NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 24 NOVEMBRE 2015

AL VIA LA QUARTA EDIZIONE DELLA FIERA DEL LIBRO E DELLA CREATIVITA’

Venturina (LI) – Fiera del libro e della creatività, la quarta edizione si svolgerà nell’area fieristica di Venturina Terme il 28 e 29 novembre (ore 10.00-20.00) ed ha come obiettivo quello di accompagnare i propri visitatori dalla teoria alla pratica. Insomma il libro non solo come testo letterario, come saggio o manuale di discipline classiche, ma anche come strumento che ci accompagna nelle nostre attività del tempo libero per dar sfogo alla fantasia e al saper fare.

Dai manuali di cucina a quelli di bricolage, dai libri e riviste di lavori di ricamo cucito e tanto altro ancora, la fiera si propone al vasto pubblico dell’hobbistica e delle professioni creative perché chi ha le cosiddette “mani d’oro” può trasformare la sua passione in un lavoro. E poi anche quest’anno si potrà imparare a realizzare i libri stessi, con tante tecniche diverse oltre che con le parole. La fiera è un campo d’incontro tra tutto ciò che ruota attorno al libro, un infinito caleidoscopio di attività, dalla teoria alla pratica appunto, che aspetta tanti appassionati e semplici utenti positivamente curiosi sabato 28 e domenica 29 novembre, con ingresso libero nei padiglioni fieristici di Venturina Terme.

Nella fiera si intrecciano stand di case editrici e di oggettistica per le varie realizzazioni, il tutto in connessione con presentazione di libri, lavoratori, concorsi, mostre, incontri. Si parte sabato mattina alle 10, con orario continuato fino alle 20.00 e la domenica stesso orario, sempre con ingresso gratuito.

_________________________________

PIOMBINO:  FINO AL 20 DICEMBRE IN VENDITA GLI ABBONAMENTI AI CONCERTI DELL’ORCHESTRA DELLA TOSCANA

Continua la campagna abbonamenti per la stagione concertistica dell’Orchestra della Toscana al Metropolitan, organizzata dal Comune di Piombino, assessorato alla cultura. Quattro concerti di grande qualità, con direttori e artisti noti a livello internazionale.

Gli abbonamenti possono essere acquistati presso il cinema teatro Metropolitan negli orari di apertura del cinema . Il costo intero è di 34 euro per i 4 concerti, ridotto 26 euro, ridotto per associazioni culturali 18 euro, per studenti 15 euro.

Il primo appuntamento è lunedì 21 dicembre con Donato Renzetti direttore e Andrea Tacchi al violino. Donato Renzetti è tra i direttori italiani d’opera più affermati al mondo. Dalla Scala al Convent Garden, dal Met al Colòn di Buenos Aires, non c’è teatro o festival che conta per cui non abbia lavorato.

La sua carriera alterna l’attività sinfonica con produttori d’opera lirica e registrazioni discografiche. Con l’Ort popone un programma sinfonico con Respighi che nel 1930 trascrisse per orchestra tre Preludi Corali di Bach originariamente per organo. Poi “A Spell for Green Corn di sir Peter Maxwell Davies, un pezzo di vent’anni fa ispirato a un rituale agreste scozzese che consiste nel far passare un violinista sui campi ad arare per portar bene alla terra. Infine l’Ottava sinfonia di Dvorak del 1889, partitura scorrevole, distesa, serena, le cui radici affondano nello spirito popolare della Boemia, patria del compositore.

_________________________________

PIOMBINO: VIA ALL’INSTALLAZIONE DELLA LUMINARIA

Al via la Luminaria 2015. E’ partito in questi giorni il montaggio delle classiche illuminazioni natalizie nelle strade cittadine con il contributo importante della Pro Loco che ne ha la gestione diretta. Coinvolti nell’organizzazione, come ogni anno, anche le associazioni di categoria e i rappresentanti dei commercianti delle varie strade che hanno preso parte alle diverse riunioni che si sono svolte nelle settimane scorse, coordinate dall’assessorato alle attività produttive e turismo.

“Il costo dell’adesione per i commercianti” – afferma l’assessore Ferrini – “è stato mantenuto a 80 € come lo scorso anno in considerazione della difficile fase che attraversa la città. Al contempo, le vie che non raccolgono almeno l’80% delle adesioni non avranno i fili montati in modo da mantenere un principio di equità verso coloro i quali invece sostengono la spesa”.

E’ stato deciso inoltre di organizzare dei gazebo in città per alcuni fine settimana e anche presso il mercato settimanale, in modo da raccogliere contributi da parte dei cittadini che potranno fare le loro offerte.

Come di consueto, il comune metterà a disposizione il costo dell’energia elettrica, una quota da verificare alla fine della raccolta dei soldi tra i commercianti e che lo scorso anno ammontava a circa 10.000 euro. Le luci si rimarranno accese per un mese a partire dall’ 8 dicembre.

