NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 19 GIUGNO 2012

L’ASSESSORE CECCOBAO A PIOMBINO SULLA RIFORMA TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

Prosegue il tour voluto dall’assessore regionale ai trasporti Luca Ceccobao per presentare nelle varie realtà toscane la riforma del trasporto pubblico locale. Dopo gli incontri a Firenze Arezzo e Grosseto, mercoledì 20 giugno sarà la volta di Piombino.

Alle ore 12, nella sala consiliare del Comune di Piombino, l‘assessore Ceccobao, l’assessore ai trasporti della Provincia di Livorno Piero Nocchi, il sindaco di Piombino Gianni Anselmi e l’assessore comunale alla mobilità Elisa Murzi ed i rappresentanti dei Comuni di Campiglia, Suvereto, Sassetta e San Vincenzo presenteranno i punti cardine della futura riforma e come essa trasformerà le linee degli autobus nella Val di Cornia.

______________________________

VENTURINA: LA SCUOLA ALTOBELLI CONCLUDE L’ANNO SCOLASTICO IN MUSICA

Con uno spettacolo ricco di energia, canzoni e non solo, sabato 9 giugno la Scuola Primaria “Altobelli” di Venturina, ha salutato la fine dell’anno scolastico, augurando a tutti una buona Estate. “Happy Musical” il titolo di un musical un po’ speciale, perché ha visto i bambini di tutte le classi alle prese con brani tratti dai musicals  più conosciuti degli ultimi anni, dal “Re leone” (il cerchio della vita), all’eterna fiaba di Peter Pan e Capitan Uncino dei bimbi più piccoli, agli anni Cinquanta di “Grease” e Settanta di “Mamma mia” o all’atmosfera più tenera di Mary Poppins per i più grandi.

Nell’invito erano stati richiesti sorrisi e applausi e certo non ne sono mancati ad ogni “quadro” presentato, per la preparazione, i costumi e l’allestimento nel suo insieme.

Grande emozione poi con il saluto alla loro scuola da parte dei bimbi delle classi quinte che, con canti e balletti, hanno saputo preparare un effetto “sorpresa” davvero coinvolgente.

Con le famiglie al gran completo, erano presenti il Dirigente Scolastico, Dott.ssa Anna Rosa Mattioli, la Vice preside, Prof.ssa Anna Elisa  Mura, l’assessore alla Cultura Gianfranco Benedettini in rappresentanza dell’Amministrazione  Comunale di Campiglia M.ma, i volontari dell’Auser e gli esperti che nel corso dell’anno, a vario titolo, hanno integrato le attività didattiche con i progetti; in particolare l’esperta di musica Monica Nozzoli che è intervenuta in tutte le classi con il finanziamento  dell’Ente Locale.

A conclusione della festa, nelle parole della docente Stefania Fabbri, Responsabile di Plesso, si coglieva l’apprezzamento per la sinergia tra le varie componenti della scuola, importante sì per la riuscita della manifestazione, ma fondamentale per garantire l’Offerta Formativa del plesso e mantenerne l’”identità”, malgrado i tagli operati a causa delle difficoltà economiche in corso.

___________________________

 

LA MISERICORDIA DI SAN VINCENZO INAUGURA DUE NUOVI MEZZI

Sabato 16 giugno alle ore 17.30 a San Vincenzo, presso la parrocchia di Sant’Alfonso, si è tenuta la Santa Messa che si è conclusa con la benedizione dei nuovi mezzi e della nuova attrezzatura medica donata alla Misericordia.

La messa è stata officiata da Don Angelo Pizzamiglio, che ha benedetto la nuova automedica e il nuovo quad 4X4, donati entrambi dalla Banca di Credito di Castagneto Carducci, e un monitor con il dispositivo per la defibrillazione precoce, dono del Lions Club di Piombino.

Nell’occasione sono stati premiati anche alcuni volontari per i loro 30 anni di servizio volontario presso l’associazione ed è stata effettuata la consegna degli attestati a coloro i quali avevano partecipato al corso per “Soccorritore di primo livello”.

_____________________

INTERRUZIONE DELL’EROGAZIONE DELL’ACQUA IN PROGRAMMA PER GIOVEDì 21 IN ALCUNE ZONE DI PIOMBINO

ASA SpA comunica che, nel Comune di Piombino, dalle ore 21:00 di giovedì 21 giungo sino al termine dei lavori, non sarà garantita l’erogazione dell’acqua nei confronti delle utenze della zona di San Quirico, zona Coop Salivoli e vie limitrofe, Via De Nicola, Via  De Gasperi e traverse  per un intervento di sostituzione valvole della tubazione in fibrocemento localizzato in località San Quirico, in Via De Nicola e Via De Gasperi. A fine lavori, potranno verificarsi dei fenomeni di intorbidamento. ASA si scusa con la cittadinanza per i disagi.

