PIOMBINO: «ALTRI TEMPI» DEL GRUPPO LOTUS AL RIVELLINO

Venerdì 9 settembre alle ore 21.00 presso il Rivellino a Piombino si terrà lo spettacolo Altri Tempi, ultima produzione del gruppo Lotus di Campiglia Marittima, con la regia di Chiara Migliorini.
Altri tempi” è l’affresco di una famiglia contadina degli anni’40, prima e dopo il passaggio della seconda guerra mondiale: il matrimonio di una delle figlie, i faticosi preparativi che comporta, le superstizioni, i proverbi, le malizie, le chiacchiere, le canzoni, l’ignoranza, l’unione tra i parenti e poi la violenza della guerra, gli spregi, le fughe, la Resistenza, la follia, la solitudine, la forza, l’ingenuità, la speranz…a. Cosa resta dopo? Cosa resta oggi? Strascichi, ricordi, storie da raccontare ai più giovani, emozioni e vicende di tempi passati, che non sono così lontani come crediamo e che rischiano di essere dimenticati.
Il gruppo Lotus, da due anni impegnato in uno studio sui testi del drammaturgo Ugo Chiti e in una ricerca sulle tradizioni popolari, contadine e sulle testimonianze del periodo della guerra, porta in scena un testo originale nato dalle suggestioni e ispirazioni ricevute da queste fonti straordinarie, per continuare a dare voce alle vicende umane che hanno segnato il nostro paese e la nostra storia.
Il gruppo Lotus affronta da quasi tre anni uno studio sull’utilizzo del teatro per la conservazione della Memoria Storica: dopo un approfondimento su alcuni testi del drammaturgo toscano Ugo Chiti, portano alla luce Altri tempi, una creazione originale ispirata sia ad alcuni frammenti chitiani sia alle testimonianze di tempi passati, relativi agli anni prima e dopo la seconda guerra mondiale, raccolte tra le famiglie degli interpreti. L’intento del gruppo è quello di usare la chiave del Teatro per parlare di Memoria, tradizioni, usi e costumi, vicende umane che hanno segnato la nostra società e che si riferiscono soprattutto al territorio toscano. Fare Teatro per non perdere e non dimenticareciò che è accaduto in altri tempi che non sono così lontani come crediamo.
Lo scorso 29 aprile la regista Chiara Migliorini e il co-drammaturgo Fernando Giobbi sono stati ospiti del Corso di Drammatizzazione di Testi Narrativi diretto dalla Dott.sa Anita Piemonti, presso il Corso di Laurea in Cinema, Musica e Teatro della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Pisa, con un intervento sull’orgine e lo sviluppo della drammaturgia dello spettacolo. Il 2 maggio è stata presentata agli studenti del Laboratorio una dimostrazione Drammatica dello spettacolo presso il Cinema Teatro Lux, che ha riscosso molto successo.
Dopo aver debuttato a Vada e replicato a Montecatini Val di Cecina, Pisa e Campiglia Marittima (in occasione dell’Anteprima di Apriti Borgo 2011), il gruppo Lotus presenta la sua opera a Piombino.
Lo spettacolo, tra gli altri, affronta anche il tema della Resistenza, attraverso le memorie di Aroldo Salvadori, partigaino nel 1944 nei boschi vicino a Pomarance che ha scritto il libro La libertà sopra ogni cosa, a cui il gruppo si è ispirato.
Lo spettacolo è sostenuto da ANPI, Comitato Promotore Sezione Piombino. Gli organizzatori ringraziano l’associazione Nuovo Teatro dell’Aglio e il Comitato UISP Piombino per la collaborazione.
Facebook: lotus teatrodanza (gruppo)
Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.9.2011. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 18 ore, 52 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it