CAMPIGLIA: DA LUNEDI’ 29 GIUGNO CAMBIA LA VIABILITA’

Da lunedì 29 giugno ancora una nuova piccola rivoluzione nella viabilità di Campiglia, in seguito all’entrata in vigore della ZTl all’interno del centro storico e alla conclusione dei lavori di riqualificazione di via della Libertà. In seguito ai cambiamenti saranno intensificati i controlli da parte della Polizia municipale.
La limitazione del transito nel centro storico avrà inizio alle 18.00 e terminerà alle 24.00. Le autorizzazioni al transito, il cui rilascio è già cominciato dal 23 giugno, da lunedì 29 giugno verranno rilasciate esclusivamente presso il comando della Polizia municipale in via della Fiera a Venturina nei giorni feriali dalle 9.00 alle 12.00. Invece le autorizzazioni temporanee per casi particolari potranno essere rilasciate in ogni momento dagli agenti in servizio.

La circolazione limitrofa al centro storico sarà organizzata tenendo conto delle sperimentazioni effettuate nei mesi scorsi. Le novità principali sono la riapertura (a senso unico) di via della Libertà dopo il generale rifacimento e riqualificazione e il ritorno del senso unico in via Vittorio Veneto nel tratto da piazza Gallistru all’ingresso del parcheggio sotto le scuole. Doppio senso di marcia invece tra l’intersezione con via Roma e la strada d’accesso al parcheggio sotto le scuole. “Va ricordato che l’uscita dal parcheggio su via di Venturina – chiarisce l’assessore alla viabilità Mario Paladini – non può essere considerata l’uscita dal paese perché il carico di traffico la renderebbe troppo pericolosa. Oltre a indirizzare l’uscita verso via della Libertà per rendere più sicura l’immissione dal parcheggio su via di Venturina abbiamo mantenuto il divieto di svolta a sinistra, mentre è consentito proseguire per via Unità Sindacale e svoltare a destra verso piazza Gallistru”.

La direttrice fondamentale per l’uscita rimane quindi quella di via della Libertà, a garanzia di una migliore circolazione e di una maggiore sicurezza.
Di conseguenza chi arriverà dal centro storico e uscirà da via Roma dovrà svoltare a sinistra per via della Libertà per dirigersi verso tutte le direzioni, oppure potrà svoltare a destra per arrivare al parcheggio di piazza della Vittoria o in quello sotto le scuole. Importante sottolineare, dato che una parte di cittadini aveva apprezzato il doppio senso in via Vittorio Veneto, che il ripristino del senso unico risponde a una necessità di sicurezza, dato che lungo la carreggiata vi sono due strettoie, vi si trova l’ingresso della scuola elementare e vi sono parcheggi utilizzati soprattutto dai clienti di negozi e servizi in loco che creano un certo movimento di mezzi e pedoni. Del resto il doppio senso era una soluzione temporanea per ovviare alla chiusura di via della Libertà per i lavori.

La viabilità rimane invariata sul viale Mussio, ovvero la semocirconvallazione di Campiglia sulla parte nord. Qui si potrà continuare a circola re a doppio senso di marcia, ad eccezione dei giorni di svolgimento di Apritiborgo Abc Festival, quando il senso unico sarà utile per sfruttare una carreggiata come parcheggio.

“Dopo il periodo estivo si avrà un quadro definitivo della viabilità – dice Paladini – intanto stiamo anche lavorando affinché già dalle prossime settimane, coinvolgendo anche il gestore del servizio di trasporto pubblico Atm, sia possibile implementare corse e fermate nel tratto Zona 167, Centro Storico, Parco di San Silvestro; insomma creare un servizio navetta utile per cittadini e turisti”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.6.2009. Registrato sotto ambiente/territorio. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 0 giorni, 19 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it