LEGA: «E’ L’ORA DI FARE CHIAREZZA SUI DEBITI ASIU/RIMATERIA»

L’On. Potenti con i consiglieri Lega dal Prefetto

Piombino (LI) – Riceviamo e pubblichiamo dalla Lega di Piombino sui debiti di ASIU/RIMATERIA.

«Da una disamina dei bilanci di ASIU e Rimateria degli anni scorsi – inizia la nota inviata dal partito – sembrano emergere incongruenze nelle poste di bilancio, in tempi recenti dai documenti in nostro possesso risulterebbero appostati crediti esigibili per un totale di quasi 2, 8 milioni di euro, non più presenti nello stesso bilancio l’anno successivo.

In tal caso sarebbero evidenti le ricadute sul patrimonio netto contabile di Rimateria, che ricordiamo è indirettamente partecipata dal Comune di Piombino per quasi il 20%.

A causa di questa discrepanza, risulterebbe, ed è la verifica che chiede la Lega, una sopravvalutazione di circa tre milioni delle azioni in capo a Rimateria.

Poiché la Lega è stata votata, dalla maggioranza dei piombinesi, sulla base di un programma politico che fa della trasparenza dell’attività amministrativa la sua bandiera – conclude la Lega di Piombino – chiediamo con forza, a tutti i soggetti coinvolti, che venga finalmente fatta chiarezza di tutta questa vicenda».

LEGA SALVINI PREMIER
PIOMBINO

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.3.2020. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    40 mesi, 24 giorni, 1 ora, 50 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it