SEI TOSCANA: MIGLIORATA LA PRENOTAZIONE PER RITIRO RIFIUTI INGOMBRANTI

L’area gestita da SEI Toscana

Chi ha utilizzato il servizio per il ritiro dei rifiuti ingombranti (frigo, materassi, mobili rotti, eccetera) in questo ultimo si è accorto di come il servizio fosse tutt’altro che efficente. Anche SEI Toscana ha valutato la questione, e in questi giorni ha migliorato le modalità di prenotazione online del ritiro dei rifiuti ingombranti a domicilio. Si potrà scegliere la data di ritiro. Lo scorso anno il customer care ha gestito circa 255.000 richieste in tutto l’ATO Sud. 

Migliorare il servizio agevolando la fase di prenotazione da parte degli utenti e l’organizzazione delle raccolte sul territorio. Sei Toscana introduce una nuova modalità di prenotazione online per il ritiro dei rifiuti ingombranti a domicilio.

L’upgrade, che agevola e snellisce questo importante servizio al cittadino, consentirà in pochi semplici passaggi di completare la prenotazione con il ricevimento della conferma, in tempo reale, della data prescelta per il ritiro. Da oggi, infatti, i cittadini avranno la possibilità di indicare una preferenza di data tra le disponibilità che il gestionale propone, avvicinando sempre più il servizio alle esigenze degli utenti.

“Solo lo scorso anno – dice il presidente di Sei Toscana, Alessandro Fabbrini – il nostro customer care ha gestito quasi 255.000 contatti, online e tramite numero verde. Di questi, oltre 196mila erano relativi al ritiro a domicilio di rifiuti ingombranti. Proprio per questo, insieme al Gruppo Iren, abbiamo deciso di implementare e potenziare il servizio, mettendo a disposizione delle comunità del territorio una modalità di prenotazione più snella, veloce e, soprattutto, più vicina e rispondente alle esigenze del cittadino”.

Per prenotare il ritiro a domicilio dei propri rifiuti ingombranti basta collegarsi al sito https://seitoscana.it/ritiro-ingombranti e seguire la procedura indicata. È possibile effettuare la prenotazione anche chiamando il numero verde di Sei Toscana, gratuito sia da rete fissa che mobile, 800127484 attivo dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17 e il venerdì dalle 9 alle 13.

Per una corretta gestione dei propri rifiuti ingombranti, ove presenti, i cittadini possono avvalersi anche dei centri di raccolta presenti sul territorio (per maggiori info: https://seitoscana.it/centri-di-raccolta).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.7.2023. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    83 mesi, 19 giorni, 20 ore, 59 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it