9 alle 20.

Questa volta l’iniziativa cambierà sede spostandosi in via Lombroso, perché negli stessi giorni si terrà in Corso Italia il rally delle Colline Metallifere e della Val di Cornia. L’offerta dei prodotti in vendita riguarderà esclusivamente produzioni artigianali, opere del proprio ingegno, articoli di modernariato, collezionismo, rigatteria e antiquariato. Nella due giorni della manifestazione saranno allestiti laboratori, giochi d’ingegno e attività di animazione per bambini a cura della compagnia L’Arte e l’ingegno.

_______________________________

NUOVI PERCORSI, RESTAURI E ALLESTIMENTI NEI PARCHI E MUSEI DELLA VAL DI CORNIA

Rocca San Silvestro

Un 2018 ricco di novità è quello che sta prendendo avvio nel sistema di Parchi e Musei della Val di Cornia. L ’ inizio delle festività pasquali è stato infatti segnato dall’inaugurazione, che si è svolta venerdì 30marzo, dei recenti interventi di restauro e valorizzazione che hanno interessato il Parco archeologico diBaratti e Populonia, il Parco archeominerario di San Silvestro e il Museo archeologico del Territorio di Populonia (Piombino).

Progetti pensati per rendere l’archeologia accessibile, per una visita “senza barriere”non solo fisiche, ma anche  e soprattutto culturali; un’accessibilità intesa non solo nell’accezione più ristretta
come abbattimento delle  barriere architettoniche, ma anche come superamento delle barriere culturali,cognitive e sensoriali.

________________________________

IL FOGLIO:  I’M – INFINITA COME LO SPAZIO DI ANNE-RIITTA CICCONE È CANDIDATO AL PREMIO STREGA

«“I’M infinita come lo spazio” è il titolo scelto dalla Distribuzione del film che ho scritto e diretto come Regista per il cinema, legato a questo romanzo, titolo che con il mio coraggioso (da
molti punti di vista) editore Gordiano Lupi abbiamo deciso di tenere per identità con il prodottoci nematografico, è un romanzo su un’Aliena – che è il titolo che avevo dato io al progetto – perché
aliena è la protagonista, alieno il mondo in cui vive, aliena sono sempre stata io, e  aliena mipresento anche come scrittrice dopo aver imbastito dalla mia adolescenza una carriera
cinematografica in cui sono arrivata, e sono rimasta, aliena.  Sarebbe bello poter far vedere il film in molte città e a tante scolaresche, perché parla di bullismo e di adolescenza».

IL TRAILER DEL FILM: https://www.youtube.com/watch? v=UWI8BZL_R5c

MY MOVIES CONCEDE TRE STELLE: https://www.mymovies.it/film/ 2017/im-infinita-come-lo- spazio/

«In passato – commenta Gordiano Lupi – avevamo avuto allo STREGA (cosa non facile e non scontata per un micro editore come noi) : Wilson Saba (Sole & Baleno), Alessandra Altamura (Viaggio in bianco e nero), Claudio Volpe (Il vuoto intorno), Federico Guerri (24 – Una commedia romantica…), Fabio Izzo (To Jest), Boris Virani (Mangia la zuppa, amore) e Gordiano Lupi (Calcio e acciaio – Dimenticare Piombino e Miracolo a Piombino – Storia di Marco ed i un gabbiano, con altri editori). Settimo autore presentato, oltre alle due occasioni che mi riguardano, siamo a nove partecipazioni allo Strega».

_________________________________

SABATO 31 MARZO INIZIA LA STAGIONE CROCIERISTICA 2018. ARRIVA LA MARELLA SPIRIT

Piombino (LI) – In arrivo sabato 31 marzo al porto di Piombino la prima nave da crociera di quest’anno.

Si tratta della Marella Spirit con circa 1200 passeggeri a bordo. La nave resterà in porto dalle ore 7 alle 18. Restano confermati i servizi offerti ai crocieristi; vi saranno infatti un desk informativo al porto, un servizio navetta gratuito per l’intera giornata con guida a bordo e hostess della Parchi Val di Cornia (alla quale il Comune ha affidato il servizio accoglienza) per la prima tappa al museo archeologico di Cittadella e illustrazione delle offerte commerciali già in arrivo, con sconti per gli eventuali acquisti.

