PIOMBINO: ANCHE NCD SOSTIENE L’AMPLIAMENTO DEL MARINA DI SALIVOLI

il porto turistico Marina di Salivoli

il porto turistico Marina di Salivoli

Piombino (LI) – Il Nuovo Centro Destra (NCD) di Piombino interviene a sostegno dei lavori di ampliamento del Marina di Salivoli motivando la scelta sia dal punto di vista ambientale che occupazionele. Riportiamo integralmente il comunicato.

«A seguito della riunione convegno del 5 maggio 2015 tenutasi al Marina di Salivoli – inizia il presidente Mauro Mannelli – relativa allo studio di una ipotesi progettuale tesa all’ampliamento del Marina stesso, si evince, dalla presa visione degli elaborati presentati, che l’ampliamento non invade la terra ferma, ma occupa lo specchio di mare prospiciente l’attuale scogliera senza protrarsi prospettivamente sull’arenile.

Si evince inoltre dalle relazioni tecnico economiche, presentate dal CdA del Marina al nostro gruppo politico, che l’impatto economico della struttura non può che essere positivo in quanto, oltre all’immediato beneficio per la cittadinanza, offrirà un impiego diretto ed indiretto a 50 dipendenti oltre ai 70 attualmente occupati.

Buone inoltre – continua Mannelli – le relazioni di asseveramento della posizione geografica che segnalano il sito tra i migliori, se non addirittura il migliore del Mediterraneo e questo si evince anche dagli articoli più volte ricorrenti sulla stampa di settore.

Da non sottovalutare inoltre il conseguimento sociale della cooperativa richiedente che con questa opera finirebbe per dare credito ai duecentocinquanta soci in attesa sin dal 2000, anno di costruzione dell’attuale Marina.

Tenuto conto che a fine 2014 la suddetta proposta di progetto, così come esposta nella riunione convegno di cui sopra, è stata depositata al protocollo comunale – conclude Mauro Mannelli – si chiede al Sindaco ed alla Giunta Comunale di porre in atto tutte le procedure necessarie e finalizzate al conseguimento dell’opera in tempi brevi».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.5.2015. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    14 mesi, 22 giorni, 13 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it