POTERE AL POPOLO PRESENTA I SUOI CANDIDATI A FOLLONICA E PIOMBINO

Piombino (LI) – Prime uscite pubbliche per Massimo Cini e Stefania Amarugi, i due candidati del territorio per la lista Potere al Popolo. L’appuntamento saranno due incontri in programma a Follonica e Piombino nei prossimi giorni.

Massimo Cini, 45 anni, di Follonica, è candidato all’Uninominale per la Camera dei deputati nel collegio Grosseto-Piombino. Attualmente impegnato con una cooperativa sociale di Follonica, da venticinque anni impegnato socialmente nel territorio, sotto varie forme e con diverse declinature: dalla solidarietà internazionale all’accoglienza, con un forte impegno antimilitarista che lo ha portato nel 2001 a far nascere, con altre persone, il gruppo locale di Emergency, spaziando da Grosseto alla Val di Cornia.

Stefania Amarugi, 64 anni, di Grosseto, è la candidata all’Uninominale per il Senato della Repubblica nel collegio Grosseto-Livorno. In pensione dallo scorso 1 gennaio dopo trentasette anni di insegnamento alla scuola d’infanzia, da sempre attivista con Rifondazione Comunista come pura militante, si è messa volentieri a disposizione di questo nuovo soggetto politico colpita soprattutto dall’autoconvocazione popolare determinata dal voler rappresentare i non rappresentati.

Primo appuntamento per sabato 3 febbraio, alle ore 16:30, a Follonica, presso la Sala Tirreno (Via Bicocchi, 53/A), con la presenza, oltre dei due candidati, anche di IIaria Mugnai, follonichese di nascita oggi candidata nel collegio Toscana 3 (area fiorentina) come capolista al Plurinominale per la Camera. La serata sarà contornata dalla musica e le parole dell’artista Marco Chiavistrelli, legato da sempre alle tematiche di solidarietà e rivendicazione sociale proprie dei temi di Potere al Popolo.

Seconda uscita invece in programma il giorno seguente, domenica 4 febbraio, con inizio alle ore 17, a Piombino, presso Piazza Cappelletti. Lo stesso giorno proprio Potere al Popolo sarà protagonista di una campagna nazionale sul richiamo della crudeltà del Decreto Minniti, dal titolo Il nostro decoro è la solidarietà.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.2.2018. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 17 giorni, 16 ore, 1 minuto fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it