CONCORDI: RISATE ASSICURATE CON “RUMORI FUORI SCENA”

Prosegue con due nuovi esilaranti appuntamenti la rassegna ConcordiEstate, in scena al teatro dei Concordi di Campiglia Marittima. Giovedì 30 e venerdì 31 luglio torna sul palco “Rumori fuori scena”, divertente commedia di Michael Frayn allestita dalla compagnia del Teatro dell’Aglio di Piombino.

Lo spettacolo, che dal 1982 viene rappresentato ogni anno al Teatro Vittoria di Roma, è una vera e propria macchina per risate. La trama è semplice: una compagnia teatrale di successo sta allestendo una commedia di genere sexy, ma alla prova generale ancora non funziona niente. E le cose non andranno meglio dopo il debutto… In un carosello di piatti di sardine, bottiglie di whisky e mazzi di fiori, lo spettatore sarà condotto a spiare del buco della serratura quel che avviene nel backstage. il risultato, inutile dirlo, sarà esilarante…

Michael Frayn, commediografo inglese e scrittore di successo, ebbe l’idea di scrivere questo soggetto nel 1970, osservando ciò che accadeva durante le prove del suo primo lavoro teatrale. Tuttavia, il progetto si concretizzò solo alcuni anni dopo, rivelandosi un clamoroso successo teatrale. Dopo aver vinto numerosi premi e dopo centinaia di repliche a Londra e a Broadway, lo spettacolo divenne un film con Michael Caine e Christopher Reeve.

Per il Teatro dell’Aglio si tratta del secondo allestimento di “Rumori fuori scena” deciso dopo il successo riscosso nel 2008 nell’ambito della stagione teatrale del Concordi di Campiglia Marittima, e riproposto a grande richiesta per ConcordiEstate 2009.

Giovedì 30 e venerdì 31 luglio, ore 21.30, Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima
Biglietti: euro 12,50-10 – 5. Per info e prenotazioni: tel. 0565 837028 (ven 9.30-12.30 – sab 16.30-19.30)
web: www.teatrodellaglio.org – mailto: infotiscali@teatrodellaglio

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.7.2009. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 23 giorni, 9 ore, 3 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it