PIOMBINO: CAPODANNO IN PIAZZA LIVE CON RADIO 105

capodanno-piombino-2015Piombino (LI) – Festa di Capodanno con musica e divertimento il 31 dicembre in piazza Verdi a partire dalle 22. Vietati tutti i fuochi d’artificio, anche quelli legali (eccetto la notte di San Silvestro se vengano esplosi in condizioni di sicurezza e lontano da cose, persone e animali), e per chi “non riga dritto” occhio alle multe che vanno da 25 a 500 euro.

In piazza Verdi sarà allestito un palco dal quale si esibiranno dalle 22 fino alle 3 di mattina due gruppi dal vivo, un dj set speciale a cura di Radio 105; presenta l’attore italiano Paolo Giommarelli, interprete di fiction e film tra i quali “Un posto al sole”. La festa continuerà poi il 4 gennaio pomeriggio con il concerto della pace, che vedrà l’esibizione di band piombinesi in piazza, dalle 17 alle 20.

Alle 22 la serata inizia quindi con la band “Letiz’ and Gentlemen” composta da musicisti del territorio con un bel bagaglio di esperienze. A seguire il secondo live con i “Bluska”, classici e ritmi caraibici si fondono in uno skajazz che ripercorre la storia della musica in chiave alternativa, positiva e da ballare. Dopo l’una, alla fine dei live, sarà la volta della “105 Night” con i Dj di Radio 105. Marco Comollo, voce e regista di questa radio nazionale, accompagnato da Nika J vocalist, animeranno fino a tarda notte l’inizio del nuovo anno.

“Una festa di fine anno che si intreccia con tutte le iniziative di carattere ricreativo culturale che si sono svolte nel periodo natalizio e che sono state programmate e realizzate con l’aiuto di molte associazioni” – dichiara l’assessore alla cultura Paola Pellegrini – Il programma si concluderà con il concerto della pace il 4 gennaio in piazza Verdi, che utilizzerà lo stesso palco del 31.”

Si ricorda inoltre che anche quest’anno, come gli anni precedenti, è in vigore l’ordinanza emanata dal sindaco nel 2011 che prevede il divieto di utilizzo di artifici pirotecnici di ogni genere su tutto il territorio comunale, prevedendo una deroga solo per il 31 dicembre a condizione però che i materiali vengano esplosi in condizioni di sicurezza e lontano da cose, persone e animali. Per chi non rispetti la regola sono previste sanzioni pecuniarie che vanno da 25 a 500 euro.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.12.2014. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 19 giorni, 12 ore, 17 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it