PIOMBINO: SS 398, APPROVATO DAL CIPE IL LOTTO 1

il tracciato approvato

Piombino (LI) – È stato approvato il 25 ottobre 2018 dal Cipe il primo lotto del potenziamento della SS398 di Piombino dalla Geodetica a Gagno.  Non è la prima volta che il Comitato Interministeriale per la programmazione economica approva il progetto. Il primo via libera all’opera risale infatti alla fine del 2017, ma un pronunciamento della Corte dei Conti in sede di controllo preventivo di legittimità della delibera interruppe il percorso.

Con il passaggio di oggi l’iter potrà finalmente ripartire. Il progetto prevede un impegno di spesa di 58,9 milioni di euro. Il primo lotto della 398 è di 3,05 chilometri a quattro corsie con tre viadotti per 550 metri totali, un cavalcavia e tre rotatorie. Il tempo previsto per la redazione del progetto esecutivo da porre a base di gara per l’affidamento dei lavori è di sei mesi.

Come accennavamo sopra l’iter è stato fermato per oltre un anno in quanto la precedente approvazione da parte del CIPE di dicembre 2017 era stata bocciata dalla Corte dei Conti perchè non era stato presentato il parere del Dipartimento opere pubbliche, e costringendo oggi il governo Giallo-verde a fare una nuova approvazione di delibera.

Se tutto andrà per il verso giusto il primo lotto della SS 398, fino alle “Terre Rosse/Gagno” sarà completato per il 2021.

Per approfondire l’argomento: http://www.corriereetrusco.it/2018/06/26/piombino-ss398-slitta-di-altri-due-anni-delibera-cipe-non-conforme/

_________________________________

COMMENTI ALL’APPROVAZIONE DELL’OPERA:

Manfredi Potenti (Deputato Lega): «Questa sera il CIPE, il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, si è riunito dopo il Consiglio dei Ministri delle 19.00. Tra le materie all’ordine del giorno una bella notizia per il nostro territorio. Grazie all’impegno della Lega, è arrivata sul tavolo dell’organismo l’approvazione del progetto per la bretella 398 per il porto di Piombino (LI). Con la realizzazione di questa attesissima opera saranno snelliti i tempi di accesso all’area portuale e decongestionato il traffico di accesso alla città di Piombino».

Stefano Corsini (presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale): «L’approvazione definitiva del collegamento tra lo svincolo di Geodetica a Gagno è fondamentale per lo sviluppo del porto di Piombino – afferma Corsini – domani potremo finalmente voltare pagina e pensare alla fase esecutiva di questa importante opera di viabilità».

Massimo Giuliani (Sindaco di Piombino): «Dal Cipe ancora in corso, progetto definitivo bretella A12-porto Piombino approvato!”. Ora Anas dovrà terminare il progetto esecutivo (Era quasi alla conclusione dopo lo stop della Corte dei Conti) ed effettuare la procedura di affidamento lavori nel più breve tempo possibile».

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.10.2018. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 19 giorni, 11 ore, 56 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it