NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 24 AGOSTO 2014

FESTA DI LIBERAZIONE. 25 AGOSTO: DIBATTITO SULLE INFRASTRUTTURE IN VAL DI CORNIA

Alla Festa di Liberazione alla Pinetina di Riotorto Rifondazione Comunista affronta il problema delle infrastrutture in Val di Cornia in un dibattito il 25 agosto alle ore 21.00, proprio a ridosso di una giornata come quella di sabato che ha visto, dalle 17. 30 in poi, un enorme ingorgo all’uscita di Piombino a causa degli sbarchi dalle navi ( fra l’altro in un periodo storico di calo turistico).

«Quindi partiamo proprio da qui, dalla 398 bretella fondamentale per la mobilità da e per il porto, e i finanziamenti per la sua realizzazione, una volta legati a un’operazione una volta a un’altra ( fanghi, autostrada…), sempre annunciati ma ad oggi ancora incerti. Parleremo di conseguenza della realizzanda autostrada, un regalo fatto alla SAT che si appropria così della variante Aurelia, costruita con soldi pubblici, per trasformarla in strada a pagamento. Argomento principe, inoltre lo sviluppo del porto, che, oggi, dimenticata la beffa della Concordia, può diventare il motore per un rilancio delle attività industriali di questo territorio; questo non senza difficoltà, vedasi l’ incertezza sulla realizzazione di un Polo di Rottamazione Europeo del Mediterraneo ( vero però, non per due navi militari) e la perdita di autonomia che si avrebbe con l’accentramento delle Autorità Portuali».

Ospiti:  Giuliano Parodi, Sindaco di Suvereto, Luciano Guerrieri, Commissario straordinario Autorità Portuale, Fabrizio Callaioli, Capogruppo Consiliare PRC di Piombino. Modera il direttore del Corriere Etrusco Giuseppe Trinchini.

__________________________

PIOMBINO: LUCIANO GUERRIERI «PRONTA LA STRADA DALMINE»

LA «Strada Dalmine» è quasi terminata. Lo ha annunciato il commissario straordinario all’Autorità portuale Luciano Guerrieri con un post sulla sua bacheca facebook.

Un annuncio importante si tratta della strada che unisce il primo banchinamento con lo stabilimento Dalmine (attraverso lo stabilimento Lucchini) ed è “una infrastruttura che, in particolare, può consentire a Dalmine di attuare potenziali investimenti industriali e logistici. Per questo l’Autorità portuale sta negoziando con Lucchini l’acquisizione di un’area di stoccaggio prodotti nell’area retrobanchina” ha scritto Guerrieri.

Si sta attuando così il protocollo d’intesa per la Dalmine e per il rilancio della siderurgia che è stato fatto con una la delibera della giunta regionale nel 2011 realizzata su proposta dell’assessore alle attività produttive Gianfranco Simoncini. La delibera metteva a disposizione dell’Autorità portuale un milione e 500mila euro in tre anni. Finanziamenti utilizzati per progettare e realizzare parte della viabilità di collegamento dello stabilimento Dalmine e la zona portuale.

________________________

PIOMBINO: SIMONA BONAFÈ STASERA ALLA FESTA DEL PD

Al via la Festa de L’Unità Nazionale Tematica del Pd sull’economia e sul lavoro, al parco VIII marzo. Primo appuntamento alle 21 con la parlamentare europea Simona Bonafè che parlerà del tema “L’Italia: un progetto per cambiare l’Europa”, insieme a Filippo Taddei segretario nazionale Pd economia, Valerio Fabiani segretario Federazione Pd ed Ettore Rosalba segretario Unione comunale Pd.

Lunedì spazio all’accordo di programma di Piombino. Se ne parlerà alle 18 con l’assessore regionale Gianfranco Simoncini, Silvia Velo sottosegretario all’ambiente, il sindaco Massimo Giuliani, Luciano Guerrieri commissario Autorità portuale e Vincenzo Renda segretario Uil.
Per informazioni 0565 222504 o pd@pdvaldicornia.com.

_________________________

SAN VINCENZO: APPUNTAMENTO CON LA FINALISSIMA DE «LA CORRIDA»

San Vincenzo ospiterà il prossimo 30 agosto la finalissima di «Dilettando» , la popolare “corrida” di Toscana Tv, condotta da Carlo Sestini con la partecipazione di Paco Perillo che ha sbancato nelle località balneari e non, della Maremma, giunta alla undicesima edizione. La finalissima andrà in onda sul canale 18 di Toscana TV sabato 20 settembre alle 22.

L’iniziativa, che si terrà il prossimo 30 agosto a partire dalle 21 in piazza dell’Unità d’Italia, è stata voluta dalla Avis Zonale della Val di Cornia con la collaborazione della sezione Avis di San Vincenzo ed il patrocinio e supporto logistico dell’amministrazione Comunale.

“Abbiamo voluto fortemente organizzare questa serata – spiega il presidente dell’Avis zonale, Alberto Peria – perché la solidarietà si coniuga perfettamente con lo spettacolo e la spontaneità che Dilettando porta in dote. Volevamo offrire ai nostri soci e ai turisti, un momento di spensieratezza e di divertimento puro, come già avevamo verificato ospitando per due anni una tappa della trasmissione di Carlo Sestini”.

Saranno sedici esibizioni in gara di cui nove con connotati canori, un comico, una strumentale con la tromba e cinque di vari stili di ballo e danza. Fra gli ospiti è stata annunciata la presenza dei vincitori della passata edizione e della Cartoon Band dei “Raggi Fotonici”.

________________________

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.8.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 16 giorni, 20 ore, 8 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it