NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 24 GENNAIO 2015

SAN VINCENZO: MUSICA E CULTURA IN CENTRO

San Vincenzo (LI) – Domenica 25 gennaio alle ore 17 nella Zona blu di San Vincenzo, davanti a “In Edicola”, si terrà la presentazione del libro “Adozione, testimonianze di vite (stra)ordinarie” di Lata Cruschelli, con la partecipazione della tribù vocale patchworld e il patrocinio del Comune di San Vincenzo.

Un libro attuale e commovente che parla del percorso che devono affrontare sua i genitori che i figli di bambini adottati e le difficoltà che essi incontrano durante il percorso. parla anche delle difficoltà che incontra un bambino o adolescente di nazionalità diversa, nella società e nel ambiente scolastico. all’evento parteciperà la tribù vocale di Sabina Manetti con melodie da tutto il mondo che accompagneranno e si alterneranno alla lettura di alcuni brani dell’opera.

____________________

SUVERETO PROTAGONISTA: LE FRAZIONI PATRIMONIO DI TUTTI

Prata (LI) – Mercoledì 21 Gennaio Suvereto Protagonista, la lista del PD che ha perso le ultime elezioni nel borgo medioevale, ha iniziato la sua campagna di ascolto nelle frazioni.

La prima frazione interessata è stata Prata, dove il gruppo consiliare ha tenuto un’assemblea con i cittadini convinto che tra i comandamenti che devono guidare il nostro contributo alla comunità debba rimanerci quello formulato in campagna elettorale che recitava così: ” le frazioni patrimonio di tutti”.

«Ci siamo voluti mettere a lavoro soprattutto su una questione che sta legittimamente a cuore agli abitanti di Prata ovvero l’urgenza di installare dei cartelli che diano informazioni circa i numeri civici.

Così abbiamo approfondito l’argomento recuperando un progetto che era stato elaborato dalla precedente amministrazione. Progetto che trova l’apprezzamento da parte della frazione e che ci fa trovare inaccettabile il fatto che l’attuale amministrazione lo ignori.

Dove è finita per la giunta Parodi l’importanza della sicurezza tanto sventolata in campagna elettorale? Che investimenti intende fare nelle frazioni che ha tanto corteggiato in campagna elettorale e che adesso sta abbandonando?

Detto questo – concludono – Suvereto Protagonista non vuole stare passivo di fronte all’inoperosità della maggioranza e si è impegnato coi cittadini di Prata a portare in Consiglio Comunale la proposta che questo intervento sui numeri civici venga realizzato al più presto».

_________________________

PIOMBINO: «SCUSI, DOV’ERA PIAZZA BOVIO?» DI ENZO BIAGIONI

Esce un nuovo libro su Piombino scritto da Enzo Biagioni, classe 1944, il classico piombinese di ritorno che con queste pagine rende omaggio alla sua città.

L’autore si lascia trasportare da memorie e fatti e li rielabora in un intreccio fra realtà e fantasia alla ricerca della identità di Piombino. La storia adesso sta correndo così velocemente che sembra diventare indispensabile conservare il ricordo di qualcosa che sta inevitabilmente trasformandosi.

I racconti: Bovio’s square, Il primo amore, Lo scoglietto della morte, Al numero 10 di via…, Tempi di guerra, Il secondo primo amore, Ritorno al futuro, Una sera senza tv, La madonnina di monte Mazzano, Buonasera.

Scusi, dov’era Piazza Bovio? di Enzo Biagioni – Pag. 170 – Euro 15 – ISBN 9788876065330

___________________________

PISA: OGGI LA ROBOFESTA

Pisa – C’è pure un robot in grado di correre inseguendo un raggio di luce: lo ha costruito una squadra di studentesse e domani – sabato 24 gennaio – sarà uno dei concorrenti della edizione 2015, la ventesima, di “Robofesta”. L’appuntamento si svolge nella sede dell’Istituto Professionale “Fascetti” di Pisa (via Ugo Rindi, 47) in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna. Alle ore 10 inaugurazione con Emmanuele Bobbio, assessore regionale all’Istruzione. Da 20 anni “Robofesta”, nel mettere in contatto mondo della ricerca e quello della formazione superiore, propone gare fra robot progettati e costruiti da studenti in rappresentanza di scuole provenienti da tutta Italia.

Emmanuele Bobbio interverrà anche nella fase successiva insieme a Fortunato Nardelli, preside del “Fascetti”, Marco Filippeschi, sindaco di Pisa e presidente della Provincia, Maria Luisa Chiofalo, assessore comunale alle politiche educative, Marco Magnarosa per il consorzio Cubit. Nicola Vitiello, docente al Sant’Anna, svolgerà una relazione (“La robotica indossabile”) illustrando alcune attività di ricerca da parte dell’Istituto di BioRobotica nello sviluppo di tutori per la riabilitazione o per l’assistenza di mani, arti superiori e inferiori. Attorno alle 13 conclusione dell’incontro con la premiazione dei progetti. Si sfidano studenti provenienti da Firenze, Pisa, Livorno, Roma, Sassari, Siena e Marsala (Trapani).

__________________________

ZTL, NUOVO VARCO ELETTRONICO IN PIAZZA BOVIO

Piombino (LI) – Entra in funzione da venerdì 23 gennaio un nuovo varco elettronico in piazza Bovio per consentire l’accesso alla piazza nella parte a traffico limitato.

Il varco è stato installato infatti davanti a palazzo Appiani e si aggiunge quindi ai quattro preesistenti già installati dal Comune nel centro storico che sono: in piazza Manzoni, all’altezza dell’incrocio con via Puccini; quello posizionato nell’intersezione tra via Mazzini e piazza Bovio; in via XX settembre nell’incrocio con via Goito e infine in via Goito nel punto in cui incrocia via Cairoli. Chi entra nella ZTL senza averne diritto riceverà a casa una multa di 74 euro, pari all’importo previsto per il divieto di transito. 38 euro invece, è l’ammontare della multa per divieto di sosta all’interno della Ztl, per i non autorizzati e i non residenti.

___________________________

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.1.2015. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 16 giorni, 16 ore, 48 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it