PIOMBINO: TANTA PARTECIPAZIONE PER LA BORSA MERCATO

partecipanti di oggi a Piombino

Piombino (LI) – La Borsa mercato del lavoro è arrivata per la prima volta a Piombino mercoledì 29 marzo, offrendo 145 opportunità di impiego nel settore turistico. L’iniziativa, organizzata dall’Ente bilaterale turismo toscano, si è tenuta dalle 10 alle 14 al Centro Giovani De André, in viale della Resistenza. Tanta partecipazione e ovviamente grande soddisfazione per gli organizzatori dell’evento, ma così tanta gente che cerca lavoro pone anche molti dubbi sulla crisi della città e sulla tenuta sociale del nostro comprensorio.

Durante la mattinata sono stati registrati 190 nuovi candidati e sono stati smarcati dalla lista delle pre iscrizioni 160 candidati. La prima borsa mercato lavoro di Piombino ha ospitato oltre 350 persone in cerca di lavoro. Nell’occasione gli organizzatori ringraziano l’ amministrazione comunale di Piombino, il consigliere Pietrini, il Centro Giovani e le addette del Centro Giovani di Piombino, per la grande disponibilità e il sostegno che ci hanno dato nell’organizzazione dell’evento.

partecipanti di oggi a Piombino

Al Centro giovani erano allestiti tavoli, uno per ogni azienda, dietro ai quali erano i titolari  delle imprese che ricercano figure professionali da impiegare nelle proprie strutture turistiche. Le imprese che hanno partecipato all’iniziativa sono una ventina provenienti soprattutto da  Piombino, da San Vincenzo, Campiglia e Bolgheri. Le figure professionali maggiormente richieste erano cuochi, baristi, camerieri, addetti alle pulizie, bagnini, giardinieri, pizzaioli e istruttori sportivi.

“Le aziende partecipanti alla Borsa Mercato Lavoro di Piombino sono 20 rispetto alle 15 iniziali – spiega Massimiliano Roventini organizzatore dell’evento. Per essere sempre  aggiornati sulle offerte di lavoro e sulle aziende partecipanti alla borsa mercato di piombino basta collegarsi al sito  http://www.borsamercatolavoro.it. Si ricorda che l’iscrizione agli eventi organizzati dall’EBTT evento non è obbligatoria ma consigliata per avere un accesso più rapido  all’interno della sala dove si svolgerà la manifestazione”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.3.2017. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 22 giorni, 13 ore, 29 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it