USL TOSCANA NORD OVEST, AL VIA LA SECONDA “SETTIMANA DELLA TRASPARENZA”

PISA  – Rafforzare la cultura della trasparenza e della legalità, accogliere i giudizi e i suggerimenti dei cittadini sulla cosiddetta “Amministrazione trasparente”: è questo l’obiettivo della seconda “Settimana della trasparenza” organizzata dall’Azienda USL Toscana nord ovest e che si svolgerà dal 16 al 22 ottobre quando sarà disponibile sul sito dell’Azienda e agli URP un questionario anonimo per valutare il grado di accessibilità delle informazioni.

“La normativa – spiega Maria Bartolozzi, Responsabile aziendale della Trasparenza – prevede che ogni ente promuova e diffonda la cultura dell’integrità e della legalità attraverso le cosiddette “Giornate della Trasparenza” ovvero un giorno dedicato da ogni pubblica amministrazione all’argomento. La nostra USL, ripetendo l’iniziativa dello scorso anno, ha deciso di dedicare a questa proposito un’intera settimana, per consentire al maggior numero possibile di cittadini di partecipare e dare la propria opinione sul grado di trasparenza raggiunta e magari lasciando anche qualche consiglio per il futuro”.

Da lunedì 16 fino a domenica 22 ottobre sul sito web dell’Azienda USL Toscana nord ovest (www.uslnordovest.toscana.it) sarà attivo un questionario, completamente anonimo nella compilazione e nell’invio, cui ogni cittadino potrà rispondere, esprimendo la propria opinione sull’accessibilità dei dati e delle informazioni contenuti nell’area denominata “Amministrazione Trasparente“, fornendo così all’Azienda un prezioso feedback per migliorare l’interazione con gli utenti e la fruibilità delle informazioni. Per formulare proposte e suggerimenti sarà, inoltre, a disposizione l’indirizzo di posta elettronica: operazione.trasparenza@usl6.toscana.it. I questionari in versione cartacea saranno distribuiti e raccolti grazie anche alla preziosa collaborazione del personale di tutti gli Uffici Relazioni al Pubblico dell’Azienda. I risultati emersi saranno resi noti nel corso della conferenza dei servizi che si svolgerà a fine anno.

L’iniziativa è organizzata in ottemperanza delle disposizioni del D. Lgs. 33/2013, “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, che obbliga le Amministrazioni a pubblicare sui propri siti istituzionali, una serie di dati relativi all’attività e alle risorse impiegate, al personale, alle consulenze e alle collaborazioni affidate, alle sovvenzioni e ai contributi erogati (tutelando, ovviamente, la privacy dei beneficiari).

Il questionario è raggiungibile direttamente cliccando qui:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScQ-5Bu_iO3Ky8GGmW4pcGiDuVymJiypDnKiQdlHTUqY_6p4g/viewform

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.10.2017. Registrato sotto Foto, sociale, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    14 mesi, 18 giorni, 20 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it