A MASSA MARITTIMA IL BATTESIMO DEL PARCO TARGATO UNESCO

GIOVEDI’ 20 GENNAIO – l’ingresso del Parco nazionale delle Colline Metallifere nella rete dei geoparchi Unesco verrà ufficialmente presentato a cittadini e operatori economici del territorio nel corso di un convegno al Palazzo dell’Abbondanza di Massa Marittima. Interessante conferenza con i vertici italiani e continentali della rete dei geoparchi. Tra i relatori anche Giampiero Sammuri e Anna Rita Bramerini.

«E’ una giornata importante – spiega il sindaco della città del Balestro Lidia Bai (che è anche vicepresidente del Parco) – vogliamo far fruttare al meglio il biglietto da visita Unesco. Al nostro Parco intendiamo dare una caratura internazionale, un profilo di qualità, partendo da una realtà viva, dinamica, con grandi potenzialità. Nel corso della conferenza si parlerà appunto dell’offerta del Parco: dalla fruizione del patrimonio geologico, archeologico, naturalistico, geologico e antropologico, al riutilizzo di aree minerarie per attività di spettacolo, convegnistica, mostre d’arte, educazione ambientale. Dietro al ‘titolo’ Unesco c’è infatti un progetto che il nuovo Comitato di gestione porterà avanti con convinzione”.

“Dopo le alterne vicende del 2010, le difficoltà e le soddisfazioni che abbiamo registrato, adesso – sono parole di Luca Agresti – inizia la fase 2 e come già ho avuto modo di spiegare il supporto dell’European and Global Geopark Network ci offre un valore aggiunto. Il dottor Maurizio Burlando, responsabile del Forum del Geoparchi Italiani e Nickolas Kouros (coordinatore dell’Eggn) declineranno meglio le opportunità che si aprono davanti a noi”.

Interverranno al convegno Anna Rita Bramerini, assessore all’Ambiente della Regione Toscana; il sindaco di Massa Marittima, Lidia Bai; Giampiero Sammuri, presidente di Federparchi; Maurizio Burlando, responsabile del Forum italiano dei Geoparchi. Ospite d’eccezione sarà Nickolas Zouros, coordinatore del Comitato dell’European Geopark Network. Gli interventi tecnici saranno affidati a Alessandra Casini, Riccardo Cinelli e Armando Costantini. Concluderà la giornata di presentazione Leonardo Marras.

IL PROGRAMMA DEI LAVORI
Ore 9  Apertura dei lavori e saluto di Lidia Bai, sindaco di Massa Marittima

A seguire
Giampiero Sammuri, presidente nazionale di Federparchi
Anna Rita Bramerini, assessore regionale all’Ambiente

Ore 9,30 Apertura dei Lavori
Luca Agresti – Presidente del Parco delle Colline Metallifere
Il Parco Nazionale delle Colline Metallifere nell’European and Global Geopark Network.

Maurizio Burlando – Responsabile Forum del Geoparchi Italiani
Il Forum del Geoparchi Italiani

Nickolas Zouros – Coordinatore dell’ European Global Geopark Network
La rete europea e globale dei Geoparchi

Ore 10,30 Coffee break

Ore 10,45 Ripresa dei lavori

Alessandra Casini – Parco Nazionale delle Colline Metallifere
Riccardo Cinelli – Provincia di Grosseto

Armando Costantini – Università degli Studi di Siena
Geologia, didattica e ambiente nelle  Colline Metallifere: conservazione, valorizzazione e sviluppo

Guido Lavorini – Regione Toscana
Il continuum geologico regionale: la carta geologica del Geopark quale prima applicazione prototipale

Vajolet Masé – Responsabile Geoparco Adamello Brenta
Un geoparco nella rete: Il Parco Naturale Adamello Brenta

Antonio Bartelletti – Direttore Parco Regionale delle Alpi Apuane
Un geoparco candidato: Il Parco Regionale delle Alpi Apuane

Ore 12,30 Conclusione dei lavori
Leonardo Marras – Presidente della Provincia di Grosseto

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.1.2011. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 25 giorni, 14 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it