LEGA VAL DI CORNIA: BOCCIARE I REFERENDUM? UN VERO SUICIDIO POLITICO

Tiziano Rombai con Matteo Salvini

Val di Cornia (LI) – Riceviamo e pubblichiamo integralmenente una nota del Commissario Lega Val di Cornia Tiziano Rombai.

«Quello che è successo a Piombino giovedì 29 novembre ha chiaramente segnato la fine politica del Partito Democratico a Piombino, che per la prima volta si ritrova solo davanti ad una scelta impopolare, abbandonato perfino dalle sue stampelle politiche “Spirito libero” e “Sinistra per Piombino”.

La scelta suicida di bocciare i due referendum sulla discarica, che ricordiamo ancora una volta non erano nel programma elettorale con cui il sindaco Giuliani si è presentato nel 2014 ai suoi elettori, ha portato come risultato quello di obbligare il vicesindaco della città Ferrini a dare le dimissioni.

Una scelta tardiva ma legittima, in quanto seguire in questo vero e proprio “suicidio politico” il Partito Democratico sarebbe stata la fine anche della lista civica che lo ha sostenuto.
Ovviamente la Lega sostiene pienamente le motivazioni del comitato per la salute pubblica di Piombino, e farà tutto quello che è nelle sue possibilità di governo per tutelare la salute dei cittadini e il territorio di questa città che è una vera e propria perla di bellezza che non può essere nuovamente devastata per gli interessi di pochi.

Piombino ha il diritto legittimo di veder bonificati i quasi 1000 ettari del suo SIN, e non è possibile anche solo pensare che altri rifiuti vengano portati da fuori in questi territorio».

Commissario Lega Val di Cornia
TIZIANO ROMBAI

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.12.2018. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 16 giorni, 5 ore, 14 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it