TIRANDO LE SOMME DEL PROGETTO METAMUSICA

Piombino – Venerdì 19 Giugno è terminato al Centro Giò De Andrè il progetto Metamusica che ha visto protagonisti i ragazzi delle Scuole di Musica di Piombino e altri gruppi di giovani (e non solo) non esclusivamente legati alle scuole piombinesi.

Ricordiamo che questo progetto nasce nel 2008 dalla collaborazione tra Centro Giovani e Comune di Piombino e offre la possibilità ai giovani del nostro territorio di esibirsi gratuitamente nell’auditorium del Centro, dando loro un concreto mezzo, una finestra, per farsi conoscere e confrontarsi nella e con la realtà locale.

Le quattro serate in programma hanno visto partecipi i ragazzi della Crossroad, Accademia dei Ravvivati, dell’Ass. ne Musicale Woodstock, del Circolo Musicale Piombinese, e gruppi locali come gli Adena e gli Audio Box.
Da sottolineare, la bravura di tutti i ragazzi che hanno partecipato: dalle singole voci, ai gruppi, dalle esibizioni unicamente strumentali, alla compagnia Memory of Broadway. Piombino deve andare fiera di queste giovani eccellenze locali. E quello che fa il progetto Metamusica,nel prefiggersi di riunire questi giovani talentuosi, nel farli esibire, il tutto all’interno di un’ottica di scambio e condivisione attraverso la musica, è lodevole.

Evento che a nostro parere dovrebbe essere quindi più partecipato: ci dispiace constatare, infatti, la scarsa “affluenza”; sarà quindi, forse, da rivedere la pubblicizzazione di una eventuale prossima programmazione, consiglio che ci permettiamo di dare agli organizzatori affinché il lavoro da loro svolto, che già definiamo interessante, e gli obiettivi prefissati siano da ritenersi conseguiti sotto ogni aspetto.

Gli operatori del Centro Giovani, ringraziando tutti coloro che hanno partecipato sia sul palco che in platea, confidano di poter partire con un “secondo round estivo” del progetto, che coinvolga, però, maggiormente i gruppi locali, non strettamente legati alle Scuole di Musica della città. Un evento sicuramente da andare a vedere e a cui partecipare!

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.6.2009. Registrato sotto Giovani e Sapere. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 17 giorni, 13 ore, 50 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it