Nel programma è previsto anche uno scambio di crest augurali a bordo della Marella Spirit presso il terminal crociere alla Banchina Giuseppe Pecoraro del Porto di Piombino. Alla cerimonia, alle ore 10,45 , parteciperanno l’assessora alla cultura Paola Pellegrini, il responsabile della promozione e comunicazione dell’autorità di sistema portuale Francesco Ghio e del comandante dell’ufficio circondariale marittimo di Piombino, il tenente di Vascello Rossella Loprieno, l’ispettore superiore del commissariato di Piombino Enrico Barbagallo e il sostituto commissario della polizia di frontiera Paolo di Paola.

Soddisfazione è stata espressa dal vicesindaco e assessore al turismo Stefano Ferrini che ha rimarcato l’impegno congiunto di Comune, Parchi val di Cornia e Tiemme nell’ottica di promuovere il territorio attraverso un miglioramento delle offerte ai crocieristi.

Sono 13 ad oggi gli scali previsti per il 2018 a Piombino: si parte il 31 marzo con la Marella Spirit che tornerà altre due volte, il 13 (dalle 9 alle 19) e il 30 aprile (dalle 8 alle 17). Nel mese successivo arriverà la nave americana The World, che resterà dalle 8 del 10 maggio fino alle 7 dell’11, con circa 200 passeggeri.

Il 28 giugno sarà la volta della Marella Dream da 1600 passeggeri, in porto dalle 7 alle 19; con lo stesso orario, la solita nave tonerà il 13 settembre, mentre il 19 ottobre, dalla mattina alla sera, è prevista la La Belle Adriatique con 200 passeggeri. Nel programma si sono aggiunti, come detto, i sei scali della Pullmantur Cruises che farà scalo a Piombino (dalle 8 alle 20) nei giorni 26 settembre, e poi ben cinque volte in ottobre: il 3, il 10, il 17, il 24 e il 31, con la nave Zenith, da 1700 passeggeri.

________________________________

SAN VINCENZO: ORA BASTA CON GLI ATTI DI VANDALISMO

In seguito agli incresciosi atti di vandalismo che si sono verificati presso l’Istituto Scolastico di San Vincenzo, l’Amministrazione Comunale informa che è stato predisposto, in collaborazione con le Autorità competenti, un piano di intervento che si basa su vari aspetti di sicurezza:

– l’Amministrazione Comunale sta predisponendo un nuovo regolamento per la salvaguardia del decoro urbano in modo da rendere sanzionabile e perseguibile ogni danno provocato al bene pubblico.
– le forze dell’ordine hanno aumentato le necessarie operazioni di controllo in qualunque momento, anche e soprattutto  negli orari di chiusura delle scuole e nelle ore notturne.
– è in fase di installazione un sistema di telecamere di sorveglianza che permetterà di controllare il plesso scolastico, sia all’interno che all’esterno.
– tutti gli infissi sono stati messi in sicurezza in modo da aumentare la loro resistenza all’effrazione.

Sebbene i danni non siano mai stati ingenti, è inammissibile che si consenta un tale spregio agli spazi dedicati all’istruzione ed alla socializzazione dei bambini.

Il Sindaco e tutta l’ Amministrazione, attraverso questi interventi, ribadiscono la loro assoluta intolleranza verso qualsiasi forma di non rispetto dei beni dei cittadini. Questo, infatti, è un ulteriore step di un piano di messa in sicurezza dell’intero territorio comunale, iniziato nel 2016 con l’installazione delle prime telecamere di sorveglianza. Allo stato attuale, tutti gli accessi del paese sono video-sorvegliati ed altre telecamere ad alta definizione sono già state programmate e verranno installate nella fase di implementazione del progetto.

A breve la cittadinanza verrà invitata ad una presentazione dettagliata del progetto “San Vincenzo Sicuro” a cura di Amministrazione Comunale, Forze dell’Ordine e Prefettura di Livorno.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 31.3.2018. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 22 giorni, 16 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it