PIOMBINO: NOMINATI I PRESIDENTI DELLE COMMISSIONI CONSILIARI

Scorcio del Comune di Piombino

Scorcio del Comune di Piombino

Dopo la nomina dei membri delle commissioni consiliari, recentemente, all’interno di ogni commissione, è avvenuta l’elezione del presidente.

I presidenti delle quattro commissioni dipartimentali del consiglio comunale sono:
– Cinzia Cioncoloni (PD) per la 1° commissione Affari generali, Personale, Polizia Urbana, Sburocratizzazione, C.E.D., Servizi Demografici, Decentramento, Pubbliche Relazioni;
– Alessandro Fulcheris (PdL) per la 2°, Ragioneria, Bilancio, Finanze, Economato, rapporti con Consorzi, Municipalizzate e Aziende a partecipazione comunale;
– Angelo Trotta (Sinistra e Libertà) 3° commissione, Pubblica Istruzione, Cultura e sport, Beni Culturali, Diritti dei cittadini, Giovani, Associazionismo, Politiche sociali;
– Lara Landi (PD) 4. Commissione dipartimentale:
Ambiente, Urbanistica, Programmazione Territoriale, Lavori Pubblici, Viabilità, Protezione Civile, Attività Produttive.

La nomina è avvenuta all’unanimità all’interno di ogni commissione, nel corso delle prime sedute che si sono svolte giovedì 6 e venerdì 7 agosto. Ogni commissione è composta di otto consiglieri a rappresentanza proporzionale dei gruppi secondo il criterio di ripartizione stabilito dallo Statuto.

Il loro compito è quello di esaminare preventivamente, secondo la propria competenza, le proposte di provvedimenti di maggior rilievo che la giunta intenda sottoporre all’approvazione del consiglio comunale. Possono essere chiamate ad esprimere pareri su altre questioni che giunta e sindaco ritengano di sottoporre loro. Ogni commissione può inoltre assumere autonome iniziative per la trattazione di argomenti di propria competenza, formulare proposte alla giunta e al consiglio richiedendone la discussione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.8.2009. Registrato sotto politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 0 giorni, 20 ore, 44 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it