GLI APPUNTAMENTI DI CAPODANNO E BEFANA A SAN VINCENZO

San Vincenzo (LI) – Proseguono gli appuntamenti di Verde Dicembre che chiuderanno il 2017 e daranno il benvenuto al 2018.

 

La magia del Natale per i bambini sabato 30 dicembre al Teatro Verdi, alle ore 16, con il musical degli Emmepi3 dal titolo “A Christmas Musicarol”.

Il gruppo porterà in scena il celebre Canto di Natale (A Christmas Carol) romanzo breve di genere fantastico del 1843 di Charles Dickens.

Il romanzo racconta la storia di Ebenezer Scrooge anziano finanziere avaro, egoista e scorbutico che durante la notte di Natale riceve in sogno la visita di tre spiriti, quello del Natale passato, del Natale presente e del Natale futuro. I tre spettri, tra flashback e premonizioni riusciranno a mutarne l’indole meschina ed egoista, facendolo risvegliare la mattina di Natale con la consapevolezza che la ricerca del denaro e l’attaccamento alle sole cose materiali sono sbagliate, e così la carità e la fratellanza si faranno finalmente largo nel cuore buono del vecchio usuraio.

Domenica 31 dicembre, dalle 22.30 in Piazza della Vittoria, l’associazione Piranas con il patrocinio del Comune di San Vincenzo, darà il via al Capodanno del Mare con animazione, spettacoli e dopo la mezzanotte musica live con i Dj Samuel Kimkò e Gianluca Effe.

Presso la Sala della Cittadella, invece, si potrà salutare il 2017 con la musica dell’Orchestra “I sogni proibiti”. La serata sarà ad ingresso libero.

Anche il 2018 si aprirà in musica con il tradizionale concerto di Capodanno della Filarmonica “G.Verdi” ad ingresso gratuito, alle ore 17 presso il Teatro Verdi, e il saluto del Sindaco Alessandro Bandini alla cittadinanza.

Venerdì 5 gennaio alle 21.15 presso la Chiesa di San Vincenzo Ferreri la Nuova Corale San Vincenzo Ferrer si esibirà nel concerto di Natale – A Christmas Carol.

Sabato 6 gennaio, infine, appuntamento con la festa della Befana.

Si comincia alle 10.45 con la sfilata dei Re Magi a cavallo da Piazzale dei Benvenuti fino alla Chiesa di San Vincenzo Ferreri per proseguire poi nel pomeriggio alle 15 con la Caccia al Tesoro della Befana alla quale sarà possibile iscriversi a partire dalle 14.15 in Piazza della Vittoria.

Alle 17.30 presso il Villaggio degli Elfi si svolgerà la fiaccolata a cavallo dei Re Magi e la Befana premierà i partecipanti della caccia al tesoro. Sarà poi offerta una merenda a tutti i bambini presenti.

Sempre alle 17.30, presso la Sala Consiliare della Torre, il gruppo Ensemble Dolce Melos si esibirà nel concerto “Noel Nouvelet”.

Il gruppo composto dai musicisti Christine Angele, Michele Ginanneschi, Donatella Salvestrini, Marzio Matteoli e Mario Manetti, eseguirà brani di musica medievale tratti dal “Llibre Vermeill”, canti dei pellegrini del monastero di Montserrat in Spagna precedenti al XIV secolo, dal “Cantigas de Santa Maria”, canti in onore della Vergine Maria e dei suoi miracoli raccolti dal re Alfonso X di Castiglia e dal “Cantigas de Amigo”, canti della lirica galego- portoghese.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.12.2017. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 16 giorni, 3 ore, 35 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it