CONSORZIO DI BONIFICA, OGGI AL VOTO PER IL RINNOVO DELLE CARICHE

acqua_rubinettoSabato 30 novembre (oggi) si vota per il rinnovo del Consorzio di Bonifica. La Regione, con la legge 79/2012, ha accorpato in soli sei soggetti i precedenti tredici consorzi e le tredici Unioni di Comuni, più i 7 consorzi interregionali. Per cui, a regime si passerà da 33 enti gestori a 6. Il Consorzio TOSCANA COSTA n.5 gestisce il comprensorio delle province di Livorno, Grosseto e Pisa. Gli aventi diritti al voto sono 1.441.770, ad oggi ripartiti su 349 seggi e sul Sito Internet del Consorzio di Bonifica Toscana Costa n.5 http://www.cbtoscanacosta.it/ , si possono trovare gli elenchi dei cittadini aventi diritto al voto.

I consorziati potranno scegliere la composizione dei due organi principali, l’assemblea e il presidente del consorzio di bonifica, a cui si aggiungono il vicepresidente e l’ufficio di presidenza in funzione di supporto oltre al revisore dei conti quale organo di controllo Come si vota.

Ogni consorziato può esprimere un solo voto: sulla scheda sono riportati nomi e simboli delle liste e, sotto ognuno di essi, l’elenco di candidati (che possono essere da 5 a 10) per ogni lista. Si vota tracciando un segno sulla lista prescelta e/o su uno dei candidati della lista. Si può esprimere una sola preferenza tracciando un segno sul nome scelto. Non si può votare una lista e allo stesso tempo dare la preferenza ad un candidato di un’altra lista.

Le liste che si sono presentate per le elezioni consortili sono 3: Lista numero 1 “Uniti per la salvaguardia del territorio”; lista numero 2 “Ambiente e territorio”; lista numero 3 “Bonifica a cinque stelle”. Mentre le prime due liste si sono presentate in tutte e 3 le sezioni, la lista n. 3 è presente solo nella prima.

Perché andare a votare: In Toscana, dopo le elezioni, il Consorzio sarà l’unico soggetto a svolgere l’attività di manutenzione. Prima della riforma, invece, l’attività di manutenzione ordinaria era suddivisa fra più soggetti: Province, Consorzi, Unioni di Comuni. Con la riforma, alle Province spettano compiti di controllo e vigilanza sui corsi d’acqua mentre alla Regione, oltre a coordinare il lavoro di Province e Consorzi, spetta il compito di realizzare le opere strategiche a livello regionale. Le elezioni sono obbligatorie per legge nazionale. Le elezioni per i 15 membri elettivi dell’Assemblea Consortile si terranno Sabato 30 novembre 2013 dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

**SEZIONI IN VAL DI CORNIA:**

– Seggio 5 «Piombino 1» Sala Rossa – Via S.Antonio (dietro al Comune) Piombino (LI), N° elettori della sezione: 14.303; (Chi nella lettera ha scritto “Sala Rossa/Riotorto deve votare qui.)

– Seggio 6 «Riotorto» Saletta del Quartiere – Via De Amicis Riotorto (LI), N° elettori della sezione: 1.984;

– Seggio 12 «Campiglia Marittima» Saletta Comunale – Via della Fiera, 1 Venturina (LI), N° elettori della sezione: 6.330;

– Seggio 14 «San Vincenzo» Sala Esposiz. Palazzo Cultura – Piazza Mischi San Vincenzo (LI), N° elettori della sezione: 5.946;

– Seggio 16 «Suvereto» Sala del Palazzo Comunale- Piazza dei Giudici, 2 – Suvereto (LI), N° elettori della sezione: 1.657;

– Seggio 17 «Sassetta» Sala Consiliare Comune – Via Roma, 15 – Sassetta (LI), N° elettori della sezione: 454.

___________________________________

L’elenco completo di tutte le sezioni per i comuni delle provincie di Livorno Pisa e Grosseto può essere consultato al seguente indirizzo:

http://www.siscoxs.it/toscanacosta/elenco.html

 

Il sito ufficiale del Consorzio di Bonifica per le Provincie di Livorno Grosseto e Pisa può essere consultato al seguente indirizzo:

http://www.cbtoscanacosta.it/

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.11.2013. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    27 mesi, 14 giorni, 13 ore, 48 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it