PIOMBINO: DANIELE PASQUINELLI E’ IL CANDIDATO SINDACO DEL M5S

il simbolo del movimento 5 stelle di Piombino

il simbolo del movimento 5 stelle di Piombino

Partecipazione dei cittadini alla gestione del Comune e della democrazia, la gestione pubblica dell’acqua, l’operazione “rifiuti zero”, la diversificazione economica superando la monocultura industriale e il NO Sat. Sono questi i cavalli di battaglia del movimento 5 Stelle di Piombino che ieri ha presentato la propria lista e il proprio candidato sindaco presso la Saletta Rossa comunale. Il candidato sindaco è Daniele Pasquinelli, quarantenne piombinese, impiegato in Lucchini, area cokeria, dove lavora da 18 anni. Neofita della politica attiva rientra a pieno nella media dell’età della lista dei candidati consiglieri.

«Questo per noi è il coronamento di due anni di duro lavoro, di studio, di arrabbiature, di ore e giorni sottratti al proprio tempo libero e agli affetti; il tutto con il solo ed unico scopo di riuscire ad essere parte attiva nel costruire il futuro.

Siamo Cittadini come Voi: incensurati, senza carichi pendenti, non iscritti a logge massoniche, che non hanno alcun interesse a stringere alleanze o coalizioni. Cittadini che hanno voglia di veder cambiare in meglio questa città, portando la voce della gente comune. Questo traguardo è solo l’inizio di un percorso che porterà Piombino ad essere una città moderna, che vive e prospera delle proprie specificità.

Se gli elettori ce ne daranno la possibilità, è nostra ferma intenzione creare un’Amministrazione capace di programmare a lungo termine. Capace di gettare le basi affinché tutti i Cittadini, e non le bizzarrie di un mercato finanziario impazzito o le difficoltà del momento che rendono tutto pauroso e ignoto, siano gli artefici delle scelte. Potremo fare ciò solo se crederete che il Vostro voto e la Vostra voce saranno rappresentati.

Siamo idee e facce nuove ma non per questo arriviamo del tutto impreparati alla prova delle elezioni: ci siamo documentati sugli aspetti che riguardano il nostro programma e sui temi che abbiamo affrontato in questi mesi, legati agli eventi che ha dovuto fronteggiare Piombino. Eventi che spesso hanno avuto carattere nazionale e che abbiamo potuto approfondire grazie al canale diretto che abbiamo con i Portavoce in Parlamento.

Noi abbiamo capito ciò che altri ancora stentano a comprendere, ovvero che senza la PARTECIPAZIONE dei Cittadini nessun progetto potrà mai essere portato a termine.
Per noi la partecipazione nasce da un’idea, un sogno, forse anche un’utopia, che si rivela man mano sempre più realizzabile».

I candidati del Movimento 5 Stelle Piombino sono: Andrea Lessi, Andrea Marianelli, Annalisa Trio, Antonio Calamati, Claudio Lucchesi, Daniele Pasquinelli, Enzo Papi, Federica Franceschini, Francesco Vagelli, Gianluca Pianigiani, Giorgio Tongiorgi, Giovanni Adriani, Leonardo Mazzoni, Leslie Tringali, Luca Pinsaferri, Mario Gottini, Massimiliano Santini, Riccardo Regio, Roberta Cini, Roberta Ghelli, Sara Calvello, Serena Laguzzi, Susy Ninci.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.3.2014. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “PIOMBINO: DANIELE PASQUINELLI E’ IL CANDIDATO SINDACO DEL M5S”

  1. Lucy

    Questi sarebbero i “democratici” e quelli che lavorano a giornate per la politica?

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 15 ore, 50 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it