NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 10 OTTOBRE 2012

PIOMBINO: MANIFESTAZIONE IN DIFESA DEL POLO SIDERURGICO

Sono stati oltre duemila i lavoratori che stamattina hanno deciso di scioperare e di scendere in strada per difendere il proprio lavoro nell’industria Lucchini. Questa importante manifestazione,  indetta da Fim, Fiom e Ulm in difesa del polo siderurgico di Piombino, segue il gesto del Sindaco Gianni Anselmi che ieri è salito su un capannone affinchè il Governo accendesse l’attenzione sulla situazione di Piombino, non meno degna di nota di quella di Taranto.

Il corteo si è radunato sotto il cavalcavia di via Cerrini a Venturina e ha poi bloccato per oltre un’ora la variante Aurelia. Sono scesi in strada al fianco dei lavoratori l’Onorevole Silvia Velo e i sindaci del comprensorio, presenti anche ieri, durante la protesta di Anselmi.

Dopo aver partecipato alla manifestazione, il Sindaco di Piombino si è recato a Roma per un incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico a cui probabilmente non parteciperanno per impegni pregressi nè il Ministro Passera, nè Claudio Clini, Ministro dell’Ambiente.

_______________________

AL VIA IL CANTIERE PER IL NUOVO POLO CULTURALE DI PIOMBINO

Al via il cantiere in piazza Manzoni per la realizzazione del nuovo polo culturale nel vecchio Ipsia. Da ieri, la Edil Progetti di Caserta che si è aggiudicata l’appalto ormai più di un anno fa, ha iniziato a recintare e ad allestire l’area del cantiere. La consegna definitiva da parte del Comune si concluderà entro lunedì 15 e da quel momento la ditta potrà procedere con le operazioni preliminari di bonifica degli ambienti e dello smaltimento dei rifiuti presenti nell’area, subappaltando i lavori a un’azienda specializzata.

Le vecchie officine dell’Ipsia non saranno demolite, bensì riorganizzate prevedendo l’adeguamento alle norme antisismiche, con risparmio di risorse da destinare al surplus di cemento e acciaio con cui fortificare le strutture esistenti. Il progetto per la realizzazione del polo culturale dove avranno sede la biblioteca comunale e l’archivio storico, è stato realizzato dallo studio «Leonardo» di Pisa di Salvatore Re alcuni anni fa. Da quel momento è iniziato un percorso per la ricerca dei finanziamenti, in un primo momento legati alla vendita degli ex licei e poi tramite mutuo, il trasloco della Misericordia nelle stanze attigue e poi gli ultimi ritardi dovuti alla necessità di adeguarsi alle norme antismiche dopo il terremoti dell’Aquila modificando il progetto.

Il nuovo polo culturale, strutturato su due piani, prevede la realizzazione della nuova biblioteca con diverse sale lettura, l’archivio storico, una sala conferenza, la realizzazione di un giardino adiacente alle mura leonardesche, la riqualificazione del chiostro cinquecentesco interno che, con una superficie scoperta di circa 200 mq, potrà essere utilizzato a fini espositivi e per iniziative di vario genere. Corrisponde quindi all’idea di un vero e proprio luogo di incontro, uno spazio accogliente e caldo, dotato di spazi dinamici e diversi dove sia possibile leggere e studiare ma anche ascoltare musica, socializzare ed altro. L’opera rappresenta inoltre un elemento importante di congiunzione tra la città antica, dentro le mura, e quella nuova, attraverso il collegamento tra piazza Manzoni e le mura di via Leonardo da Vinci, che costituiranno le mura della biblioteca stessa.

_______________________

IL PREMIO CIAMPI-CITTA’ DI LIVORNO COMPIE 18 ANNI

Vecchioni, Finardi, Lolli e Bobo Rondelli: ecco gli ospiti della diciottesima  edizione del Premio Ciampi, la rassegna-concorso dedicata al grande poeta e cantautore labronico scomparso nel 1980. L’evento verrò presentato ufficialmente a Palazzo Strozzi Sacrati , in Piazza del  Duomo 10, giovedì 11 ottobre alle 11.30 durante una rassegna stampa, alla quale parteciperanno anche l’assessore regionale alla cultura  Cristina Scaletti  e il direttore artistico della rassegna Franco Carratori.

