NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 30 DICEMBRE 2013

COSIMI: «OCCORRE MIGLIORARE LA QUALITA’ DI VITA DEI RESIDENTI»

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato di Luca Cosimi (SiAmo San Vincenzo).

«Dopo la “tempesta di Natale” il campo di calcetto in terra di via del Prato è fatiscente. La rete della struttura sarà sostituita, ma il cedimento è simbolico della mancanza di risorse dedicate alla cura del verde pubblico nell’ultimo decennio. Negli anni Novanta i parchi urbani erano un fiore all’occhiello della nostra cittadina e ne erano stati creati alcuni ben tenuti e organizzati sparsi nel territorio. Nel tempo lo spazio di certi si è ridotto, ad esempio per quello dietro il Palazzetto, e la bontà della gestione non si è più accompagnata a un sufficiente investimento nel rinnovamento delle strutture.

Senza l’indispensabile capacità di prendere decisioni politiche, elementi positivi delle passate amministrazioni, se trascurati si perdono. E’, quindi, l’ora di rimboccarsi le maniche e FARE: serve una politica comunale che agisca per rispondere alle attese del cittadino e opti per i lavori pubblici che migliorino la qualità della vita dei residenti. Dobbiamo guardare con gli occhi dei bambini e dei nonni, che si aspettano degli spazi pubblici verdi curati, spaziosi e luogo di gioco, incontro e socializzazione. Per SìAmo San Vincenzo la tutela dei parchi urbani è parimenti importante e socialmente utile a quella dei parchi naturali, come Rimigliano. L’amministrazione, invece, ha preferito patrocinare l’Ente Parchi, con i quali si sono finanziati poltrone e invisibili servizi a turisti e residenti.

Noi intendiamo fermare immediatamente questi sprechi e con una parte dei soldi risparmiati compriamo nuovi giochi per bambini e panchine, piantiamo alberi, organizziamo moderni spazi pubblici urbani, con la mentalità positiva e di comunità che c’era in passato. La prima azione concreta sarà quella di permettere la realizzazione del Beach tennis al coperto dove c’è il campetto di cemento dietro alla palestra e fare un nuovo campo di calcetto adeguato nella zona delle scuole. Noi decidiamo di mettere il cittadino al centro delle scelte».

Luca Cosimi Per SiAmo San Vincenzo

______________

BENVENUTA VENTURINA TERME

Sono in corso i preparativi per festeggiare il nuovo nome “Venturina Terme”.

Il 1 gennaio, giorno in cui scatterà ufficialmente la nuova denominazione, l’amministrazione comunale offrirà uno spettacolo di fuochi d’artificio nella cornice dei laghetti di Tufaia al tramonto. Alle 18.30 il benvenuto del sindaco e a seguire spettacolo pirotecnico. Il Comitato Cittadino sarà presente con caldarroste e vin brulé.

_________________

LE OPERE DI TALANI IN MOSTRA A LUCCA

Prosegue fino al 26 gennaio a Lucca, presso il Palazzo delle Esposizioni della Fondazione della Banca del Monte di Lucca, in piazza San Martino, la mostra del grande artista sanvincenzino Giampaolo Talani dal titolo “Anime”. In esposizione oltre 30 opere di Talani, selezionate tra quelle che meglio declinano il sentire più intimo dell’artista toscano.

Si tratta di opere non note al grande pubblico e che, in qualche modo, sublimano l’iconografia più classica del pittore toscano; opere particolarmente intense la cui importanza artistica non è sfuggita alla critica e al collezionismo più attento. Tra gli inediti esposti vi sono “Anima Nera” e il più recente “L’Ombra dell’Eroe”, dipinto dedicato alla figura di Giuseppe Garibaldi, appartenente alla quadreria del Quirinale che ne farà prestito alla mostra. Orario: dal lunedì al venerdì dalle 15,30-19,30 e il sabato e la domenica 10-13/15,30-19,30. L’ingresso è libero.

______________________________

SAN VINCENZO: CAPODANNO CON CANZONANDO

Fine anno con brindisi di mezzanotte; anche domani sarà possibile salutare il 2013 e accogliere in festa il 2014 al teatro Verdi con lo spettacolo comico-musicale di varietà  “Canzonando” in programma alle 21.45. Portato in scena da “La Combriccola”, lo spettacolo divertentissimo è un insieme di canzoni, parodie, macchiette, barzellette e scenette tratte dal teatro di rivista, di avanspettacolo e dalla televisione rielaborate da Elisabetta Macchia che ne curerà anche la regia.

Lo spettacolo vedrà la partecipazione degli attori Aldo Corsi, Elisabetta Macchia e Annarosa Bechelli, dei cantanti Franco Bocci, Massimo Gentili e Gabriella Collaveri con la partecipazione straordinaria della comica caratterista Viviana Larice, ultima grande erede del Varietà italiano che ha lavorato a fianco di grandi comici come Taranto, Macario, Banfi e Totò. La direzione musicale della serata sarà a cura di Stefania Casu. Articolato in due tempi, “Canzonando” sarà un gradito ritorno al quel teatro di varietà e di rivista di un tempo ormai perduto dove la battuta comica era allusione alla società e ai costumi del momento. Sarà un ritorno alle celebri scenette di Petrolini, Campanile, Feydeau, Trilussa, alle canzoni della vecchia televisione in bianco e nero, all’operetta e alla Commedia musicale Italiana.

Alla fine della serata sarà offerto agli spettatori il tradizionale brindisi di mezzanotte. Il costo del biglietto per assistere allo spettacolo è di 50 euro per il primo settore della platea, 40 euro per il secondo settore e 30 euro per la galleria. Per gli anziani con più di 65 anni e per gli studenti con età compresa  tra i 14 e i 26 anni il costo è di 45 euro per il primo settore della platea, 35 euro per il secondo settore e 25 euro per la galleria. Per i ragazzi con età inferiore ai 14 anni il costo è di 40 euro per il primo settore della platea, 30 euro per il secondo settore e 20 euro per la galleria.
___________________________
BIBLIOTECA DEI RAGAZZI CHIUSA PER LE VACANZE

La Biblioteca dei ragazzi di Campiglia sarà chiusa dal 24 dicembre 2013 al 4 gennaio 2014.

Da gennaio 2014 entrerà in vigore il nuovo orario della Biblioteca dei ragazzi e dell’Archivio storico. Martedì, mercoledì e venerdì: 09:15-13:15; 14:00-18:30. Primo e terzo sabato del mese: 09:15-13:15; 14:00-18:30.

_______________

CAPODANNO IN PIAZZA A CAMPIGLIA

Per il 31 dicembre l’Ente Valorizzazione Pro Loco organizza il capodanno in piazza della Repubblica, una serata per aspettare insieme l’inizio del nuovo anno con musica dal vivo dalle 18.30 in poi.

Dopo la mezzanotte Dj Set per allietare la notte fino all’alba. Panettone e spumante per tutti, possibilità di apertivi e cene presso i bar e ristoranti di Campiglia che per l’occasione resteranno aperti.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.12.2013. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 19 giorni, 22 ore, 41 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it