AL VIA LA XVIII EDIZIONE DEL MEETING INTERNAZIONALE ANTIRAZZISTA

Il Meeting Internazionale Antirazzista, che si svolgerà a Cecina Mare dal 30 giugno al 7 luglio, giunge alla XVIII edizione con un ricco programma di incontri e workshop sui temi dell’immigrazione, spettacoli serali e una interessante rassegna di incontri con gli autori saggi e racconti contro le discriminazioni.

Il Meeting Internazionale Antirazzista è un evento organizzato da Arci, con il sostegno di Regione Toscana, della Provincia di Livorno, dei Comuni di Livorno, Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina, Rosignano, San Vincenzo, del Cesvot, e il contributo di UNAR. Al programma partecipano: Acli, Anci, Asgi, Caritas italiana, Cgil, Feltrinelli, Uisp.

In programma tra gli spettacoli serali che si terranno dalle ore 22 sul palco centrale dello spazio “La Cecinella”‘ i concerti di Orchestra Multietnica di Arezzo & Cisco (sabato 30 giugno), The Zen Circus (domenica 1 luglio), I Matti delle Giuncaie (martedì 3 luglio); il reading sui migranti di Pierpaolo Capovilla del Teatro degli Orrori e l’esibizione dei Lombroso (lunedì 2 luglio), il teatro civile di Ascanio Celestini che porterà i suoi “Racconti” (mercoledì 4 luglio), il cabaret di Carlo Monni e i Bando alle Ciance (venerdì 6 luglio) e l’intervista imprevedibile di Dario Vergassola (giovedì 5 luglio) al presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e alla vicepresidente della Camera Rosy Bindi.

Il programma della rassegna “Scrittori contro il razzismo”, in partenza lunedì 2 luglio alle ore 18, prevede invece l’incontro con Claudiléia Lemes Dias, vincitrice del concorso ‘Lingua madre’ per autrici straniere di ‘prima’ o ‘seconda’ generazione che scrivono in lingua italiana, e a seguire, alle ore 19,30, l’aperitivo con Clelia Bartoli, docente all’Università di Palermo e autrice del saggio “Razzisti per Legge”. sull’Italia che discrimina. Il secondo appuntamento, martedì 3 luglio alle ore 18, vedrà la presenza di Giuseppe Catozzella,  autore di “Alveare”, indagine sull’infiltrazione della ‘Ndrangheta nel Nord Italia. Catozzella, per l’occasione, incontrerà i ragazzi che partecipano ai campi antimafia “Liberarci dalle Spine”. Il 4 luglio, sempre alle ore 18, il giornalista libico Farid Adly presenterà “La rivoluzione libica”, testo in cui Adly pone alcuni interrogativi sul sommovimento che ha determinato la fine di Gheddafi e sul futuro della Libia. L’ultimo appuntamento è in programma il 5 luglio alle ore 18, con la presentazione di “OUT – la discriminazione degli omosessuali” da parte della sceneggiatrice e scrittrice Maura Chiulli.

L’ingresso a tutti gli incontri e a tutti gli spettacoli è libero.

http://meeting.arcitoscana.it

Irene Caroti

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.6.2012. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    60 mesi, 1 giorno, 2 ore, 46 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it