PRIMARIE: I RISULTATI IN PROVINCIA DI LIVORNO E GROSSETO

primarie_toscanaQuesto il risultato delle elezioni primarie per la scelta dei candidati alla carica di consigliere regionale. Sono stati 115.308 i votanti che in tutta la regione Toscana hanno partecipato alle primarie, con 105.715 i voti per il Partito Democratico e 5.957 i voti per Sinistra Ecologia e Libertà, con 2.863 nulle e 773 bianche.

Un così basso afflusso di votanti, vuoi complice anche il tempo veramente infausto di ieri, però fa pensare che forse il ritorno alle preferenze sulla scheda elettorale classica, oltre a far risparmiare soldi ai contribuenti, non venga vissuto da tutto il corpo elettorale come una sorta di elezione “privata” di uno o più partiti.

Il risultato in Provincia di lLivorno e Grosseto è stato il seguente:

Grosseto
(hanno votato 6.188 elettori, di cui 5.444 per PD e 500 per SEL, nulle 216, bianche 28, 44 sezioni su 44)

PD
1. Bramerini Annarita 3.196
2. Barontini Iuri 139
3. Giovani Matilde 235
4. Frosolini Maurizio 904
5. Matergi Lucia 970

SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA’
1) Bovini Eva 138
2) Giannetti Giulio 18
3) Lipparini Rossana 15
4) Giuliani Marco 103
5) Pierini Chiara 12
6) Porciani Marco 37
7) Ragusa Alessandro 136
8) Ventimiglia Edoardo 41

Livorno
(hanno votato 8.329 elettori, ci cui 7.160 per PD e 818 per SEL, 255 nulle 96 bianche, 55 sezioni su 55)

PD
1. Ruggeri Marco 3.090
2. Barachini Maura 53
3. Diari Alessandro 28
4. Becattini Donatella 92
5. Tortolini Matteo 3.439 (di questi 3051 nella sola Val di Cornia)
6. Di Cesare Chiara 384
7. Meini Giovanna 74

SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA’
1) Lupi Mario 308
2) Filippi Danka 11
3) Baldeschi Mario 33
4) Manetti Sonia 19
5) Oliva Mario 75
6) Bezzini Carla 123
7) Mazzei Maria Grazia 249

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 14.12.2009. Registrato sotto politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “PRIMARIE: I RISULTATI IN PROVINCIA DI LIVORNO E GROSSETO”

  1. rica80

    L’insignificante partecipazione testimonia come la legge regionale toscana sia in effetti una pessima lgge. Aver barattato la possibilità per gli elettori di esprimere preferenze con questa buffonata delle primarie-costosa tra l’altro- mi sembra un pessimo deliberato, da aggiunsersi ad altri pur tuttavia, non ultimo lo sbarramento al 4%, sullo stile porcellum, che in Toscana protremmo chiamare mailorum.

    Un breve accenno al fenomeno San Vincenzo. In controtendenza con l’intera provincia, direi con l’intera regione, in questo ridente paesino della val di Cornia si è avuta un’ottima partecipazione . Grazie soprattutto al PD che ha fatto il pieno( solo 15 voti a SeL su 1102 voti espressi).

    Delle due l’una, o solo a San Vincenzo il PD è forte ed ha una struttura organizzativa di primissimo livello, ma allora addio PD alle prossime elezioni regionali, o invece nel ridente paese in quel giorno è successo qualcosa di strano, da decifrare, da verificare, magari voti che sono passati da una parte all’altra a tutto vantaggio di Tortolini, ormai sicuro consigliere regionale.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 19 giorni, 17 ore, 39 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it