PARCHI VAL DI CORNIA: TORNA IL TUSCANY WALKING FESTIVAL

Torna l’appuntamento dei Parchi della Val di Cornia con il Tuscany Walking Festival con una tranche autunnale che propone un calendario di eventi dove non mancano escursioni naturalistiche, visite alla scoperta del patrimonio storico-culturale, gastronomia e benessere all’aria aperta.

I percorsi proposti vogliono offrire ai visitatori dei modi nuovi di vivere la Val di Cornia e i suoi parchi, particolarmente affascinanti nei mesi autunnali.

Il primo appuntamento in calendario è previsto per DOMENICA 9 SETTEMBRE con la seconda edizione del “Walk & Food – pasteggiando sul lago scomparso”, una passeggiata gastronomica dal Parco archeologico di Baratti e Populonia al Parco costiero di Rimigliano. Scorci suggestivi, antiche mura e scavi archeologici, singolari strutture architettoniche e antiche torri accompagnano alla scoperta del lago scomparso di Rimigliano. Durante il percorso è prevista una sosta agli scavi archeologici della Villa romana di Poggio del Molino, dove l’archeologa Carolina Megale illustrerà le indagini in corso. Dalla colazione al pranzo fino alla merenda, la passeggiata sarà arricchita da gustose soste ristoro nei punti più caratteristici dei due parchi.

Il ritrovo è previsto per le 8.30 al parcheggio del Parco archeologico di Baratti e Populonia; per il rientro è previsto il trasferimento in autobus. La prenotazione è obbligatoria entro le ore 15 di venerdì 7 settembre. L’evento è realizzato anche grazie al contributo di Algida (di Benini Giovanni & C. S.N.C – Venturina).

Gli altri appuntamenti in calendario:

DOMENICA 16 SETTEMBRE dalle ore 10.00 il Parco naturale di Poggio Neri propone invece “A piedi fra i castagni: trekking e altro”. Durante il trekking è prevista anche la visita al “Museo del Bosco” e una sosta nel laboratorio “magico” di Alan Stewart dove nascono i suoi giocattoli di legno. Possibilità di prenotare il pranzo o un pacchetto pranzo+ingresso alla sorgente termale all’agriturismo Podere La Cerreta.

DOMENICA 23 SETTEMBRE alle ore 10.00 partirà invece dal golfo di Baratti il trekking archeologico “Costruire la città”. Dal porto di Baratti alla cala di Buca delle Fate, risalendo il sentiero con tombe ipogee e antiche cave fino ad arrivare all’acropoli di Populonia, con i resti degli edifici pubblici e sacri.

DOMENICA 30 SETTEMBRE alle ore 10.00 è previsto il percorso “Le terme della Baciocca” che accompagnerà i partecipanti alla scoperta del Parco di Montioni. Al termine del percorso è possibile prenotare un buffet con prodotti tipici presso l’Ostello La Baciocca.

DOMENICA 7 OTTOBRE, alle ore 10.00, il Parco archeominerario di San Silvestro (Campiglia M.ma) propone “Sulle vie degli antichi minatori e costruttori”, un trekking alla scoperta delle tracce dei minatori seguito da un laboratorio a Rocca San Silvestro sulle tecniche di costruzione in un cantiere medievale.

L’ultimo appuntamento, realizzato in collaborazione con l’Associazione Trekking Riotorto, è previsto per SABATO 13 OTTOBRE, con partenza alle ore 10 dai Musei della Rocca di Campiglia: “Alle pendici del Monte Calvi”. Una bella passeggiata con scorci panoramici e tracce di vecchie attività estrattive che mettono a nudo la varietà geologica del campigliese.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0565.226445 – numero verde da tel. fisso: 800943047

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.9.2012. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    47 mesi, 19 giorni, 9 ore, 54 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it