SAN VINCENZO: GLI APPUNTAMENTI DEL CAPODANNO 2010

Per festeggiare la fine del 2010 e l’arrivo del 2011 l’amministrazione comunale di San Vincenzo ha scelto di offrire ai cittadini e ai turisti un brindisi in musica. Il 31 dicembre discoteca in piazza con “Non solo Ottanta – Aspettando il 2011” e con Radio Stop. Ancora pochi giorni di attesa per poter brindare all’inizio di un nuovo anno.

Venerdì 31 dicembre alle 21.30 si potrà salutare l’anno nuovo in piazza ballando al ritmo della musica degli anni ottanta e non solo.

“Abbiamo deciso, in collaborazione con la Consulta Giovanile, di promuovere un momento di aggregazione collettiva per i nostri giovani cittadini e per i ragazzi che decideranno di passare le ultime ore del 2010 a San Vincenzo scegliendo di offrire loro una serata di divertimento e di festa per iniziare nel migliore dei modi il nuovo anno”, ha dichiarato l’assessore Sara Tognoni. Dalle 21.30 in piazza Mischi, dunque, discoteca con “Non solo ottanta – Aspettando il 2011” con la musica di Dedo Dj, Carlino Dj, Florio Time Dj, Momo Mr. Disco Dj e Paolo Show Dj e la voce di Sara Chiarei speaker di Radio Stop che seguirà in diretta tutta la serata… e oltre fino all’alba.

Sempre venerdì 31 dicembre a San Vincenzo si può aspettare la mezzanotte al teatro Verdi con il Super «MusicalGreatest Hits» che è quasi al tutto esaurito e quindi gli interessati si sbrighino.

Un viaggio nel mondo del grande musical, una serata per riproporre gli “highlights” degli spettacoli che hanno affascinato le platee di tutto il mondo. Il compito di condurci in questo percorso è affidato alle splendide voci di interpreti dalle caratteristiche quanto mai differenti. Il corpo di ballo suggerisce, con coreografie originali, atmosfere ed ambientazioni. Il gruppo musicale fornisce un supporto di grande impatto con arrangiamenti da “rock band” ma con particolare attenzione alle sonorità delle orchestre sinfoniche. Completano la produzione una scenografia essenziale che vuole ricreare l’atmosfera del teatro “stile Broadway” ed elementi che caratterizzano con accessori e costumi il riferimento ai vari shows.

Sospeso tra teatro e concerto, Musical Greatest Hits è uno spettacolo di grande flessibilità che si adatta facilmente a situazioni teatrali, così come a convegni, feste e spazi open-air. Uno spettacolo di notevole efficacia che alterna momenti di grande emozione (Cats, Jesus Christ Superstar) ad altri più divertenti e coinvolgenti (Grease, Little shop of horrors) in un crescendo di sorprese.

Al termine dello spettacolo, a mezzanotte all’esterno del teatro, l’amministrazione comunale offrirà un brindisi a tutti gli spettatori per festeggiare insieme l’inizio dell’anno nuovo.

Il costo del biglietto per assistere allo spettacolo è di 30 euro per il primo settore della platea, 25 euro per il secondo settore e per la galleria. Sono previsti ingressi ridotti per over 65  e per ragazzi dai 14 ai 26 anni, 22 euro, e per ragazzi fino a 14 anni, 20 euro.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.12.2010. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 0 giorni, 13 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it