NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 28 OTTOBRE 2013

PIOMBINO, 600 GLI ESUBERI DELL’ALTOFORNO

L’altoforno della Lucchini di Piombino si fermerà a metà del gennaio 2014, con la messa in cassa integrazione di 600 addetti sui 2.200 dello stabilimento. Gli altri 1.600 continueranno a lavorare in attesa della cessione della fabbrica a cui sta lavorando il commissario straordinario Piero Nardi, prevista, per il ramo d’azienda Piombino-Lecco, entro aprile-maggio 2014. Il bando internazionale per la vendita verrà pubblicato entro il 15 novembre prossimo…

Silvia Pieraccini – Il Sole 24 Ore – leggi su http://24o.it/1o6c7

____________________________

PIOMBINO: CONTRIBUTI COMUNALI PER SOSTITUIRE GLI INFISSI NEL CENTRO STORICO

In arrivo incentivi pubblici per la manutenzione degli immobili nel centro storico. Una iniziativa, già promossa dal Comune nel 2010, e finalizzata a migliorare la qualità urbana e a favorire anche il risparmio energetico. Il Comune di Piombino mette a disposizione infatti 10mila euro complessivi a favore dei proprietari di immobili nel centro storico che intendano sostituire o che abbiano sostituito nel corso del 2013 finestre o porte finestre, portoncini d’ingresso ed elementi oscuranti (tende o altro).

Le domande possono essere presentate entro trenta giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso pubblico anche sul sito web del Comune e cioè dal 25 ottobre. Saranno inoltre esaminate in ordine cronologico fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

L’importo massimo erogabile per ogni infisso è di trecento euro fino a un massimo di millecinquecento euro per ogni beneficiario, in caso di sostituzione di più elementi. Per fare domanda è necessario che i nuovi elementi installati siano conformi con il vigenre Regolamento edilizio (Capo IV dell’allegato S) ed è necessario essere proprietari dell’appartamento.

Le domande dovranno essere corredate della documentazione obbligatoria indicata nel fac-simile, pena esclusione delle stesse dal bando. Saranno poi estratte a sorte in seduta pubblica il 4 dicembre alle 10 presso la Saletta Rossa del Comune, per la formazione della graduatoria. I contributi saranno erogati entro il 31 dicembre 2013.

______________________________

M5S: ALLE PROSSIME ELEZIONI GLI SCRUTATORI TRA I DISOCCUPATI

Riceviamo e pubblichiamio.

Il MoVimento 5 Stelle Piombino, a fronte della crisi economica ed occupazionale che così duramente ha colpito l’intero Paese, non facendo eccezione per il nostro territorio e per i nostri cittadini, ritiene  che sia giusto che  venga introdotta, quale titolo di precedenza ai fini della nomina a incarichi relativi alla formazione dei seggi, la valutazione dello stato di disoccupato/inoccupato o, comunque, appartenente alle fasce sociali più deboli.

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

____________________

 PIOMBINO: TAVOLA ROTONDA SULLE SPECIE ESOTICHE NELLE ANPIL “STERPAIA” E “BARATTI-POPULONIA”

Martedì 29 ottobre alle ore 15, al Museo del Castello e delle Ceramiche Medievali (Piombino) verrà presentato il progetto pilota volto alla riqualificazione ambientale e al controllo delle specie esotiche nelle Aree naturali protette di Sterpaia e di Baratti-Populonia.

Il progetto si pone l’obiettivo di realizzare interventi diretti di eliminazione e controllo di specie di flora esotica nell’ambito delle aree protette costiere della Val di Cornia così come altre realtà di aree protette toscane hanno da poco avviato. La diffusione di specie di flora esotica e invasiva costituisce infatti una delle principali cause di minaccia alla conservazione della biodiversità nell’ambito della Ecoregione Mediterranea. Nelle aree protette in oggetto tali presenze hanno alterato preziosi habitat forestali planiziali, aree umide retrodunali e tratti di costa sabbiosa e rocciosa inibendo lo sviluppo di vegetazione autoctona la sola capace di mantenere nel tempo gli equilibri biologici e morfologici. Parte di queste specie esotiche risalgono alla vecchia gestione della zona antecedente alla istituzione del parco. La riqualificazione ambientale di Sterpaia sotto l’aspetto delle specie aliene è contenuta anche del Piano provinciale di Sviluppo socio economico delle aree protette della Provincia di Livorno e nel Piano Regionale sulla biodiversità.

Al convegno parteciperanno, oltre al presidente della Parchi Val di Cornia Spa, Luca Sbrilli, e all’Assessore Politiche Ambientali del Comune di Piombino, Marco Chiarei, esponenti dell’Università di Firenze che illustreranno le motivazioni scientifiche della lotta alle specie aliene, nonché il dott. Paolo Matina, del Settore aree protette della Regione Toscana, che presenterà la strategia regionale di contrasto alle specie aliene.

La tavola rotonda sarà l’occasione, non solo per approfondire e presentare pubblicamente il progetto da parte della Nemo Srl, ma anche per creare un momento di confronto con altre esperienze concrete in Toscana grazie alla partecipazione dei referenti del Parco Regionale di Migliarino San Rossore, della Provincia di Prato, del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e del Corpo Forestale dello Stato.

___________________________

LEZIONI DI CUCINA CON DAIANA CECCONI DI MASTERCHEF

Follonica (Gr) – Cucinando si impara. Arriva una nuova iniziativa nata dalla collaborazione tra Daiana Cecconi, concorrente di MasterChef, e il ristorante Casa Mia di Follonica: si tratta di lezioni dimostrative di cucina rivolte ai principianti, agli appassionati e anche a chi vuole perfezionare la propria tecnica o trovare nuove ricette.

A mettere a disposizione dei partecipanti la sua esperienza sarà Fabio Parrinelli, chef del locale del lungomare di Follonica, e la simpatica Daiana che l’anno scorso ha partecipato alla trasmissione di Sky che fa il pieno di ascolti. In attesa dell’inizio della nuova stagione del reality i due cuochi hanno deciso di dare qualche consiglio utile agli appassionati di cucina. Giovani e meno giovani, donne e uomini, avranno la possibilità di imparare una serie di nozioni indispensabili per cucinare e fare bella figura ai fornelli. Ci saranno quindi lezioni base e avanzate, a seconda delle necessità, oltre a quelle personalizzate, pensate per rispondere alle esigenze dei più esperti. Per informazioni e iscriversi è possibile contattare il numero di telefono 366.3273668 oppure 0566.40418 (info@puntocomtoscana.it). Prima dell’inizio delle lezioni sarà programmata una riunione per concordare gli orari degli incontri e pianificare al meglio l’organizzazione.

___________________________

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.10.2013. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 28 OTTOBRE 2013”

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 23 ore, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it