USL TOSCANA NORD OVEST, AL VIA LA SECONDA “SETTIMANA DELLA TRASPARENZA”

PISA  – Rafforzare la cultura della trasparenza e della legalità, accogliere i giudizi e i suggerimenti dei cittadini sulla cosiddetta “Amministrazione trasparente”: è questo l’obiettivo della seconda “Settimana della trasparenza” organizzata dall’Azienda USL Toscana nord ovest e che si svolgerà dal 16 al 22 ottobre quando sarà disponibile sul sito dell’Azienda e agli URP un questionario anonimo per valutare il grado di accessibilità delle informazioni.

“La normativa – spiega Maria Bartolozzi, Responsabile aziendale della Trasparenza – prevede che ogni ente promuova e diffonda la cultura dell’integrità e della legalità attraverso le cosiddette “Giornate della Trasparenza” ovvero un giorno dedicato da ogni pubblica amministrazione all’argomento. La nostra USL, ripetendo l’iniziativa dello scorso anno, ha deciso di dedicare a questa proposito un’intera settimana, per consentire al maggior numero possibile di cittadini di partecipare e dare la propria opinione sul grado di trasparenza raggiunta e magari lasciando anche qualche consiglio per il futuro”.

Da lunedì 16 fino a domenica 22 ottobre sul sito web dell’Azienda USL Toscana nord ovest (www.uslnordovest.toscana.it) sarà attivo un questionario, completamente anonimo nella compilazione e nell’invio, cui ogni cittadino potrà rispondere, esprimendo la propria opinione sull’accessibilità dei dati e delle informazioni contenuti nell’area denominata “Amministrazione Trasparente“, fornendo così all’Azienda un prezioso feedback per migliorare l’interazione con gli utenti e la fruibilità delle informazioni. Per formulare proposte e suggerimenti sarà, inoltre, a disposizione l’indirizzo di posta elettronica: operazione.trasparenza@usl6.toscana.it. I questionari in versione cartacea saranno distribuiti e raccolti grazie anche alla preziosa collaborazione del personale di tutti gli Uffici Relazioni al Pubblico dell’Azienda. I risultati emersi saranno resi noti nel corso della conferenza dei servizi che si svolgerà a fine anno.

L’iniziativa è organizzata in ottemperanza delle disposizioni del D. Lgs. 33/2013, “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, che obbliga le Amministrazioni a pubblicare sui propri siti istituzionali, una serie di dati relativi all’attività e alle risorse impiegate, al personale, alle consulenze e alle collaborazioni affidate, alle sovvenzioni e ai contributi erogati (tutelando, ovviamente, la privacy dei beneficiari).

Il questionario è raggiungibile direttamente cliccando qui:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScQ-5Bu_iO3Ky8GGmW4pcGiDuVymJiypDnKiQdlHTUqY_6p4g/viewform

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.10.2017. Registrato sotto Foto, sociale, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 21 giorni, 8 ore, 14 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it