CONSORZIO DI BONIFICA, OGGI AL VOTO PER IL RINNOVO DELLE CARICHE

acqua_rubinettoSabato 30 novembre (oggi) si vota per il rinnovo del Consorzio di Bonifica. La Regione, con la legge 79/2012, ha accorpato in soli sei soggetti i precedenti tredici consorzi e le tredici Unioni di Comuni, più i 7 consorzi interregionali. Per cui, a regime si passerà da 33 enti gestori a 6. Il Consorzio TOSCANA COSTA n.5 gestisce il comprensorio delle province di Livorno, Grosseto e Pisa. Gli aventi diritti al voto sono 1.441.770, ad oggi ripartiti su 349 seggi e sul Sito Internet del Consorzio di Bonifica Toscana Costa n.5 http://www.cbtoscanacosta.it/ , si possono trovare gli elenchi dei cittadini aventi diritto al voto.

I consorziati potranno scegliere la composizione dei due organi principali, l’assemblea e il presidente del consorzio di bonifica, a cui si aggiungono il vicepresidente e l’ufficio di presidenza in funzione di supporto oltre al revisore dei conti quale organo di controllo Come si vota.

Ogni consorziato può esprimere un solo voto: sulla scheda sono riportati nomi e simboli delle liste e, sotto ognuno di essi, l’elenco di candidati (che possono essere da 5 a 10) per ogni lista. Si vota tracciando un segno sulla lista prescelta e/o su uno dei candidati della lista. Si può esprimere una sola preferenza tracciando un segno sul nome scelto. Non si può votare una lista e allo stesso tempo dare la preferenza ad un candidato di un’altra lista.

Le liste che si sono presentate per le elezioni consortili sono 3: Lista numero 1 “Uniti per la salvaguardia del territorio”; lista numero 2 “Ambiente e territorio”; lista numero 3 “Bonifica a cinque stelle”. Mentre le prime due liste si sono presentate in tutte e 3 le sezioni, la lista n. 3 è presente solo nella prima.

Perché andare a votare: In Toscana, dopo le elezioni, il Consorzio sarà l’unico soggetto a svolgere l’attività di manutenzione. Prima della riforma, invece, l’attività di manutenzione ordinaria era suddivisa fra più soggetti: Province, Consorzi, Unioni di Comuni. Con la riforma, alle Province spettano compiti di controllo e vigilanza sui corsi d’acqua mentre alla Regione, oltre a coordinare il lavoro di Province e Consorzi, spetta il compito di realizzare le opere strategiche a livello regionale. Le elezioni sono obbligatorie per legge nazionale. Le elezioni per i 15 membri elettivi dell’Assemblea Consortile si terranno Sabato 30 novembre 2013 dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

**SEZIONI IN VAL DI CORNIA:**

– Seggio 5 «Piombino 1» Sala Rossa – Via S.Antonio (dietro al Comune) Piombino (LI), N° elettori della sezione: 14.303; (Chi nella lettera ha scritto “Sala Rossa/Riotorto deve votare qui.)

– Seggio 6 «Riotorto» Saletta del Quartiere – Via De Amicis Riotorto (LI), N° elettori della sezione: 1.984;

– Seggio 12 «Campiglia Marittima» Saletta Comunale – Via della Fiera, 1 Venturina (LI), N° elettori della sezione: 6.330;

– Seggio 14 «San Vincenzo» Sala Esposiz. Palazzo Cultura – Piazza Mischi San Vincenzo (LI), N° elettori della sezione: 5.946;

– Seggio 16 «Suvereto» Sala del Palazzo Comunale- Piazza dei Giudici, 2 – Suvereto (LI), N° elettori della sezione: 1.657;

– Seggio 17 «Sassetta» Sala Consiliare Comune – Via Roma, 15 – Sassetta (LI), N° elettori della sezione: 454.

___________________________________

L’elenco completo di tutte le sezioni per i comuni delle provincie di Livorno Pisa e Grosseto può essere consultato al seguente indirizzo:

http://www.siscoxs.it/toscanacosta/elenco.html

 

Il sito ufficiale del Consorzio di Bonifica per le Provincie di Livorno Grosseto e Pisa può essere consultato al seguente indirizzo:

http://www.cbtoscanacosta.it/

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.11.2013. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    67 mesi, 1 giorno, 1 ora, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it