Il Gruppo ASA –ASA SpA e ASA Trade SpA – comunica inoltre alla cittadinanza che venerdì 22 giugno le normali attività dei call center e degli sportelli commerciali a contatto diretto con il pubblico non potranno essere garantite per sciopero sindacale. Questa comunicazione riguarda tutti gli sportelli commerciali del territorio (Zona Livornese, Bassa Val di Cecina, Alta Val di Cecina, Val di Cornia, Isola d’ Elba).

_______________________________

FOLLONICA: LE FREE VOICES PROTAGONISTE DI “JOY OF MUSIC”

Secondo appuntamento con il ciclo di concerti “Joy of Music”, una manifestazione ideata dalla scuola comunale di musica di Follonica, che rientra nel calendario (molto ricco) dei saggi di fine anno. L’appuntamento è in programma mercoledì 20 giugno all’ex Casello idraulico di via Roma alle 21. Sul palco si esibiranno le Free Voices e gli allievi di canto moderno dell’insegnante Lorenza Baudo, con la partecipazione di Paolo Batistini, Rino Bruciaferri e Andrea Vanni, che accompagneranno le voci con i loro strumenti.

Proprio il coro Free Voices è una delle novità che la scuola “Bonarelli” ha riservato nel 2011-2012 agli appassionati di musica. Un esperimento che ha avuto grande successo, divenendo un punto di riferimento. Il repertorio di questa formazione è più che vario e spazia dal gospel al pop, passando per la musica etnica. E durante il concerto ci saranno pezzi per solo coro ma anche brani in cui è prevista la presenza di solisti. Il divertimento è assicurato.
_______________________________

LIVORNO: BELCANTO IN FORTEZZA, CON LA MUSICA DEI PIÙ GRANDI COMPOSITORI

Venerdì 22 giugno alle ore 21:30 un grande concerto lirico alla Fortezza Vecchia. La grande tradizione operistica che sempre ha caratterizzato la nostra Livorno vedrà come protagonisti di questa serata d’eccezione il giovanissimo e già affermato baritono Didier Pieri ed il soprano Lucia Scialla accompagnati al pianoforte dal M° Laura Pasqualetti.

Didier Pieri, livornese, comincia a studiare canto lirico nel 2009 a Firenze e continua questo percorso di apprendimento tutt’oggi affiancando  lo studio all’attività concertistica in tutta la Toscana, inoltre si produce come interprete e regista delle produzioni operistiche della Compagnia Lirica Livornese diretta da Franco Bocci (il prossimo Gennaio Didier Pieri porterà in scena Madama Butterfly di Puccini al Teatro CRAL Eni di Livorno). Lucia Scialla, diplomata nel 2007 al Cherubini di Firenze, è già attiva su palcoscenici importanti in tutta Italia e collabora con grandi nomi del teatro internazionale in varie produzioni operistiche.

Laura Pasqualetti, che tutti conosciamo bene, ha all’attivo collaborazioni con grandi teatri come il Festival Puccini, il Ravenna Festival, il Festival di Salisburgo e il teatro Goldoni di Livorno. Il programma di questo concerto va da Mozart a Mascagni, passando per Rossini, Donizetti, Bellini con un salto nella Francia di Charles Gounod e Léo Delibes. L’omaggio al nostro Mascagni è dovuto nel rispetto e nell’ammirazione di un nome che ha reso grande l’Italia.

Conduce la serata l’attrice e regista Simonetta Del Cittadino direttrice della Compagnia Spazio Teatro. Il costo del biglietto è di 10 euro. Per informazioni e prenotazioni: 339 3422139.

________________________________

PIOMBINO: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “BAR NANNI”

Si terrà VENERDI’ 22 GiugnO alle ore 18, presso la Saletta Rossa di Vicolo Sant’Antonio la presentazione del libro “BAR NANNI” scritto da Giovanni Lazzarotti, editore Cantagalli.

Interverranno: Fabio Canessa, Mauro Carrara, Nilo Pucci. Sarà presente l’autore. Al termine dell’iniziativa sarà offerto l’ aperitivo “Nanni” presso l’omonimo bar di Corso Vittorio Emanuele.

