NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 19 NOVEMBRE 2010

A VENTURINA IL NUOVO LIBRO «COME QUEI LAMPADIERI»

Sabato 20 novembre 2010 alle ore 17,00 presso la galleria COOP di Venturina l’ARCI “Il lampadiere”(in collaborazione con Rete Radié Resch) e la sezione soci Coop Venturina San Vincenzo Presentano il libro “Come quei lampadieri” di Francesca Balestri.

Saranno presenti:l’autrice e Maurizio Pascucci  – ARCI Regionale Con l’occasione l’Unicoop Tirreno promuove i prodotti provenienti dai terreni confiscati alla mafia della Cooperativa “Lavoro e non Solo” di Corleone.

___________________________________

VENERDI’ 19 NOVEMBRE INTERVENTO  D’URGENZA DI ASA A PIOMBINO

ASA SpA comunica che venerdì 19 novembre, dalle ore 08:00 fino al tardo pomeriggio, non sarà garantita l’erogazione dell’acqua verso le utenze ubicate in via Galilei, via San Francesco, via Cellini, piazza Verdi e corso Italia (Comune di Piombino), per un intervento d’urgenza su acquedotto in piazza Verdi–angolo via Cellini.

Detto intervento verrà effettuato salvo complicazioni o avverse condizioni meteorologiche. Nel corso dei lavori e al ripristino del servizio potranno verificarsi eventuali fenomeni di lieve torbidità. ASA SpA si scusa con la cittadinanza per i disagi.

______________________________________

DAL 23 NOVEMBRE AL VIA LE QUATTRO ASSEMBLEE PUBBLICHE DELL’INIZIATIVA “IN CANTIERE”

Torna anche quest’anno l’iniziativa “In Cantiere” promossa dall’assessorato ai Lavori Pubblici del comune di San Vincenzo.

Da martedì 23 novembre fino a giovedì 9 dicembre si svolgeranno infatti quattro incontri pubblici in altrettante zone del paese per presentare il Piano triennale delle Opere Pubbliche, approvato nel mese di ottobre dalla Giunta Comunale, e raccogliere segnalazioni e suggerimenti da parte dei cittadini. Alle assemblee parteciperanno il sindaco Michele Biagi, l’assessore ai Lavori Pubblici Elisa Cecchini coadiuvati da un tecnico comunale.

La prima assemblea che si svolgerà martedì 23 novembre alle 21 riguarderà la frazione di San Carlo, via della Caduta e San Bartolo e si terrà nella sede del Consiglio di Frazione.

Si proseguirà poi giovedì 25 novembre alle 16 presso la sala della Torre per gli abitanti della zona del Centro, di via della Principessa e di Santa Costanza.

Giovedì 2 dicembre, sempre alle 16, nella sede dell’Associazione AUSER in via Matteotti, si svolgerà l’assemblea pubblica riservata alla zona del Paese Nuovo.

Ultimo appuntamento, infine, giovedì 9 dicembre alle 16 presso la sala del Ristorante “La Perla” in via della Meloria per gli abitanti delle zone della Conchiglia e dell’Acquaviva.

_________________________________________

SAN VINCENZO: APERTE LE OSSERVAZIONI ALLA VARIANTE SU RIMIGLIANO

Vi comunichiamo che sull’home page del sito www.comune.sanvincenzo.li.it trovate la notizia dell’apertura dei termini per la presentazione delle osservazioni alla Variante al Regolamento Urbanistico per la Tenuta di Rimigliano e per la Valutazione Ambientale Strategica relativa alla Variante.

I termini per presentare osservazioni alla Variante sono 45 giorni a partire da oggi, per la VAS invece i giorni sono 60 sempre a partire da oggi.

Dalla notizia sono scaricabili i file e le cartelle che costituiscono la documentazione integrale della Variante e della VAS, compresi i deu avvisi pubblicati oggi sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana per annunciare che i termini per le osservazioni sono aperti.

__________________________________________

SAN VINCENZO: AL CINEMA VERDI IN PROGRAMMA “MASCHI CONTRO FEMMINE”

Sabato 20 novembre alle 21.30 e domenica 21 novembre alle 15.30, 17.30 e alle 21.30 al cinema Verdi sarà proiettata la commedia “Maschi contro femmine” del regista Fausto Brizzi interpretata da Paola Cortellesi, Fabio De Luigi, Sarah Felberbaum, Chiara Francini, Lucia Ocone, Francesco Pannofino, Alessandro Preziosi, Paolo Ruffini, Carla Signoris, Nicolas Vaporidis, Giorgia Wurth, Claudio Bisio, Nancy Brilli, Giuseppe Cederna, Luciana Littizzetto, Emilio Solfrizzi, Luca Calvani, Metis Di Meo.

