NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DELL’11 GENNAIO 2018

CAMPIGLIA: L’AUTO DELLA VELO SUL POSTO INVALIDI

Campiglia M.ma – Polemica per la foto dell’auto dell’onorevole Silvia Velo parcheggiata su un parcheggio per disabili a Venturina Terme di fronte alla sede dell’associazione Spazio H.

“Mi sento in dovere di sottolineare come l’occupazione degli spazi destinati ai disabili sia già un atto deprecabile in sé e lo diventi ancor di più se a farlo è un esponente politico, Silvia Velo, sottosegretario all’Ambiente dei Governi Renzi e Gentiloni, ha commentato Elena Vizzotto in qualità di responsabile alle Politiche sociali-femminile della Lega Nord Toscana. Chi rappresenta lo Stato e le Istituzioni dovrebbe ogni giorno prestare maggior attenzione e cura nei confronti dei più bisognosi. Ahimè invece assistiamo ad un evidente menefreghismo. Non bastava con questi Governi aver tolto assistenza sanitaria e agevolazioni, probabilmente devono ‘rubargli’ anche i parcheggi”.

Silvia Velo ha poi subito replicato sempre sul social network: “Ritengo doveroso raccontarvi come stanno realmente le cose. – ha esordito – Chi conosce Venturina sa che di fronte alla sede di Spazio H vi sono tre stalli riservati ai mezzi dell’associazione. Una sera mi sono dovuta recare con urgenza, per un’emergenza, a casa dei miei genitori e ho occupato uno di quei posti, sapendo che a quell’ora la sede dell’associazione è chiusa, che dopo pochi minuti sarei andata via e che a sorvegliare la mia auto, accertandosi che non creasse disagio, sarebbe stata mia madre. Non ho timore ad affermare che formalmente il gesto è sbagliato e me ne dispiaccio. Tuttavia alle strumentalizzazioni c’è un limite”.

___________________________________________

ALLUVIONE LIVORNO E PISA, IL 15 GENNAIO ESCE IL BANDO MICROCREDITO PER LE IMPRESE AGRICOLE E DELLA PESCA

FIRENZE – La Giunta regionale ha approvato le linee guida per l’emanazione del bando per la concessioni di micro–finanziamenti a tasso zero a favore delle imprese agricole e della pesca delle province di Livorno e Pisa colpite dall’evento alluvionale del 9 e 10 dicembre 2017.

Il decreto dirigenziale che emana il bando sarà approvato domani, giovedì 11 gennaio. Oggi è stato presentato dalla Regione alle organizzazioni professionali presso la Camera di Commercio di Livorno.

Le domande potranno essere presentate a partire dal 15 gennaio 2018.

L’obiettivo è quello di favorire una rapida ripresa delle imprese danneggiate. L’agevolazione consiste nella concessione di un finanziamento a tasso zero sia per gli investimenti che per spese di liquidità. L’intervento è attuato in regime “de minimis”. La durata del finanziamento va da 36 a 120 mesi con un preammortamento di 24 mesi, e un preammortamento tecnico di massimo 30 giorni. La durata del finanziamento va da un minimo di 5.000 euro ad un massimo di 20.000 euro.

__________________________________________

CAMERA DI COMMERCIO: PROSEGUE L’INDAGINE SUI FABBISOGNI PROFESSIONALI

Anche nel 2018 imprese e studi professionali del territorio livornese e grossetano saranno coinvolti nell’indagine Excelsior per il monitoraggio dei fabbisogni professionali e formativi espressi dal tessuto imprenditoriale.

Ogni mese un diverso campione di soggetti economici viene chiamato a rispondere a un breve questionario e a ciascuno viene data comunicazione attraverso la PEC aziendale, con tutte le informazioni sulle modalità e sui termini di compilazione. Le imprese e gli studi commerciali devono pertanto controllare con regolarità il loro indirizzo di posta elettronica certificata per una tempestiva presa visione e risposta.

Il conferimento dei dati è disciplinato dalla normativa applicata alle indagini con obbligo di risposta previste dal Programma Statistico Nazionale (SISTAN). In sintonia con quanto avviene nei principali Paesi europei, l’obbligo di fornire dati statistici è sancito nell’ordinamento italiano nell’art. 7 del d.lgs n. 322/89.

Excelsior è un progetto realizzato da Unioncamere e Camere di commercio in accordo con l’Agenzia Nazionale Politiche Attive (ANPAL) ed il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il progetto intende approfondire la conoscenza della domanda di lavoro per consentire ad enti ed istituzioni di predisporre percorsi formativi e progetti di incontro domanda offerta che facilitano l’occupazione.

Per informazioni è possibile contattare il Centro Studi e Ricerche della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, ai numeri 0586 231327 e 0586 231212. Informazioni sull’indagine sono presenti sul sito camerale www.lg.camcom.gov.it e sul sito di Unioncamere: www.unioncamere.gov.it. Sul sito http://excelsior.unioncamere.net sono disponibili i principali risultati della scorsa edizione.

________________________________________

PIOMBINO: TEATRO RAGAZZI. ABBONAMENTI FINO AL 17 GENNAIO

Si chiude mercoledì 17 gennaio la campagna abbonamenti della rassegna del teatro ragazzi  2018 organizzata, nell’ambito del progetto “La città dei bambini”, dal Comune di Piombino  e da Fondazione Toscana Spettacolo in collaborazione con le scuole primarie della città. Quattro appuntamenti con alcuni tra i migliori spettacoli del panorama nazionale di teatro per le nuove generazioni, messi in scena da eccellenze toscane e nazionali, che si svolgeranno come di consueto al Metropolitan in orario pomeridiano (ore 17,30).

Gli abbonamenti potranno essere acquistati direttamente al Metropolitan nell’orario di apertura della biglietteria, e cioè venerdì 12 gennaio ore 21-23, sabato 13 ore 20-24, domenica 14 ore 16-24, lunedì 15 ore 21-23, martedì 16 ore 16-24 e mercoledì 17 ore 16-18.

Il costo è di 13 euro per bambini e adulti (12 € per i soci Coop), con un risparmio rispetto all’acquisto di ogni singolo biglietto (5 euro biglietto bambini e soci Coop, 6 euro adulti). L’abbonamento e i biglietti possono essere acquistati anche tramite Box Office (info rivendite 055 210804 o su www.boxol.it).

________________________________________

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.1.2018. Registrato sotto ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 14 giorni, 23 ore, 50 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it