PIOMBINO: AL VIA UNA COMMISSIONE DI STUDI SUL DEBITO ASIU

la presentazione della commissione

Piombino (LI) – Una mozione consiliare sarà presentata nel consiglio comunale 31 luglio prossimo, dai Consiglieri di maggioranza Luigi Coppola (Forza Italia Udc Civici Popolari Liberali), Marco Viti (Ferrari Sindaco), Vittorio Ceccarelli (Lega Salvini premier), Mario Atzeni (Lavoro & Ambiente), Monica Bartolini (Ascolta Piombino), avente per oggetto la costituzione della commissione consiliare di studio sulla situazione pregressa di ASIU, TAP, RiMateria, nonché sulle vicende correlate alla gestione dei rifiuti nell’ambito territoriale del comune di Piombino e della Val di Cornia.

VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA:
https://www.facebook.com/corriereetrusco/videos/2470860759645475

La notizia è stata data nel corso di una conferenza stampa in municipio al quale ha preso parte anche il sindaco Francesco Ferrari, per mettere una lente sulla questione dei rifiuti a Piombino che era un impegno preso in campagna elettorale.

La mozione sarà presentata durante il Consiglio comunale del 31 Luglio, impegnando sindaco e giunta a predisporla entro 45 giorni predisponendo tutti gli strumenti, le competenze disponibili e la documentazione per lo svolgimento dei lavori.

“Abbiamo optato – ha commentato Luigi Coppola – per una commissione di studio e non per una di garanzia o di inchiesta perché in quest’ultimo caso come da regolamento la presidenza sarebbe stata assegnata alla maggiore forza di opposizione e cioè al Pd, la forza politica che ha gestito la questione nella precedente legislatura. Questo avrebbe creato una chiara situazione di conflitto tra controllore e controllato. Ma proprio per responsabilità istituzionale e per garantire trasparenza riteniamo che la presidenza vada al Movimento 5 Stelle o al Partito di Rifondazione Comunista, – ha aggiunto il consigliere Coppola – forze di opposizione in questa ma anche nella passata legislatura”.

La commissione di studio produrrà una relazione che sarà discussa in un apposito Consiglio comunale aperto a tutta la cittadinanza.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 25.7.2019. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    29 mesi, 13 giorni, 11 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it