NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 13 OTTOBRE 2009

 

CONTRIBUTI ALLE  IMPRESE PIOMBINESI

Misure anticrisi. Dopo i bandi per il sostegno sociale alle famiglie arriva anche quello a favore delle piccole e medie imprese commerciali, artigianali, agricole e industriali del territorio.

L’avviso pubblico, in pubblicazione, prevede un finanziamento a fondo perduto a favore delle imprese che abbiano assunto mutui, per un valore massimo di 50mila euro dalla data del 1 gennaio 2008, destinato a coprire gli interessi della prima quota semestrale.

Il valore delle risorse messe a disposizione in questo campo è di 35mila euro complessive, che si sommano ai 140mila euro che il Comune ha già stanziato a favore delle famiglie, e che saranno assegnati con altri due bandi pubblici.

Possono partecipare al bando le aziende che non abbiano più di 10 dipendenti, non abbiano ridotto il personale dipendente, eccetto soci e collaboratori familiari, nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2008 fino alla data di pubblicazione del bando, abbiano acceso un mutuo per cui si chiede il sostegno, che non abbiano goduto di contributi, prestazioni sociali o interventi di sostegno erogati da altri enti pubblici.

Le domande dovranno pervenire presso il Settore Programmazione Territoriale ed Economica del Comune entro il 2 novembre prossimo e saranno esaminate secondo l’ordine cronologico di arrivo, fino a esaurimento delle risorse disponibili.

CORSI DI FORMAZIONE, APERTE LE DOMANDE DI FINANZIAMENTO

Resteranno aperte fino al 30 ottobre 2009 al Circondario della Val di Cornia le domande per accedere ai voucher formativi. Si tratta di una sorta di “buoni” che il beneficiario può utilizzare per coprire i costi di corsi di formazione. L’iniziativa rientra fra quelle finanziate dall’Unione Europea, in particolare dal Fondo Sociale Europeo (FSE). Il bando con la relativa documentazione, compreso il modulo per la domanda di contributo, è scaricabile dal sito del Circondario: www.circondariovaldicornia.it, alle voci “formazione”, “area bandi”.

 

SIDERURGIA LA COMMISSIONE SPECIALE ANTICRISI A PIOMBINO 
La siderurgia e la situazione delle grandi industrie di Piombino sarà l’argomento al centro di un incontro  fra la Commissione Consiliare
speciale Anticrisi della Provincia e la Commissione speciale per lo studio delle problematiche ambientali e industriali del  Comune di Piombino.
L’incontro è convocato martedi 13 ottobre, alle 10, nella Sala Consiliare del Comune di Piombino.

PIOMBINO: NUOVO ORARIO PER LE POLITICHE SOCIALI

si comunica che, a partire dal 12 ottobre, l’ufficio politiche sociali del Comune di Piombino rimarrà chiuso al pubblico il lunedì. Osserverà pertanto il seguente orario di apertura: tutti i mercoledì dalle 9 alle 13,30 e dalle 15 alle 17,30; venerdì dalle 9 alle 13,30.

CENA ROMANA E ARCHEOLOGIA A VIGNALE

Un vero e proprio viaggio nella vita quotidiana degli antichi Romani. Sabato 17 ottobre a Vignale, presso le ex scuderie della fattoria, le associazioni Cultura e Spettacolo, Trekking e RioLab, in collaborazione con il Quartiere di Riotorto e il Comune di Piombino organizzano una cena a base di pietanze d’epoca romana e figuranti in costume storico. La cena, interamente curata come l’anno precedente da Antonella Giannarelli, sarà preceduta da un pomeriggio dedicato alla visita guidata presso gli scavi della Villa Romana e ai resti del Castello di Vignale, e da una conferenza sul tema. Una vera e propria immersione nella cultura dei nostri avi.
Le visite guidate inizieranno alle 14,30 e saranno a cura di Elisabetta Giorgi, Stefania Picciola ed Elisa Triolo dell’Università di Siena per quanto riguarda la Villa Romana, e a cura dell’associazione archeologica piombinese e dell’associazione Trekking per quanto riguarda il Castello di Vignale. Presso la Fattoria di Vignale ci sarà il ritrovo, con partenza dei gruppi formati da 20 persone.

 
Le visite termineranno intorno alle 17,30, mentre alle 18, nella Chiesa di Vignale, la dott.ssa Anna Patera della Direzione Regionale Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e il Prof. Enrico Zanini dell’Università di Siena terranno una conferenza dal titolo “Uomini e cose a Vignale. Archeologia globale in Val di Cornia”.
Alle 19,30 si svolgerà invece la cena, al costo di 25 € a persona, a cui potranno partecipare 70 persone. Indispensabile quindi la prenotazione che sarà possibile effettuare, entro il 15 ottobre, telefonando ai numeri 0565 20286 o 333 4971780, oppure presso il bar Sport e il bar Il Cipresso a Riotorto.
Il menù della serata prevede come inizio il Gustaticium, una serie di antipasti a base di uova, acciughe fritte marinate, olive, formaggi stagionati, ricotte alle erbe schiacciate al lardo, cicorietta condita con guarum, fritta di ortiche. Seguirà il Fabae vitellianae cum malvarum floribus, o crema di fave alla Vitellio con fiori di malva, la Pasta frumenti in forma rhomborum secta et fungis cascisque condita, ovvero losanghe di pasta ai funghi e formaggio, il Porcellum in malorum granatorum iure, carne di maiale con salsa alle melagrane, Dulcia domestica, torta di zucca al mosto e dolcetti al pepe. La cena si concluderà con frutta e vino dei colli di Vignale.

CAMPIGLIA MARITTIMA: IL GRUPPO “FORZA VENITE GENTE” IN FESTA

Il gruppo teatrale Forza Venite Gente festeggia sabato 17 ottobre alle 21.30 al centro Agape di Venturina i suoi 10 anni di attività. Lo fa con una serata revival alla quale parteciperanno i gruppi vocali “Megliosole” e Cristina Pantaleone con Luca Burgalassi.


In 10 anni un nutrito e variegato gruppo formato da persone di ogni età ha messo in scena negli spazi del Centro Agape di via Indipendenza ben 5 spettacoli e una nuova produzione pare che sia in programma a breve termine. Tutto cominciò con la produzione del musical (questo è il genere con il quale solitamente il gruppo si misura) Forza Venite Gente. Fu subito un successo, al quale seguirono Aggiungi un Posto a Tavola, Il Sogno di Giuseppe, Natale. Infine il più recente, rappresentato per la prima volta nell’autunno 2008, La Lohandiéra de la Venturina, tratto dall’omonima trascrizione in dialetto della Val di Cornia della Locandiera di Carlo Goldoni, realizzata da Piero Cavicchi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.10.2009. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 17 ore, 53 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it