EDITORIALE: PRIMARIE “CHIUSE” DI COALIZIONE

L’EDITORIALE                                   di Giuseppe Trinchini trinchini

___________________________

Corriere Etrusco “numero 39” del 10 gennaio 2014.

Corsa a tre dentro il PD più un candidato sindaco per ogni altro partito che entra nella coalizione. I giochi sembrano fatti anche se le regole che governano queste primarie stanno facendo discutere animatamente sia dentro che fuori dal partito.

Di certo le primarie di coalizione “costringono” a raccogliere almeno 240 firme per candidarsi, regola che restringerà la rosa dei concorrenti. Probabilmente resteranno fuori Murzi e Chiarei, mentre Macchioni di Area Dem, che avrebbe una discreta base elettorale, non “stravede” per una scelta che lo confinerebbe a un ruolo marginale.

Ad appoggiare il candidato Tortolini, nonostante le prime reazioni “fredde” degli elettori emerse dai social network, ci sarebbero una parte della segreteria e dell’apparato e membri del sindacato.

Intanto i renziani stanno lavorando intorno alla candidatura di Pietrelli, blindando di fatto la corsa a tre. Il terzo incomodo per Tortolini infatti, sarebbe, Giuliani, considerato da molte parti l’avversario più pericoloso per il consigliere regionale.

All’opposizione ancora tutti in ordine sparso, nonostante gli appelli di SEL e UDC, con il M5S sempre impegnato in una “Caccia alle streghe” telematica che sicuramente non serve per accrescere i consensi e creare una solida base elettorale.

Situazione ancora fluida quindi ma già da oggi si capisce che probabilmente nulla, a livello politico, sarà più come prima dopo le prossime elezioni.

Giuseppe Trinchini

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.1.2014. Registrato sotto Editoriali, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    63 mesi, 5 giorni, 18 ore, 11 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it