La pellicola racconta una storia dai mille incroci con un finale positivo per tutti. Ognuno ha la sua storia, collegata però a quella degli altri dalla parentela, dall’amicizia e dall’improbabilità.

Costo del biglietto 6 euro, ridotto 4 euro.

________________________________________

PIOMBINO: IN VENDITA L’EX SCUOLA DI FRANCIANA

E’ in vendita l’ex scuola di Franciana. La Piombino Patrimoniale, proprietaria dell’immobile, ha infatti pubblicato un’asta pubblica per la vendita del fabbricato da ristrutturare, e del terreno annesso, per un importo a base di gara pari a 598 mila euro.

L’edificio, costruito dal Comune di Piombino nei primi anni sessanta e destinato in origine a scuola elementare, insiste su un terreno della superficie complessiva di 1650 mq. La destinazione urbanistica dell’immobile è stata modificata con una variante al Piano regolatore vigente approvata nel giugno scorso consentendo la riconversione dell’edificio a funzioni residenziali, turistico ricettive e ristorazione.

Gli interessati a partecipare all’asta dovranno far pervenire presso gli uffici della società Patrimoniale, piazza Bovio 3 entro le ore 12 del 9 dicembre 2010 la domanda in busta chiusa e sigillata. Il bando e i relativi allegati sono consultabili anche all’Albo Pretorio e sul sito internet del Comune www.comune.piombino.li.it. Potranno essere richiesti inoltre alla segreteria della Piombino Patrimoniale tel. 0565 63462 email: rvenanti@comune.piombino.li.it.

_______________________________________

PARTECIPIAMO BARATTI: LE PROSSIME TAPPE DEL PERCORSO

Dopo la giornata di apertura del percorso Partecipiamo Baratti, prosegue l’esplorazione delle aree di Baratti e Populonia in compagnia dei tecnici dell’amministrazione. Il secondo sopralluogo previsto dal calendario del percorso è fissato per domenica 21 novembre. In caso di pioggia verrà rimandato a domenica 28 novembre. Per avere conferma è possibile chiamare la mattina di domenica il numero: 3451319794. L’appuntamento è alle ore 10.00 al parcheggio di Caldanelle e alle ore 11.30 al parcheggio di Populonia Alta.

Dopo il sopralluogo alle Caldanelle ci si dirigerà verso l’area del golfo per “recuperare” le tappe che nel corso del sopralluogo di domenica 14 non sono state raggiunte a causa del maltempo. Al termine del sopralluogo i partecipanti si ritroveranno nelle stanze del museo archeologico di Baratti, messo a disposizione dalla Parchi Spa, per rivolgere quesiti e dubbi ai tecnici e agli amministratori presenti.  Tutti i cittadini sono inoltre invitati a inviare domande o quesiti aggiuntivi via mail all’indirizzo di posta elettronica del percorso: baratti@comune.piombino.li.it.

L’obiettivo di questa fase è di condividere le informazioni, di avere un canale aperto per sottoporre i propri dubbi e i propri quesiti ai tecnici e agli amministratori e di costruire un patrimonio di conoscenze comuni. Nelle parole di Silvia Viviani, l’architetto incaricato di redigere il piano che domenica scorsa ha risposto a molte delle domande dei cittadini “questo percorso ci consentirà quello che si chiama un apprendimento collettivo, conosceremo tutti qualcosa di più.”

L’obiettivo è proprio quello di arrivare a prendere insieme decisioni il più possibile condivise.

Le iscrizioni ai laboratori di discussione che si terranno venerdì 3, 10, 17 dicembre dalle ore 18 alle ore 22 a Palazzo Appiani sono aperte a chiunque volesse partecipare e sono in corso le telefonate di invito ai cittadini estratti a sorte sulla base di un campionamento effettuato dal CIRCAP (Center for the Study of Political Change) del Professor Pierangelo Isernia dell’Università degli Studi di Siena. Per saperne di più sulle tecniche di campionamento e reclutamento dei partecipanti, è possibile scaricare il documento “Nota sul trattamento dei dati personali per il reclutamento –CIRCAP- Università di Siena”.

Per informazioni e iscrizioni: www.comune.piombino.li.it/pagina1090_partecipiamo-baratti.html; email: baratti@comune.piombino.li.it  Comune di Piombino 0565 63357; 63274 – Sociolab 055 667502.  Presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico è disponibile la Guida al percorso.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 19.11.2010. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 4 giorni, 15 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it