NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 22 GENNAIO 2018

SUVERETO: PARTONO I LAVORI NEL PARCO DEGLI ULIVI

Partirà nelle prossime settimane la riqualificazione del Parco degli Ulivi. L’area ospita diverse manifestazioni estive con sagre e feste, ha bisogno di qualche intervento di ristrutturazione nei locali della cucina e nella zona dedicata ai tavoli.

Il comparto cucina sarà riqualificato, rifatti gli allacci fognari e messa una nuova copertura con un impianto fotovoltaico sul tetto che consentirà, tramite un contatore Enel fisso, di recuperare anche una parte dei costi energetici e permettere così anche alle associazioni più piccole di svolgere le loro iniziative senza effettuare un allaccio forfettario costoso che non rendeva possibili le feste di uno o due giorni.

Oltre al comparto cucina, verrà rinnovato anche il palco per l’orchestra e i musicisti. Sarà fatta una nuova copertura con pannelli laterali per creare una sorta di nicchia adatta ad ospitare gli spettacoli musicali non solo in estate, ma anche anche nelle altre stagioni.

Gli interventi successivi prevedono poi la sistemazione di alcuni vialetti e la razionalizzazione degli spazi per i parcheggi.

__________________________

PIOMBINO: PARTE DA ARCI IL LABORATORIO DI IMPROVVISAZIONE TEATRALE

Piombino (LI) – Al via il 3 febbraio il laboratorio gratuito di improvvisazione e consapevolezza musicale previsto da “idee in circolo”, progetto realizzato da Arci Comitato Territoriale Piombino Val Di Cornia Elba e finanziato dalla fondazione Livorno.

Proseguono le azioni di “Idee in circolo”, progetto realizzato da Arci Comitato Territoriale Piombino Val di Cornia Elba e finanziato dalla Fondazione Livorno. Sabato 3 febbraio, al Centro giovani De André di Piombino, inizierà, in particolare, il laboratorio di improvvisazione e consapevolezza musicale, organizzato in collaborazione con l’Associazione Sound e con il partenariato del Comune di Piombino.

L’incontro durerà 4 ore, dalle 15 alle 19, e sarà il primo di una serie di appuntamenti gratuiti miranti a promuovere lo svolgimento di attività legate alla produzione musicale. Il laboratorio mira a favorire l’inclusione dei giovani, supportandoli nella realizzazione delle proprie passioni e aiutandoli a superare eventuali situazioni di disagio, attraverso lezioni teoriche e pratiche, essenziali per sviluppare un’improvvisazione efficace.

Oltre alla data del 3 febbraio, sono previsti gli incontri del 10, 17, 24 febbraio e del 3 marzo, al Centro giovani di Piombino, e quelli del 10, 17, 24, 31 marzo e 7 aprile, sempre dalle 15 alle 19, presso la Sound Music School di Venturina Terme, in viale Trattati di Roma. Le lezioni, tenute dagli insegnanti Luca Giberti e Riccardo Boldrini, sono rivolte a cantanti e musicisti di ogni strumento, genere e livello, in possesso di una conoscenza base del proprio strumento e di nozioni elementari di teoria, la quale sarà comunque ripercorsa dall’inizio.

Per informazioni e prenotazioni contattare la Sound Music School di Venturina all’indirizzo mail scuolasoundmusic@gmail.com o i docenti ai numeri 3337444017 e 3477696797.

_______________________

PIOMBINO: SPETTACOLO AL METROPOLITAN BABY SITTING GRATUITO

Babysitting  teatrale gratuito con prenotazione al 345.7765944 e apericena in offerta nei locali del centro aderenti all’iniziativa: è bene telefonare se si è interessati al servizio in occasione dello spettacolo al teatro Metropolitan.

Manca poco all’appuntamento con lo spettacolo ‘Il Padre’ nel cartellone piombinese, l’appuntamento è martedì alle 21. Protagonista della tragi-commedia di Florian Zeller un bravissimo Alessandro Haber affiancato dall’attrice Lucrezia Lante della Rovere. La regia è di Piero Maccarinelli, oltre ad Haber e alla Lante della Rovere, il cast è formato da David Sebasti, Daniela Scarlatti, Ilaria Genatiempo, Riccardo Floris. Scene di Gianluca Amodio.

______________________

NIGRO (UGLM): LA CONCESSIONE PORTUALE A REBRAB VA RINNOVATA

Piombino (LI) – Sabrina Nigro, segretaria Uglm Livorno interviene in merito alle concessioni portuali ad Aferpi.

«È indubbio che le concessioni abbiano un costo  – inizia l’UGL – ma che, se non prorogate a Piombino Logistics, potrebbero averle altre società. Infatti Aferpi potrebbe benissimo sub appaltare il carico e lo scarico delle poche navi in arrivo con la conseguente possibilità di far stare a casa i 164 lavoratori di Logistics.

Non dobbiamo cadere nel tranello che la mancata proroga bimestrale possa indurre Rebrab ad andare via – spiega – finché questo imprenditore avrà capitale sociale o perderà la causa processuale messa in piedi dal governo non se ne andrà. Se occorre terrà in scacco questo territorio e la fabbrica per molto tempo ancora.

