AL VIA LA XVIII EDIZIONE DEL MEETING INTERNAZIONALE ANTIRAZZISTA

Il Meeting Internazionale Antirazzista, che si svolgerà a Cecina Mare dal 30 giugno al 7 luglio, giunge alla XVIII edizione con un ricco programma di incontri e workshop sui temi dell’immigrazione, spettacoli serali e una interessante rassegna di incontri con gli autori saggi e racconti contro le discriminazioni.

Il Meeting Internazionale Antirazzista è un evento organizzato da Arci, con il sostegno di Regione Toscana, della Provincia di Livorno, dei Comuni di Livorno, Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina, Rosignano, San Vincenzo, del Cesvot, e il contributo di UNAR. Al programma partecipano: Acli, Anci, Asgi, Caritas italiana, Cgil, Feltrinelli, Uisp.

In programma tra gli spettacoli serali che si terranno dalle ore 22 sul palco centrale dello spazio “La Cecinella”‘ i concerti di Orchestra Multietnica di Arezzo & Cisco (sabato 30 giugno), The Zen Circus (domenica 1 luglio), I Matti delle Giuncaie (martedì 3 luglio); il reading sui migranti di Pierpaolo Capovilla del Teatro degli Orrori e l’esibizione dei Lombroso (lunedì 2 luglio), il teatro civile di Ascanio Celestini che porterà i suoi “Racconti” (mercoledì 4 luglio), il cabaret di Carlo Monni e i Bando alle Ciance (venerdì 6 luglio) e l’intervista imprevedibile di Dario Vergassola (giovedì 5 luglio) al presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e alla vicepresidente della Camera Rosy Bindi.

Il programma della rassegna “Scrittori contro il razzismo”, in partenza lunedì 2 luglio alle ore 18, prevede invece l’incontro con Claudiléia Lemes Dias, vincitrice del concorso ‘Lingua madre’ per autrici straniere di ‘prima’ o ‘seconda’ generazione che scrivono in lingua italiana, e a seguire, alle ore 19,30, l’aperitivo con Clelia Bartoli, docente all’Università di Palermo e autrice del saggio “Razzisti per Legge”. sull’Italia che discrimina. Il secondo appuntamento, martedì 3 luglio alle ore 18, vedrà la presenza di Giuseppe Catozzella,  autore di “Alveare”, indagine sull’infiltrazione della ‘Ndrangheta nel Nord Italia. Catozzella, per l’occasione, incontrerà i ragazzi che partecipano ai campi antimafia “Liberarci dalle Spine”. Il 4 luglio, sempre alle ore 18, il giornalista libico Farid Adly presenterà “La rivoluzione libica”, testo in cui Adly pone alcuni interrogativi sul sommovimento che ha determinato la fine di Gheddafi e sul futuro della Libia. L’ultimo appuntamento è in programma il 5 luglio alle ore 18, con la presentazione di “OUT – la discriminazione degli omosessuali” da parte della sceneggiatrice e scrittrice Maura Chiulli.

L’ingresso a tutti gli incontri e a tutti gli spettacoli è libero.

http://meeting.arcitoscana.it

Irene Caroti

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.6.2012. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 23 giorni, 8 ore, 37 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it