NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 28 NOVEMBRE 2014

ARMONIA E FUSIONE AL MARINA DI SALIVOLI

Stimolante, eccitante, intrigante: pochi resistono al cioccolato. Altrettanti quelli che apprezzano la veritas del vino: serata speciale allo Yacht Club Marina di Salivoli. L’abbinamento fra i due colossi del piacere umano – cacao e vino – da sempre è un gioco di sensazioni, una ricerca intelligente, un tentativo di costituire un equilibrio e un’armonia fra sensazioni simili, complementari, diverse e contrastanti.

Due amanti: quello fra vino e cioccolato è un abbinamento complicato e un po’ insolito al quale sapientemente Domenico D’ Affronto de La Conca D’Oro di Venturina Terme ha avvicinato i soci ed amici dello Yacht Club in una serata unica nei locali del Marina di Salivoli. A coadiuvarlo il sig. Socci di ” Podere San Michele” azienda agricola locale che ha reso disponibili i suoi pregiati vini per la sperimentazione. Molto di più di una presentazione: è stato un laboratorio per documentare la ricerca di sfumature e soluzioni nuove, abbinamenti innovativi che portano anche alla rottura di regole antiche: dapprima i tecnicismi per la conoscenza del cacao poi l’analisi sensoriale per definire un profilo organolettico; infine l’ esplorazione di un universo per molti, quasi tutti, inesplorato.

Domenico D’ Affronto ha così spiegato “Come è possibile rendere sublime qualcosa di così scontatamente delizioso”: in “cioccolato e vino” si sono uniti i talenti artigiani – non solo locali – e la purezza antica, dando vita ad un incontro dalla raffinatezza unica: le enopraline, geniale frutto di un connubio fra eccellenze. Apprezzatissime non solo le degustazioni per il laboratorio ma l’intera serata, resa fluida dalla competenza e semplicità allo stesso tempo degli esperti intervenuti. In un momento storico davvero complicato per la nostra zona l’energia che scaturisce da “Armonia e fusione” è un messaggio di fiducia . A questi e a tutti i talenti umani che dedicano passione e curiosità a tutti noi, va il nostro grazie.

Ufficio Stampa YCMS

______________________________

SUVERETO: PARODI ENTRA NELLE CITTA’ DELL’OLIO

Giuliano Parodi, sindaco di Suvereto, è stato nominato vice-coordinatore regionale delle Città dell’Olio.

Nel corso dell’Assemblea è stato eletto all’unanimità il nuovo coordinatore: Marcello Bonechi, sindaco di Castellina in Chianti e sono stati nominati i nuovi vice coordinatori: il sindaco di Scansano Sabrina Cavezzini, Giuliano Parodi e l’assessore del Comune di Calenzano, Damiano Felli. «Questa importante nomina per il nostro sindaco – afferma l’Assessore all’agricoltura di Suvereto Jessica Pasquini – segue di pochi giorni la conclusione della manifestazione «Non solo olio», ideata dall’amministrazione di Suvereto e messa in campo a tempo di record, che ha registrato un notevole successo di visitatori».
___________________________

SAN VINCENZO: I COSTI DELL’IMPIANTO DI VIDEO SORVEGLIANZA

San VIncxenzo (LI) – Le telecamere installate all’ascensore pubblico di via della Stazione, curato dall’associazione Pubblica Assistenza di Rosignano presso la sede dell’associazione dalle ore 8 alle ore 23.45, vede impegnare l’Amministrazione Comunale per un importo annuale di 8.222 euro fino al 31/12/2014 e di 8.000 euro. fino al 31/12/2015.

E’ quanto scritto nella determina n.578 del 10 ottobre dove si evidenzia come, il Comune di San Vincenzo, proprietario e gestore dell’ascensore che collega via della Stazione tramite la passerella ferroviaria, alla soprastante via Aurelia e, l’ascensore è da considerare quale trasporto pubblico.
________________________________

PIOMBINO: TORNA LA SOLIDARIETÀ DELLA «PIGOTTA»

Si rinnova l’adesione del Comune di Piombino al progetto Unicef «Adotta una Pigotta».

Un’azione solidale che si concretizzerà anche quest’anno nella somministrazione di vaccini, vitamine, alimenti terapeutici e la fornitura del kit salvavita alla mamma ed al suo bambino, per ridurne il pericolo di mortalità nei suoi primi cinque anni di vita. A confezionare le Pigotte, quest’anno, saranno i volontari delle associazioni Auser, Ciasa e Falcone, insieme anche alle classi della scuola media A. Guardi, dell’istituto Alma Mater, dell’elementare di Riotorto e di alcuni privati. Le Pigotte saranno esposte e potranno essere adottate nei giorni 6, 7 e 8 dicembre e dal 17 al 22 dicembre, nella sala del quartiere di Porta a Terra in via dell’Arsenale nei seguenti orari: 10-12 e 15,30-18,30.
________________________________

VENTURINA: «NOI DOMANI», ECCO IL CENTRO DI MEDIAZIONE FAMILIARE

Venturina (LI) – E’ nata l’Associazione di promozione sociale Noi domani. Un centro per la mediazione dei conflitti familiari, counselling, psicologia e psicoterapia, che si presenta oggi a partire dalle 17 nella saletta comunale con un incontro su Famiglie, conflitto e mediazione.

In questo momento storico di crisi economica, familiare e sociale, l’associazione nasce dall’idea di tre donne di poter mettere a disposizione la loro professionalità a costi sociali per contenere il disagio e promuovere il benessere dell’individuo e della famiglia spiegano Benedetta Bernardini, Cinzia Dominici e Paola Daddi (psicologa, psicoterapeuta, pedagogista e mediatrice familiare). Interverranno l’assessore Alberta Ticciati, Eda Thanassi, pratiche immigrati, dell’Acat (associazione club alcologici territoriali) Manfredo Bianchi, Sauro Paini dell’Auser e Mattia Lazzeri per Samarcanda.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.11.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 11 giorni, 19 ore, 21 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it