SASSETTA: 1° SIMPOSIO DI SCULTURA CONTEMPORANEA IN MARMO ROSSO

SASSETTA. In questi giorni, dal 16 al 26 luglio, i giovani scultori selezionati da tutta Italia sono al lavoro nel centro di Sassetta. Dalle 9 del mattino fino alle 23, con una breve pausa pomeridiana dalle 13 alle 16, i giovani artisti lavorano incessantemente con scalpelli, mole e martelli in un suggestivo anfratto in Via di Castagneto, sotto gli occhi dei passanti che si fermano numerosissimi a osservare il progresso dei lavori.

Gli scultori scelti attraverso il bando di selezione pubblicato nei mesi scorsi sono, in ordine alfabetico:

1. Sarah Atzeni (classe 1985 – nata a Pietrasanta – diplomata in scultura all’Accademia di Belle Arti di Carrara)che presenta l’opera “Da Sempre”.
2. Luca Calò (classe 1978 – nato a Taranto – diplomato in scultura all’Accademia di Belle Arti di Firenze) con la scultura “Animali del Bosco. Gli antichi custodi del regno”.
3. Elisa Lorenzelli (classe 1983 – nata a Piombino – diplomata in scultura all’Accademia di Belle Arti di Carrara) con “Il Bosco Animato”.
4. Silvia Parente (classe 1980 – nata a Pisa – studentessa in scultura all’Accademia di Belle Arti di Carrara) con l’opera “Madre Terra”.
5. Marco Ravenna (classe 1974 – nato a Carrara – diplomato in scultura all’Accademia di Belle Arti di Carrara) che crea “La Punta”.

Tre erano i temi da rappresentare indicati nel bando:

Il Bosco, La Caccia, Gli Antichi Mestieri.

Gli scultori saranno valutati da una Giuria Artistica composta da Giuseppe Milianti (Presidente) del Circolo Culturale Emilio Agostini di Sassetta e da due membri esperti: Franco Mauro Franchi, scultore e docente presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara, e Michele Lorenzelli, scultore contemporaneo.
Ma anche residenti e turisti potranno votare le loro sculture preferite in qualità di Giuria Popolare: basta recarsi all’Ufficio Info Turistiche in Piazza Nuova e richiedere l’apposita scheda di voto, fare una croce sull’opera favorita e inserirla nell’urna.

I criteri di premiazione dei vincitori sono i seguenti:
– un vincitore assoluto del Simposio, che riceverà un premio in denaro di € 1800
– un vincitore del Premio della Giuria Popolare che riceverà un premio in denaro di € 700

Domenica 26 Luglio alle ore 11 in Piazza del Plebiscito si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori del Simposio alla presenza dell’Assessore Provinciale alla Cultura Fausto Bonsignori dell’Assessore Provinciale al Turismo Paolo Pacini.

L’iniziativa è stata realizzata da: Comune di Sassetta, Provincia di Livorno e Comitato Festeggiamenti Sassetano.
Per informazioni relative all’evento è possibile contattare l’Ufficio Turismo e Attività Promozionali del Comune di Sassetta al numero 0565 794 223 o all’indirizzo di posta elettronica vanni@comune.sassetta.li.it.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.7.2009. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 0 ore, 26 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it