VIRZÌ AL PRO PATRIA PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO A LUI DEDICATO

Paolo Virzì con il sindaco di Piombino Anselmi

Giovedì 26 agosto alle 21,30 nei giardini Pro Patria del Castello giovedì si presenta il libro “My name is Virzì. L’avventurosa storia di un regista di Livorno”, biografia di Paolo Virzì scritta da Alessio Accardo e Gabriele Acerbo (ed. “Le Mani”).

Alessio Accardo oggi lavora a Sky Cinema dove ha realizzato, tra le altre cose, documentari su Mario Monicelli e Aldo Fabrizi. Gabriele Acerbo è invece giornalista e autore televisivo. Anche lui impegnato per Sky Cinema, è co-autore del volume “Kill baby kill – Il cinema di Mario Bava”.

I due autori saranno presenti all’iniziativa insieme al regista, Paolo Virzì, mentre a introdurre la serata, organizzata dall’assessorato alla Cultura e dalla biblioteca Falesiana in collaborazione con Librerie Coop, saranno il critico cinematografico Fabio Canessa e l’assessore alla cultura Ovidio Dell’Omodarme. Il libro è stato presentato con successo alla Libreria del Cinema di Roma e in altre città d’Italia ed  ha già venduto molte copie.

Come riportato sul sito dell’editore, My name is Virzì è la storia semiseria del creatore di Ovosodo, Tutta la vita davanti, La prima cosa bella, raccontata da lui stesso e da trenta testimoni d’eccezione: dalla madre Franca, da Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Laura Morante, Claudia Pandolfi, Edoardo Gabbriellini, Valerio Mastandrea, Monica Bellucci, Furio Scarpelli, fino alla moglie Micaela Ramazzotti.

Un quasi-romanzo sulla sua vita e sui suoi  film, ma anche una carrellata sugli aspetti più ricorrenti del suo cinema: l’inadeguatezza degli eroi ragazzini, il fascino discreto della provincia, il ruolo salvifico delle donne, i finti happy end intrisi di struggimento. Un viaggio pieno di sorprese sulle tracce di un uomo che conosce l’arte di far ridere e commuovere.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 25.8.2010. Registrato sotto cronaca, Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 4 giorni, 8 ore, 1 minuto fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it