_______________________________

CECCOBAO A CONFINDUSTRIA LIVORNO: “UNA CABINA DI REGIA PER LO SVILUPPO DELLA PIATTAFORMA LOGISTICA”

FIRENZE – “La Toscana crede nello sviluppo della logistica, per questo pensiamo che serva creare una cabina di regia che produca azioni e politiche di sviluppo per la piattaforma toscana”. A dirlo è stato l’assessore regionale alla mobilità Luca Ceccobao in occasione dell’assemblea annuale di Confindustria Livorno.

“Serve un coordinamento – ha proseguito l’assessore – che preveda al suo interno chi ha potere decisionale, chi sa fare e chi può fare, ovvero amministratori delegati, presidenti, direttori di società di trasporto e logistica. La Regione crede così tanto nella piattaforma logistica toscana da aver avanzato a livello europeo un progetto strategico delle reti ten-t che passi proprio per il porto di Livorno, un corridoio mediterraneo-balcanico che unisca il tirreno, il porto di Livorno, con Ancona e da lì verso i Balcani, fino al porto di Burgas, in Romania, sul Mar Nero. E’ una sifda che stiamo portando avanti in diverse sedi istituzionali europee”.

“Vogliamo eliminare i colli di bottiglia che rallentano il circuito dello scambio delle merci, in modo da rendere ancora più competitiva la nostra piattaforma logistica tirrenica – ha detto ancora Ceccobao – Spesso la Regione si è sostituita addirittura allo Stato, come nel caso del potenziamento dei collegamenti ferroviari al porto di Livorno, per i quali siamo pronti a finanziare 33 milioni di euro su 40 di opere, o sulla realizzazione dei lavori di dragaggio del porto di Livorno con una quota complessiva di oltre 10 milioni di euro”.

Riguardo al Porto e alle politiche per lo scambio di merci via mare, Ceccobao ha poi ricordato che la Toscana si è attivata anche per “dare un sostegno concreto ai poli della nautica, con lavori di messa in sicurezza dello Scolmatore d’Arno e delle porte vinciane che hanno un valore di 51 milioni, di cui 35 messi dalla Regione”.

Infine sula viabilità l’assessore ha spiegato: “Sempre con il contributo di risorse regionali vogliamo che venga realizzata la penetrazione nel porto di Piombino e per quanto riguarda la Tirrenica sosteniamo al Cipe l’idea di un’autostrada finalmente realizzabile nell’intera tratta, ma nel rispetto delle comunità locali, quindi prevedendo esenzioni per i residenti”.

______________________________

LE TERME E LO SVILUPPO TURISTICO: CONVEGNO A VENTURINA

“Verso una nuova stagione del turismo” è il titolo del 1° Convegno sul Termalismo che si terrà giovedì 21 giugno a partire dalle 9.30 nella sala convegni dell’Hotel Terme a Venturina. Il convegno è organizzato dal comune di Campiglia Marittima che intende proporre un approfondito focus sul tema, lanciando il brand del Parco Termale di Venturina.

L’incontro si aprirà con i saluti del sindaco di Campiglia Rossana Soffritti e dell’assessore al turismo della provincia di Livorno Paolo Pacini. Seguirà la sessione sul tema “Territorio ed economia turistica” con interventi di Emilio Becheri, Docente di economia dei beni e attività culturali dell’Università di Firenze, Gianfranco Benedettini, assessore all’urbanistica di Campiglia e studioso di storia locale; Annalisa Giorgetti Architetto dell’ufficio Urbanistica di Campiglia; Roberto Nardi presidente della Camera di Commercio di Livorno.

I lavori riprenderanno alle 15.00 con la Tavola Rotonda sul tema “Termalismo: potenzialità e fattori di sviluppo del settore turistico in Val di Cornia”. Partecipano l’on. Massimo Tedeschi, presidente Ancot (Associazione comuni termali), Luca Sbrilli presidente Parchi Val di Cornia Spa, Emiliano Spanu sindaco di Rapolano Terme, Stefano Romagnoli Dirigente Disciplina e politiche di sviluppo e promozione del turismo della Regione Toscana, Ermanno Bonomi sociologo del turismo, Giamapolo Pioli Presidente Associazione nazionale Città del Vino, Alessandro Tortelli Direttore del Centro Studi Turistici, Mirko Lalli, Fondazione Sistema Toscana. Seguiranno il dibattito moderato dal giornalista Fiorenzo Bucci e le conclusioni dell’assessore al turismo e cultura di Campiglia M.ma Jacopo Bertocchi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 19.6.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 16 ore, 23 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it