__________________________________

CARRARA: NUOVA TRAGEDIA NEL MARMO, OGGI SCIOPERO

Firenze – Ancora una tragedia nel settore del marmo. Ha perso la vita il lavoratore Nicola Mazzucchelli, il secondo dall’inizio dell’anno.

Le Segreterie Provinciali di FILLEA-CGIL, FILCA-CISL FENEAL-UIL di Massa Carrara, nell’esprimere il più sentito cordoglio alla famiglia del lavoratore, proclamano 24 ore di sciopero per domani martedi 24 novembre 2015 di tutto il settore del marmo  Dicono i sindacati: “L’ennesima tragedia ci dice che non deve mai calare il livello di attenzione su una questione troppo importante, la sicurezza.

Basta sensibilizzare e far crescere il senso di rispetto nei confronti di un lavoro pericoloso come questo? Alla luce degli infortuni che ci sono stati negli ultimi probabilmente bisogna fare di più. Lavorare meno e meglio rispettando le norme attualmente in vigore che eppure ci sono ma vengono eluse. Non ci possiamo rassegnare a queste tragedie”.

__________________________________

IL PRESIDENTE DELLA PARCHI VAL DI CORNIA RINGRAZIA I VOLONTARI

Riceviamo e pubblichiamo.

Un semplice GRAZIE a tutti coloro che hanno partecipato questo fine settimana all’iniziativa #sulemanicheperbaratti promossa dalla parchi val di Cornia in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Piombino e la Soprintendenza archeologica. Un grazie a tutti coloro che non hanno potuto esserci ma che hanno espresso la loro solidarietà, un grazie a coloro – ed erano tantissimi – che non hanno partecipato perché in sovrannumero rispetto alla quota indicata, un grazie agli sponsor, (Martini Professionale che ha fornito le attrezzature necessarie per la rimozione del fango, Busini che ha fornito i gadget ed Unicoop Tirreno con la sezione soci coop di Piombino ha offerto una merenda a tutti i partecipanti delle due giornate) che senza batter ciglio e con orgoglio, hanno dato il loro contributo.

Una bella esperienza quella vissuta in questi due giorni che ha visto protagonisti molti dipendenti della società, molti operatori stagionali, archeologi non solo locali e semplici cittadini, tutti accumunati dalla voglia di ripristinare il proprio parco, dimostrando di essere gelosi custodi di un patrimonio comune.

Le paiole di terra che si muovevano dalle tombe etrusche sino ai furgoni, attraverso la catena umana rimasta intatta sotto la pioggia battente ed il forte vento, sono l’icona più suggestiva di una volontà forte e diffusa, di difesa e tutela di un patrimonio che si sente profondamente proprio.

Il messaggio che queste persone hanno trasmesso non si limita però ad una semplice e banale ripulitura di terra e fango, è andato ben oltre. […]

Luca Sbrilli

_________________________

CAMPIGLIA: QUESTI AMMINISTRATORI SONO INSOFFERENTI ALLE CRITICHE

Riceviamo e pubblichiamo da Comune dei Cittadini.

L’insofferenza di questa amministrazione nei confronti del dissenso dei cittadini e delle minoranze è arrivata a tal punto che l’Assessora Alberta Ticciati si permette di redarguire i genitori che a suo dire non sarebbero in grado di educare i propri figli a stare composti sui seggiolini degli autobus scolastici ritenendolo un fatto “preoccupante”.

L’assessora ,al contrario, non ritiene “preoccupante”  anzi lo ritiene “normale”, come ha più volte fatto capire, che vi siano dei guasti agli automezzi e che il servizio non solo non avvenga regolarmente , ma che non siano neanche avvertite le famiglie. Così come non ritiene preoccupante che i dipendenti della ditta che svolge il servizio non ricevano lo stipendio o lo ricevano con 2/3 mesi di ritardo. Già lo scorso anno la nostra lista civica denunciò questa situazione dove addirittura la ditta rimase ferma con i mezzi senza carburante perché aveva debiti con i distributori di benzina che non volevano più erogargli il gasolio. Anche allora la Ticciati ci tacciò di allarmismo, affermando che era tutto in regola e che erano problemi che normalmente si verificano in un anno scolastico. A dodici mesi di distanza il problema si ripropone, segno che non era tanto normale, e ancora una volta l’assessora accusa il Movimento 5 stelle di allarmismo, ma questa volta rincara la dose: sgrida i genitori che a suo dire non riescono ad educare i bambini a stare sull’autobus composti e si lamenta con loro che l’amministrazione ha dovuto mettere un’assistente facendo spendere risorse al Comune. Siamo all’assurdo.

Se l’assessore non voleva sentire critiche non doveva fare politica.

Comune dei Cittadini

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.11.2015. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    14 mesi, 17 giorni, 15 ore, 50 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it