FOLLONICA: MESSA IN MEMORIA DI DON ENZO GRECO NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA

Follonica (GR) – Don Enzo Greco, vicario generale della diocesi di Massa Marittima-Piombino e parroco a San Leopoldo in Follonica,  lasciò questa terra lunedì 14 gennaio 2012 con una morte improvvisa che lo ha colto intorno alle 11.30 quando  la sorella Liliana era passata a prenderlo nell’abitazione dove viveva insieme alla madre Maria, in via Albereta 8 per  accompagnarlo dal medico. Don Enzo Greco, aveva solo 62 anni e dal 1981 era il prete della chiesa principale di Follonica.
Nato il 14 agosto del 1950 a Grosseto, ha vissuto sempre a Follonica e il padre, come tanti altri maremmani, lavorava nelle miniere gavorranesi. A 10 anni don Enzo è entrato nel seminario di Massa Marittima e dopo la licenza media ha continuato a studiare a Siena per poi laurearsi in Teologia. Ordinato sacerdote nel 1974 da monsignor Lorenzo Vivaldo, dopo aver insegnato per qualche anno al liceo classico di Massa e aver svolto sempre nella stessa cittadina il ruolo di vice rettore del seminario, nell’81, dopo la morte di don UgoSalti, altro parroco storico della città del Golfo, don Enzo è diventato prete della chiesa principale di Follonica, San Leopoldo.
(Don Enzo Greco, testo ripreso da una sua omelia del gennaio 2013)
“Molte persone non sanno più se credono, molte hanno perso la speranza in Dio, e molti non sanno più dov’è, hanno perso l’oriente cioè hanno perso l’orientamento; allora c’è in essi una sofferenza, un’angoscia di cercare per trovare, un cercare per trovare Dio. Sant’Agostino, uno dei grandi padri della nostra tradizione cristiana diceva: ”Tu non mi cercheresti se non mi avessi già trovato”.
Egli ha cercato nel successo personale, nella fama accademica, nell’amore sensuale ed erotico, ha avuto donne, i piaceri del successo e della carne; ha cercato quello che lui non sapeva, dopo dirà:
Nel nostro territorio, sono tante le persone che in chiesa non vengono, non sono mai venuti per tradizione, si sono allontanati, non hanno il coraggio, non hanno la voglia, forse non vi entreranno mai in chiesa. Ma tutti sentono la ricerca di Dio, c’è in tutti la ricerca della stella, cioè di quella luce che ti conduce a trovare in Dio le risposte alla tua vita. Noi, che siamo qui in chiesa, a cominciare da me che sono sacerdote, pensiamo di avere trovato Dio definitivamente ma attenzione, anche noi siamo chiamati a cercarlo perché se quel Dio che abbiamo trovato, ancora non è tutto, dobbiamo metterci in una continua fase di ricerca”.
Don Enzo Greco sarà ricordato nella messa che sarà celebrata sabato 14 Gennaio 2023 nella Chiesa di San Leopoldo a Follonica alle ore 18.
Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 14.1.2023. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    67 mesi, 1 giorno, 21 ore, 6 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it