I quattro artisti fanno parte del cast che chiuderà la diciottesima edizione della kermesse il 27 ottobre al teatro Goldoni. Livorno celebra così uno dei suoi artisti di maggiore spessore con un programma che oltre alla musica investe l’arte figurativa, la poesia e il teatro. Oltre ai premi “L’altrarte” e “Valigie rosse”, ci sarà infatti anche una dedica a Giorgio Caproni, altro talento livornese, e tornerà lo spazio dedicato a Ernesto De Pascale, membro della Giuria del Premio e suo presentatore ufficiale, che ci ha lasciati nel febbraio del 2011. A rappresentare la scena internazionale Kenny White, autore cult newyorkese con un passato legato alla produzione di jingle pubblicitari.

Molte anche le iniziative collaterali a partire dalla serata d’apertura della rassegna, in programma il 19 ottobre al Teatro C di Livorno: un vero e proprio party all’insegna della buona musica per presentare la compilation “Cosa resta di Piero Ciampi”, disco di cover ciampiane registrate durante le più recenti edizioni del Premio. Alla festa prenderanno parte molti dei protagonisti della raccolta.

______________________

CONTROLLI AEREI PER LE LINEE DI MEDIA TENSIONE DI ENEL

Enel sta effettuando dei controlli via terra e via cielo per garantire un servizio elettrico di qualità, efficiente e continuo, sulle linee elettriche di media tensione,per Livorno e per tutta la provincia compresa l’isola d’Elba, Cecina, Piombino e l’entroterra.

Enel sta monitorando lo stato di salute di 1.160 km di linee aeree di media tensione e 215 sezionatori aerei di manovra; si tratta di una rete elettrica che alimenta oltre 1.200 cabine elettriche di trasformazione, 690 posti di trasformazione a palo che forniscono energia a 116.000 clienti di bassa tensione e a 350 clienti di media tensione.

La verifica con elicottero, effettuata attraverso tecnologie di ultima generazione, consiste nell’ispezione delle linee aeree, difficilmente controllabili da terra, e rientra nell’ambito delle attività di prevenzione e manutenzione delle linee elettriche. Questa tipologia di controllo avviene con le linee elettriche in tensione, senza ricorrere ad interruzioni del servizio e quindi senza alcun disagio alla clientela. Al controllo aereo fa seguito l’analisi di dettaglio dei dati registrati e le eventuali ispezioni mirate dei tecnici Enel che definiscono il successivo piano di interventi.
__________________

ULTIMO APPUNTAMENTO PER IL WALKING FESTIVAL 2012

Sabato 13 ottobre si conclude il ciclo di appuntamenti previsti nel calendario del Walking Festival 2012 nei Parchi della Val di Cornia. L’ultimo appuntamento è previsto a Campiglia Marittima con la passeggiata “Alle pendici del Monte Calvi”, organizzata dai Parchi della Val di Cornia in collaborazione con l’Associazione Trekking Riotorto.

Il percorso inizia dai Musei della Rocca di Campiglia Marittima, si snoda tra le strade di questo borgo collinare che conserva ancora evidente la sua impronta medievale, per poi seguire un sentiero sulle pendici dei rilievi di quest’area, tra vecchi poderi e boschi di querce. Una bella passeggiata con scorci molto panoramici e tracce di vecchie attività estrattive che mettono a nudo la varietà geologica del campigliese, illustrata per l’occasione dal Prof. Tavarnelli (Università di Siena).

Il ritrovo è previsto alle ore 10 ai Musei della Rocca di Campiglia con durata della passeggiata di circa 6 ore inclusa la visita al borgo di Campiglia e il pranzo (al sacco a carico dei partecipanti). Per partecipare, al costo di € 6,00, è consigliata la prenotazione. Il dettaglio del Tuscany Walking Festival, con la possibilità di prenotare on-line, è disponibile anche sul sito www.tuscanywalkingfestival.it.

______________________

ROCK TARGATO ITALIA: UN’OPPORTUNITA’ PER LE BAND TOSCANE

Sono aperte le iscrizioni per la venticinquesima edizione del prestigioso concorso “Rock targato Italia”, nel suo genere una delle manifestazioni più importanti del panorama nazionale.

Tanti gli artisti legati alla storia della rassegna: Timoria, Marlene Kuntz, Le Vibrazioni, Subsonica, Negramaro, Litifba e tanti altri. Oggi Rock targato Italia offre la possibilità vera di promuovere le giovani band italiane fornendo un trampolino di lancio per chi desidera emergere nel contesto musicale italiano. Verrà organizzato un contest dove una giuria di professionisti del settore valuterà le band emergenti.

Sul sito ufficiale della manifestazione è possibile trovare il modulo d’iscrizione e il regolamento della gara.

www.rocktargatoitalia.it

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.10.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 19 giorni, 17 ore, 59 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it