Questa è la situazione dovuta a un governo che ha sempre avallato un progetto che avrebbe dovuto far valutare tecnicamente per capirne la reale fattibilità; con i sindacati maggioritari metalmeccanici che, a nostro avviso, hanno svolto un ruolo poco conflittuale. Si è poi innescato un brutto rapporto tra lavoratori diretti ed indotto, oggi forse diretti e Piombino Logistics. Il tutto contornato da ammortizzatori concessi ad alcuni con deroghe alla normativa, ad altri concessi e poi tolti.

E’ quindi necessario  – conclude l’UGL – che le concessioni portuali siano rinnovate. Magari trimestralmente per non dare adito a strumentalizzazioni. La proroga è necessaria anche per togliere la giustificazione a Rebrab che il Governo usi metodi scorretti per farlo desistere. Ma occorre non dimenticare che ci sono delle famiglie dietro quei numeri».

UGLM LIVORNO

__________________________

PIOMBINO: SELEZIONI DI MOBILITÀ VOLONTARIA DA ALTRI ENTI

Piombino (LI) – Tre selezioni di mobilità volontaria da altri enti per il Comune di Piombino. Sono in pubblicazione sul sito i tre bandi che riguardano in tutto cinque nuove assunzioni: tre operatori di vigilanza Cat. C presso la Polizia Municipale, un istruttore direttivo cat. D al servizio Promozione culturale e un istruttore amministrativo cat. C presso il servizio Personale e Organizzazione. La scadenza per la presentazione delle domande è per tutti il 19 febbraio.

Tra i requisiti richiesti per tutti,  essere dipendenti a tempo indeterminato e piano di enti appartenenti al Comparto Regioni e Autonomie locali ed essere inquadrati nella categoria richiesta dalla selezione.

Per informazioni è possibile consultare il sito del Comune di Piombino www.comune.piombino.li.it alla sezione Trasparenza, o rivolgersi al servizio Personale e Organizzazione ai seguenti numeri 0565 63226/223/340.

_________________________

PIOMBINO:  TARIFFE INVARIATE PER I NIDI D’INFANZIA, RISTORAZIONE SCOLASTICA E SPAZIO GIOCO EDUCATIVO

La giunta ha approvato la delibera con la quale stabilisce il costo di questi servizi per l’anno in corso senza apportare modifiche.

“Nonostante la situazione critica delle finanze comunali – commenta l’assessore alla Pubblica Istruzione Margherita Di Giorgi –  siamo riusciti anche quest’anno a mantenere invariate le tariffe dei servizi educati per la prima infanzia, nella consapevolezza dell’importanza di queste strutture, finalizzate al benessere del bambino e allo sviluppo delle sue potenzialità, in accordo e in appoggio alla famiglia.”

Il servizio di ristorazione scolastica rimane quindi a 4,70 a pasto per i bambini e il personale docente e non docente, lo Spazio Gioco ha invece un costo di 7,50 euro giornaliero per un modulo di 5 ore.

Per gli asili nido comunali la tariffa varia a seconda di 7 scaglioni ISEE: si va da un minimo di 1,53 euro di quota giornaliera per Isee da 0 a 1485 euro, a un massimo di 8 euro giornaliere per Isee oltre i 32.000 euro. La quota mensile è composta da una quota fissa, pari a circa il 60% dell’importo mensile, e una quota giornaliera calcolata sulle presenze effettive. Nel nido d’infanzia a tempo parziale la quota da pagare viene ridotta del 22%. Se la famiglia ha più di un figlio che usufruisce della refezione scolastica o servizio nido, la quota da pagare per il bambino più grande viene ridotta del 30%.

Attualmente nel Comune di Piombino ci sono due nidi d’infanzia, Il “Panda” in via Medaglie d’Oro che ospita 46 bambini, il nido “Arcobaleno”, via Modigliani con 33 bambini e lo Spazio Gioco  “Marameo” con 33 bambini. Accolgono bambini da 3 mesi a 3 anni e rispettano il calendario scolastico da settembre alla fine di giugno.

Al nido Panda sono funzionanti le sezioni piccoli, medi e grandi; al nido Arcobaleno le sezioni medi e grandi. E’ prevista la frequenza comprensiva di mensa e di riposo pomeridiano (per i nidi con orario 8/16). La tabella dietetica si articola in tre differenti menù stagionali utilizzando solo prodotti alimentari provenienti da coltivazioni biologiche e con la possibilità di rispondere ad esigenze dietetiche particolari per motivi di salute o per motivi culturali, etnico-religiosi.

____________________________

SAN VINCENZO: TORNANO I RACCONTI AD ALTA VOCE ALLA BIBLIOTECA COMUNALE “GIORGIO CALANDRA”

Anche quest’anno la Biblioteca Comunale ripropone il ciclo di racconti ad alta voce con la lettura e l’interpretazione di due classici della letteratura internazionale da parte di Fabio Carraresi e presentati da Andrea Petrai.

In tale occasione, sotto il comune titolo di “Storie di amori impossibili”, è stato presentato domenica 21 gennaio, alle ore 17.00, con adattamento di Fabio Carraresi, “La signora con il cagnolino”, di Anton Cechov.

Domenica 25 febbraio sarà la volta, invece, di  “La morte a Venezia” di Thomas Mann, con adattamento di Fabio Carraresi e Andrea Petrai.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 22.1.2018. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 16 giorni, 16 ore, 20 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it