QUESTI I PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN VAL DI CORNIA

AGGIORNATO: TOSCANA. Al via il bando per partecipare al Servizio civile regionale. Le domande di partecipazione scadranno il prossimo 27 aprile. Sono previsti  dieci posti all’Arci Piombino, otto posti al Comune di Piombino e dieci all’Asl 6. Il bando è aperto ai giovani tra i 18 e i 30 anni residenti in Toscana di qualunque nazionalità. L’assegno mensile sarà di 433, 80 euro.

I progetti del servizio regionale si suddividono in quattro aree tematiche: generale (873 posti), giudiziaria (75), immigrazione (59) e Carta Sanitaria Elettronica (134). Il bando è aperto a tutti i giovani tra i 18 e i 30 anni che siano residenti in Toscana o che vi abbiano il domicilio per motivi di studio o di lavoro. Per le persone disabili l’età massima è elevata a 35 anni.

Non possono presentare domanda coloro che hanno già prestato o svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione e coloro che lo abbiano interrotto prima della scadenza prevista. Così come coloro che lavorino o che abbiano lavorato o collaborato in passato, retribuiti, con l’ente o associazione che realizza il progetto. Può essere presentata una sola domanda per un solo progetto, pena l’esclusione.

Arci Piombino: 10 posti. L’Arci Servizio civile Piombino partecipa al bando dal titolo “Giovani di tutti i colori” coinvolgendo fino a 10 ragazzi che saranno impiegati per 30 ore settimanali. Il modulo di domanda e il progetto sono reperibili sul sito www.arciserviziotoscana.it e presso l’Informagiovani di Piombino. Le domande devono essere consegnate alla sede dell’Arci Piombino, in via Pisacane 64 entro il 27 aprile 2012.

Asl: 10 posti. I dieci giovani saranno impiegati nelle diverse zone dell’Asl in provincia: 4 a Livorno, 3 a Cecina e 3 a Piombino. Il modulo è scaricabile sia sul sito Asl 6 (www.usl6.toscana.it) sia su www.serviziocivile.toscana.it. Info: Fabrizio Bernini (tel. 0586 223744, email f.bernini@usl6.toscana.it) o Franco Marianelli (tel. 0586 223745, email f.marianelli@usl6.toscana.it).

Comune di Piombino: 8 posti. Il Comune di Piombino partecipa al nuovo bando con il progetto “Io e oltre. Conoscenza dei servizi e delle opportunità del territorio per la costruzione del proprio percorso di vita”. I posti disponibili sono otto. Le domande devono essere presentate all’Ufficio giovani o all’ufficio protocollo del Comune di PiombinoInfo: Ufficio Giovani del Comune di  Piombino (tel. 0565 262500, email:gsimoncini@comune.piombino.li.it).

_____________________________

Anche presso il Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli è possibile effettuare il servizio civile.

Il progetto dell’Ente Parco è intitolato: IL PARCO NATURALE ELEMENTO DI CRESCITA PER I GIOVANI Posti diponibili: 10 durata del servizio civile: 12 mesi.
Possono partecipare giovani in età compresa tra 18 e 30 anni, residenti i n Toscana o ivi domiciliati per motivi di studio o di lavoro La Regione Toscana assegna ai volontari in servizio civile un assegno mensile pari ad € 433,80.

Il bando con allegato modulo di domanda, ed il progetto sono reperibili nella pagina web: http://www.parcosanrossore.org/eventi/bando-i-giovani-progetti-di-servizio-civile-regionale-2012-2013.

________________________________

Tre posti in comune a San Vincenzo per Arci Servizio Civile Cecina:

L’Arci Servizio Civile di Cecina metterà a disposizione tre posti per effettuare il Servizio Civile, promosso dalla Regione Toscana, presso il Comune di San Vincenzo.
Coloro che fossero interessati a partecipare potranno presentare la domanda entro venerdì 27 aprile 2012.
I volontari o le volontarie che saranno selezionati/e dopo aver svolto un’attività formativa di preparazione, supporto e guida al servizio civile, effettueranno  la loro attività  nelle scuole, nei servizi legati all’infanzia e all’adolescenza e presso lo sportello  Informagiovani del Comune di San Vincenzo.
I volontari presteranno servizio per dodici mesi, con un orario di trenta ore settimanali, e riceveranno un compenso mensile di 433,80 euro.

Possono partecipare al bando i cittadini italiani e stranieri con un’età compresa tra i 18 e i 31 anni, residenti in Toscana e che non abbiano riportato condanne penali.
Per ulteriori informazioni e per ritirare i moduli è possibile recarsi direttamente presso la Biblioteca Comunale di San Vincenzo, telefonare al numero 0565 707273 o scrivere all’indirizzo e-mail biblioteca@comune.sanvincenzo.li.it

 
 
L’Arci Servizio Civile di Cecina metterà a disposizione tre posti per effettuare il Servizio Civile, promosso dalla Regione Toscana, presso il Comune di San Vincenzo. 
Coloro che fossero interessati a partecipare potranno presentare la domanda entro venerdì 27 aprile 2012.
I volontari o le volontarie che saranno selezionati/e dopo aver svolto un’attività formativa di preparazione, supporto e guida al servizio civile, effettueranno  la loro attività  nelle scuole, nei servizi legati all’infanzia e all’adolescenza e presso lo sportello  Informagiovani del Comune di San Vincenzo.
I volontari presteranno servizio per dodici mesi, con un orario di trenta ore settimanali, e riceveranno un compenso mensile di 433,80 euro. 
Possono partecipare al bando i cittadini italiani e stranieri con un’età compresa tra i 18 e i 31 anni, residenti in Toscana e che non abbiano riportato condanne penali.
Per ulteriori informazioni e per ritirare i moduli è possibile recarsi direttamente presso la Biblioteca Comunale di San Vincenzo, telefonare al numero 0565 707273 o scrivere all’indirizzo e-mail biblioteca@comune.sanvincenzo.li.it   

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 16.4.2012. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    44 mesi, 5 giorni, 2 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it