LUCCHINI: SMC, AUMENTO DI CAPITALE E OFFERTA VINCOLANTE IN 5 GIORNI

un momento della conferenza di SMC

la recente conferenza di SMC a Venturina

L’assemblea degli azionisti di Smc Group, come aveva anticipato Khaled al Habahbeh nella conferenza stampa a Venturina lo scorso Sabato,  ha deciso oggi in Tunisia l’aumento di capitale dagli attuali due milioni  a due miliardi di dollari. Lo rende noto con un comunicato il presidente di Smc Group, Khaled Al Habahbeh che da tempo è interessato all’acquisizione dello stabilimento Lucchini di Piombino.

La Smc era stata esclusa dal commissario dalla procedura di due diligence perché l’offerta non vincolante era stata giudicata incompleta e necessitava di integrazione. Questa decisione, spiega la nota, “sarà mandata al Commissario Straordinario, Dr. Piero Nardi, al sindaco di Piombino, al presidente della Regione Toscana e ai rappresentanti legali del sindacato per dimostrare la capacità patrimoniale di Smc Group!.
Smc Group conferma il suo interesse ad acquisire Lucchini, proseguire nell’attività dell’altoforno e a “sviluppare in futuro la migliore tecnologia per ridurre l’inquinamento”.  Smc Group, precisa la nota, “è impegnata in molti progetti infrastrutturali nella regione di Mena (Medio Oriente e Nord Africa) e investimenti in Europa. Questa è la ragione per cui Lucchini, così come sostiene l’economia dell’Italia e garantisce occupazione, completa la parte del piano di sviluppo di Smc Group nella regione Mena”.
Khaled al Habahbeh presidente di Smc group, durante la conferenza stampa, ha confermato che da alcune settimane sta lavorando per presentare un’offerta vincolante che “sarà pronta nel giro di 4 o 5 giorni”. Ha inoltre aggiunto che resterà a Piombino fino a quando non avrà concluso la vicenda.
Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.4.2014. Registrato sotto Economia, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “LUCCHINI: SMC, AUMENTO DI CAPITALE E OFFERTA VINCOLANTE IN 5 GIORNI”

  1. lino

    Vuol dire che hanno versato 2 miliardi di euro di ricapitalizzazione o hanno detto che qualcuno li verserà ?
    Non è la stessa cosa.
    Lo sapete vero !.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 27 giorni, 15 ore, 37 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it